A Primavera rinasce il mio animo green

Non so voi, ma io dedico quasi tutte le energie alla mia casa. Prendo idee e ispirazioni pretta...


Non so voi, ma io dedico quasi tutte le energie alla mia casa. Prendo idee e ispirazioni prettamente per tutto ciò che sta all'interno delle quattro mura domestiche e solo quando comincia la bella stagione mi ricordo di avere un piccolo giardino. Non ho il pollice verde questo lo sanno anche i muri oramai, ma in concomitanza con l'arrivo della primavera, rinasce la voglia di dedicarmi al mio angolino verde. Anche se chiamarla voglia è altamente riduttivo, oserei definirla una smania per tutto ciò che concerne il giardino: dai fiori alle piante, dai vasi all'arredamento da giardino. Passo dalla "zero voglia" di curare le mie piante, alla voglia sfrenata di coltivare qualsiasi cosa. Posso affermare che il mio animo green rifiorisce assieme ai primi germogli. 

Traggo spunti dal web per lo più da Pinterest e Instagram (a proposito di Instagram, avete già letto le mie 10 regole per spopolare su IG?). Così succede che vedo una qualche pianta o fiore mai visto e  sistematicamente chiamo la mitica Simonetta per chiederle il nome di "quella cosa verde a foglie larghe" (dovreste sentire le mie descrizioni, vi spancereste dalle risate! Lei, tutto un gergo tecnico molto professionale, io, una disgraziata che neanche un bambino riuscirebbe a fare di peggio). 

Poi succede che due settimane fa, la cliente da cui ho fatto una consulenza d'arredo per le camere da letto dei ragazzi e quella matrimoniale (presto vi mostrerò qualche foto), mi chiede di sistemarle il giardino. In due giorni mi sono fatta una scorpacciata di immagini e letture legate al garden che neanche il migliore architetto paesaggista in tutta la sua vita. I miei occhi - è proprio il caso di dirlo - hanno fatto il pieno di verde e la cosa mi è talmente piaciuta che ora è venuta anche a me la voglia di mettere in ordine il mio angolo di giardino. In questi giorni la mia pianta di lillà è completamente fiorita e solo a guardarla mi si apre il cuore. Il suo profumo poi è un tuffo nel passato, quando ancora da bambina giocavo in giardino in mezzo a tre grosse piante di lillà. 

Tra le tante immagini d'ispirazione che ho trovato sul web, quelle che mi hanno colpito per la loro bellezza, mischiando alla perfezione green e interiors, è il profilo Instagram della fotografa e stylist norvegese Vibeke Sæther Svenningsen. Ami i colori pastello nei suoi scatti, i bianchi luminosi e ricchi di fascino. Gli oggetti dal sapore retrò e la sua casa. Vi consiglio una sbirciatina del suo giardino e della serra che tra piante ornamentali e oggetti d'arredamento, viene voglia di trasferircisi all'istante. Ora però sono curiosa di sapere se anche voi siete come me, cioè persone che curano il proprio giardino da aprile a settembre oppure se siete appassionate di giardinaggio tutto l'anno. La mia amica Simonetta vi saluterebbe così: buon gardening!

Photo by VibekeDesign

Ti potrebbero anche interessare:

4 commenti

  1. Io vorrei dedicarmi al giardino,ma come tutti sono presa da altre mille cose e come avrai sperimentato,se si sta fuori tra le piante ci vuole tempo!
    Comunque le tue foto sono stupende e adesso andrò a navigare un po' anche io alla ricerca d'ispirazione...per il tempo si vedrò!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione il tempo da dedicare il giardino (se poi una persona vuole un giardino ben curato) è tanto. Ma ho notato che questo tempo è speso bene perché rilassa, scarica, allontana i brutti pensieri e fa bene anche agli addominali! ;)

      Elimina
  2. No vabbè... descrivendo te hai descritto... me! Comprese le richieste di aiuto a Simonetta!!! :)))

    RispondiElimina

Flickr Images