Vintage Paint una magica pittura

Ieri pomeriggio c'è stato un bel sondaggio sulla scelta del nuovo logo di  Shabby Chic Interior...


Ieri pomeriggio c'è stato un bel sondaggio sulla scelta del nuovo logo di Shabby Chic Interiors. Vi avevo già accennato che a breve il blog cambierà il vestito e un nuovo logo era quello che ci voleva per rendere tutto più fresco e gggiovane (sì con tre g!). Se volete vedere i tre papabili loghi potete cliccare qui. Bene amici oggi voglio parlavo di un nuovo prodotto straordinario, beh insomma tanto nuovo poi non è, ma scommetto che c'è ancora qualcuno di voi che non la conosce. Di cosa sto parlando? Ma della Vintage Paint una pittura versatile e magica, ideale per ricreare in casa vostra lo stile shabby chic e quello nordico e che potete trovare da Mobili per Passione.


La Vintage Paint è una pittura particolarmente gessosa e finitura ultra matt (quindi molto opaca) ed è facilissima da usare. Ammetto di non avere avuto il tempo per provarla ma lo farò molto presto (cavolo nelle prossime settimane devo provare un sacco di pitture!). Ho reperito un po' di informazioni in rete e ho letto con piacere che è al 100% naturale (rispetta i dettami dello standard Europeo EN71-3 per la sicurezza chimica dei giocattoli in EU) quindi può essere adatta alla cameretta dei nostri bimbi.

Una delle sue qualità, forse una tra le più apprezzate è che se si vuole pitturare un mobile con la Vintage Paint non c'è bisogno della carteggiatura. Addirittura dicono che non ci sia il bisogno né della sverniciatura né del primer. Sono sempre più curiosa di scoprire il mondo che si nasconde dietro a queste nuove pitture perché effettivamente semplificano la vita facendoci risparmiare un sacco di tempo. Questa pittura è super coprente e questo ho potuto valutarlo in un piccolo test che ho fatto su di una cornice. È a base d'acqua e priva di odori. Per me che pitturo in casa è una qualità da non sottovalutare.


Approfittate dell'offerta di dicembre che Mobili per Passione offre la spedizione gratuita ai clienti che acquistano per un valore minimo di 69 euro. Potete scegliere di provare non solo la famosa pittura Vintage Paint ma anche cere colorate e neutra, le bellissime carte da parati (tra queste foto ne vedete alcune e vi garantisco che al tatto sono formidabili e con delle fantasie da innamorarsene all'istante), l'agenda per l'anno 2016, rulli e pennelli, insomma ce n'è davvero per tutti i gusti. Io ho scelto di provare la Vintage Paint nel colore Petrol Blue ma da poche settimane la Vintage Paint ha deciso di aumentare la gamma di colori aggiungendone molti altri e soddisfando così la già vasta clientela. Provate a dare un'occhiata alla cartella colori e vi renderete conto anche voi dell'ampia scelta a vostra disposizione. 

Voglio spendere una parola in più sulle carte da parati. So che a molti non piacciono, alcuni pensano che siano vecchie e ormai passate alla storia. Personalmente amo le carta da parati ma rispetto il gusto altrui però vorrei spezzare una lancia in favore dell'uso della "vecchia tappezzeria" che tutti ormai conoscono: oggi la carta da parati non si usa solamente sui muri, no no, la si può utilizzare per un sacco di altri lavori craft come rivestire quaderni, scatole e realizzare dei biglietti personalizzati. Per che è appassionato di questi lavoretti, Mobili per Passioni ha pensato di mettere in vendita dei campioni di carta da parati così da non dover comprare 10 m di rotolo per rivestire una scatola. Dove si possono trovare? Cliccando direttamente qui, non è geniale come idea? Buon divertimento allora! :)

Photo by Shabby Chic Interiors. Don't copy or use without permission

Per informazioni: info@mobiliacolori.it

potete trovarlo anche su:


Ti potrebbero anche interessare:

10 commenti

  1. Perfetto! non vedo l'ora di leggere delle altre esperienze che hai in ponte! intanto Vintage Paint mi interessa molto; avevo già visto qualche progetto riuscito benissimo ma quello che mi interessava sapere era soprattutto il discorso del 100% naturale, mi piacerebbe tanto cimentarmi a pasticciare in qualche avventura di restyling in casa e un po' temporeggiavo proprio perchè non sono sicura dei prodotti e della sicurezza. Altra cosa grandiosa per chi non è strabrava come te ( :P ) è il carteggio e il primer, così diventa tutto molto più comodo e facile! allora sono qui in attesa! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dirò io preferisco sempre dare una carteggiatina veloce veloce. Se ci pensi è anche un modo per tenere le braccia allenate! ;)

      Elimina
    2. :D :D ottima dritta! mi sono vista tutto il blog nella nuova veste, davvero tanti complimenti, mi piace, bellissimo lavoro!

      Elimina
  2. PS: le carte top! io le adoro! :D

    RispondiElimina
  3. Devo giusto verniciare e rivestire una poltroncina salvata dall'oblio. Andrò a curiosare :o)

    RispondiElimina
  4. Interessantissimo post !! Volevo sapere anche , cara Sarah , cosa ne pensi della Chalk Paint di Annie Sloan che ora ho visto anche essere in vendita a Sestri Levante ...nella tua amata Liguria !!

    RispondiElimina
  5. http://vintagepaint.it/punti-vendita/

    RispondiElimina
  6. Provata anche io...favolosa!!! Io ho sempre carteggiato e....quanta fatica in meno!! Oltretutto l'ho trovata anche a Genova, in un negozietto in via Torti, così non devo aspettare la spedizione...wow!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai cosa? Io il carteggio lo prendo come se fosse un esercizio fisico e siccome non faccio mai ginnastica, così facendo tengo un po' allenate le braccia! ;)

      Elimina
    2. ahahahah.....buona questa..non ci avevo mai pensato!!! :-D

      Elimina

Flickr Images