Il regno della casa? La cucina

C'è aria di novità all'orizzonte. No no, l'arredamento di casa mia è sempre lo stess...


C'è aria di novità all'orizzonte. No no, l'arredamento di casa mia è sempre lo stesso (per ora), sto parlando di un'idea che nasce in famiglia e che si sta trasformando in un bellissimo progetto. Posso dire che è bellissimo e sono super eccitata? Dovete credermi sulla parola. Va bene dai vi do un piccolo indizio: the vegan family, non posso dirvi altro eh! ;) Rimanendo in tema di cucine (se avete aperto il link capirete perché), anche oggi come due settimane fa (la cucina meravigliosa di Local Milk ricordate?), ve ne mostro una che mi piace un sacco. 

Ebbene oggi entriamo nel regno di Skye McAlpine, cuoca e scrittrice trapiantata a Venezia. Scrive sul suo blog da quasi tra anni, posta ricette e foto veramente belle di cibo e scorci della laguna.  Vive tra Londra, dove lavora il marito e Venezia, la sua città del cuore che da anni continua a regalarle tanta  ispirazione per la sua cucina e dove lascia sempre il suo cuore ogni volta che se ne allontana. 

La cucina che vedete in queste foto è quella della casa di Londra. Si tratta di un appartamento in Stile Vittoriano che ha finito di ristrutturare sei anni fa. Racconta che ama ricevere ospiti, gli amici invitati invitano a loro volta altri amici e si sta tutti assieme nel soggiorno adiacente la cucina. Quando hanno festeggiato l'ultimo compleanno di suo figlio Enea, hanno spostato tutti i mobili del salotto in giardino cosicché i bambini fossero liberi di correre e mangiare torte. 

Di questo ambiente mi ha colpito due cose, anche tre o quattro veramente. Beh sicuramente la prima cosa che ho notato e che mi ha fatto fare gli occhi a cuoricino sono state le mensole fate con le vecchie assi da ponteggio (vi ricorda per caso qualcosa?) su cui ha disposto una marea di barattoli in vetro contenente spezie, farine e chi più ne ha ne metta. La seconda cosa che ho notato e che secondo me è uno degli ingredienti principali che ha reso unico questo ambiente è la decorazione delle pareti. Anche la scelta del colore è azzeccatissima. 

Il rose delle pareti fa risaltare la boiserie in legno panna e le pentole di rame. Adoro! Non mi sono mai piaciute in verità le pentole in rame. Forse mi ricordavano le case vecchie di campagna e tutto quel rame brunito appeso che fa tanto casa della strega, ma ultimamente le sto apprezzando sempre più, tanto da cercarle su Amazon e "infilare" una cosa come ben quindici pentole nella lista dei desideri. Le mezze misure non fanno per me! L'ultima cosa che mi ha colpito (ma che ve lo dico a fare, tanto lo sapete già!) è il piano in marmo di Carrara. Amo! E a voi piace questa cucina? Oh però non cominciate a fare commenti del tipo: "Ma la polvere?". Noi italiane (anche se io mi escludo da questo gruppo) siamo ossessionate dalla polvere. 

Photo by Skye McAlpine for Cup of Jo



Ti potrebbero anche interessare:

10 commenti

  1. Questa cucina è STREPITOSA: il colore delle pareti, la boiserie, le mensole, il piano di marmo, l'acquaio, il pavimento...tutto bellissimo e originale. clauidag

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero anche il lavandino è meraviglioso. Qui da noi è molto difficile trovare acquai del genere.

      Elimina
  2. Tutto molto bello. Io ancora fatico ad apprezzare il piano in marmo....ma ci arriverò ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma il mondo è bello perché vario, mica tutti dobbiamo avere gli stessi gusti eh! :)

      Elimina
  3. Bellissima cucina! I barattoli, poi! Posso farti una domanda sul piano in marmo di Carrara: secondo te non si rovina? Voglio dire, con acidi, pentole, umidità...? Anche io vorrei una cucina con il piano in marmo ma sono molto perplessa sulla resa nel tempo. Grazie, ciao! Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. So di per certo che il marmo è assai delicato ma tutte le pietre lo sono per una ragione o per l'altra. Anche il mio top (pietra del cardoso) è molto cambiato dall'inizio però a me piace con tutte le storie che ogni segno gli ha lasciato. Comunque non per tutti perché molte persone non riescono a trovare il bello in qualcosa di segnato. Un abbraccio.

      Elimina
  4. Bellissima la cucina. Secondo te come fanno a stare su le mensole?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da quel che si può vedere in foto credo siano state fissate al muro tramite dei tasselli. Penso una cosa del genere: http://www.legnohappy.it/immagini/fischer.jpg

      Elimina
  5. Bellissima davvero!! Le pentole di rame sono sempre state la mia passione tanto che, nella cucina enorme che avevo prima, ne avevo una parete intera. Non erano nuove: tutta roba brocante, di mia nonna in gran parte e qualcosa comprato nei mercatini. Poi, riducendo la cucina, ho dovuto eliminarle e ora son tutte giù in cantina. Un po' mi è dispiaciuto ma poi, ripensando alla fatica per lucidarle, non mi pento. Anche a me piacciono le mensole ma abito in una zona troppo polverosa...sarebe tutto da pulire sovente...'na faticaccia :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cavolo ci credo che era un lavoraccio pulire una parete intera di pentole in rame. Ricordo ancora la giornata dedicata a questo tipo di pulizia quando ero bambina e mia madre "apparecchiava" il tavolo con tutto il rame da pulire e piano piano con molto olio di gomito tornava a far splendere tutto.

      Elimina

Flickr Images