In vacanza

Buongiorno amici scusate la latitanza dal blog di questi giorni ma sto facendo un "lavorett...


Buongiorno amici scusate la latitanza dal blog di questi giorni ma sto facendo un "lavoretto" per una cliente: restyling totale della sua cucina. Si tratta di una cucina di quasi trent'anni ma ancora in buone condizioni, solo che la proprietaria si è stufata di vedere il solito legno e ha voluto qualcosa di diverso. Non pensate allo stile shabby più gettonato, nulla a che vedere con quello che sto facendo. Innanzi tutto sto utilizzando un colore simile al colore del legno delle ante e dei cassetti, un colore tra il nocciola e il noce chiaro, questo ci assomiglia molto.

Stendo una mano leggera di questo colore, quasi fosse una velatura e una volta asciutto lo lavoro con lana d'acciaio e cera noce. L'effetto è super carino e la signora è molto soddisfatta, quindi posso dire di essere a cavallo. Nei prossimi giorni dovrei riuscire a finire tutto e trovare il tempo da dedicarmi nuovamente al blog e a rispondere a qualche mail che giace tra le ragnatele nella casella di arrivo del mio indirizzo mail. Abbiate un po' di pazienza. 

Nel frattempo sogno le mie ferie, voi non lo fate? Oggi è il primo Luglio e penso che le ferie di molti italiani siano vicine. Immagino che vi mettete davanti all'aria condizionata dell'ufficio, il tempo di chiudere gli occhi e in due secondi siete catapultati in una spiaggia bianca e l'aria che sentite in faccia non è l'aria stantia e ghiacciata che esce da un bocchettone attaccato alla parete del vostro ufficio, ma un venticello tiepido che vi scompiglia i capelli. Sono alla frutta! ;)

Un tempo (giusto un paio di decenni fa) sognavo assieme alla mia migliore amica di fare con lei una Vacanza con la V maiuscola. L'idea era quella di riuscire a mettersi da parte due soldi con i nostri primi lavoretti e di "scappare" in qualche posto paradisiaco che fosse Grecia o Spagna. Oh quanto ci piaceva parlare della nostra vacanza. Ci buttavamo sopra il letto (le più delle volte il suo perché ero io quella che stava sempre fuori casa) e con la nostra fantasia viaggiavamo in ogni dove. Non molto tempo fa, mentre parlavo al telefono con questa mia amica, le confidavo che ogni tanto mi ritorna in mente la nostra vacanza e che non ho accantonato del tutto il viaggio dei nostri sogni…anche perché fino ad ora non si è mai fatto.

Sono sicura che un giorno io e lei riusciremo a prenderci ferie da tutto: lavoro, famiglia, figli e finalmente far avverare il nostro sogno, che poi parliamoci chiaro, parlo di sogno ma pensandoci bene è fattibilissimo al 100%, basta programmare e incastrare gli impegni di tutte e due. Non ho mai fatto in vita mia, una vacanza con le amiche. Ho sempre e solo viaggiato con i fidanzati di turno e amici in comune ma mai holiday only women. Voi invece avete mai viaggiato con le vostre amiche? Certo farlo a vent'anni e farlo a trenta è diverso ma le chiacchiere sarebbero sempre le stesse: tante! 

E poi vestiti prestati (io ero quella che prestava sempre i vestiti), truccarsi assieme, chiacchiere fino a notte fonda (o fino all'alba) con gli occhi contornati di nero perché zero voglia di struccarsi a quell'ora, abiti leggere, bikini sempre a portata di mano e aperitivo al tramonto. Questa è la vacanza che sogno. Ora fatemi sognare voi, vi va di raccontarmi la vostra mitica vacanza con l'amica del cuore? :)



Ti potrebbero anche interessare:

5 commenti

  1. io le ho fatte a partire dai 40 anni !!! e ne è valsa maledettamente la pena !
    L'ultima nel marzo 2012, 10 giorni in giro per l'Europa, Olanda, Germania e Polonia, a casa di altre amiche e poi a luglio due settimane a Singapore : sempre e solo donne ed è stato fantastico !
    Con tutto l'amore possibile per i miei uomini e la famiglia ;o)
    Prima o poi ce la farai anche tu, sei ancora "pivella" :o)
    Rosanna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quindi dici che posso ancora sperare un giorno di partire assieme alla mia amica? Cavolo lo spero tanto…nel frattempo sogno! ;)

      Elimina
  2. Penso siano state le vacanze più belle della mia vita quelle fatte con le mie amiche... non che le vacanze con la mia famiglia non siano altrettanto belle, non voglio dir questo... ma le vacanze fatte a vent'anni, con le amiche, senza pensieri e solo con la voglia di divertirsi e di visitare posti nuovi erano tutta un'altra cosa.
    Zaino in spalla, guida "International Youth Hostel" e biglietto Interrail in mano e via!
    Il primo anno abbiamo visitato la Grecia... giro del Peloponneso, una capatina ad Atene e una a Delphi... stupenda!!!
    Il secondo anno abbiamo fatto un giro in Europa... Svizzera, Germania, Olanda, Belgio, Lussemburgo e Francia... tutto meraviglioso!!!
    Poi ho conosciuto quello che è diventato mio marito e quindi le mie vacanze da allora le ho fatte sempre con lui, un po' in campeggio e un po' nelle pensioni.
    Con l'arrivo dei figli abbiamo comprato un camper e con lui abbiamo iniziato tante nuove avventure!
    Un bacione
    Laura

    P.S. Non commento mai ma ti seguo da tantissimi anni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Laura ti capisco benissimo e so che se riuscirò a fare un viaggetto ora con la mia amica non avrò la testa spensierata di allora (anche se pensandoci bene la testa spensierata non l'ho mai avuta), e grazie di aver condiviso i tuoi viaggi con me, mi hai fatto un po' sognare! :)

      Elimina

Flickr Images