È cominciata l'avventura

Da venerdì è cominciata ufficialmente la mia avventura con Casa Facile. Ebbene sì dallo scorso l...


Da venerdì è cominciata ufficialmente la mia avventura con Casa Facile. Ebbene sì dallo scorso lunedì sono diventata Blogger CF Style. Cavolo a scriverlo non ci credo ancora. Allora, è andata più o meno così. Domenica 15 febbraio ero spiaggiata sul divano sotto a metri e metri di coperte in compagnia di un naso colante e un mal di testa davvero molto carino. Nel tardo pomeriggio mi telefona la mia amica Simonetta e mi chiede con voce "aggressive": "Hai partecipato vero al concorso di Casa Facile? Lo sai che oggi è l'ultimo giorno per partecipare"? Beh sarà stato il tono di comando o i sensi di colpa che non sono tardati ad arrivare, che mi sono messa subito al computer con l'intento di partecipare al concorso.

Mi ero già lasciata scappare l'occasione di partecipare al concorso Ikea Blog-in e di certo non potevo farmi scappare anche questo. No cavolo, avrei nascosto come gli struzzi la testa sotto la sabbia per almeno un anno! Per farvela breve lunedì sera mi rimetto al computer mentre aspetto che la cena sia pronta e apro la casella mail. C'è un messaggio che mi balza subito alla vista che riporta come oggetto CONGRATULAZIONI! Guardo il mittente, Giusi Silighini, urca il direttore di Casa Facile. Apro la mail con il cuore in gola e non appena leggo "congratulazioni sei una di noi!" il mio cervello va in pappa, salto in piedi e comincio a urlare/cantare/ballare/ancheggiare per tutta la casa! 

Venerdì scorso sono stata a Milano alla premiazione e ho conosciuto le mie colleghe di avventura. Sì perché con me sono state premiate altre undici blogger, undici ragazze piene di talento e Creative al 100%. La giornata è cominciata con la sveglia alle 5.30. Avevo appuntamento con Valentina in stazione ed ero troppo felice di fare il viaggio assieme a lei ma soprattutto di essere insieme in questa bella avventura. Lei è una delle "vecchie" blogger di CF e la nostra amicizia risale a qualche anno fa, quando nell'autunno del 2011 impiegò poco più di tre ore per terminare un piccolo vassoio in legno. Da allora abbiamo cominciato a chiacchierare e non ci siamo più fermate. In treno abbiamo violentato le orecchie delle persone sedute accanto a noi, ma eravamo troppo esaltate per starcene in silenzio.


Una volta scese dal treno ci siamo dirette verso il Bistrot Milano Centrale. Ci siete mai stati? È una meraviglia davvero. Appena entrata gli occhi non facevano in tempo a posarsi in un punto che erano subito attirati da altri dettagli. Il locale è arredato in stile industriale e tra un cappuccio e una brioche si possono ammirare gli interni e prendere spunto per la propria casa. Ecco adesso mi è venuta voglia di stravolgere nuovamente l'arredamento di casa mia…meglio ritornare al racconto della giornata altrimenti qui si apre una parentesi troppo grande! Al Bistrot avevamo appuntamento con qualche ragazza e finalmente ho incontrato lei, la fatamadrina per eccellenza, ovvero Barbara per tutti. Dovrei aprire un'altra grande parentesi per descriverla perché lei è un vero spasso (dopo alcune sue gag che ha elargito in taxi regalando al fortunato tassista una splendida giornata, ho rischiato di farmela addosso dalle risate e qui chiudo la parentesi. Barbara sei diventato il mio mito e tu lo sai). 

L'evento si è tenuto presso Presso, un concept store unico nel suo genere nella bellissima Via Paolo Sarpi. Ad attenderci tante ragazze e le mitiche sfogliatelle napoletane di Mignon.  Sì Casa Facile ci ha viziato e coccolato per tutta la giornata. Con la bocca piena (sarà stata l'agitazione ma ho mangiato per tutto il giorno), sono andata incontro al direttore Giusi per conoscerla e finalmente stringerle la mano. Cavolo che emozione, lei è una vera forza. Non appena ha cominciato a parlare ha fatto sganasciare tutte dalle risate. Riesce a farti mettere a proprio agio in un attimo e mi sono sentita subito a casa. Ero emozionata per il fatto di essere lì, per essere stata scelta, per essere in mezzo a gruppo di bloggers della madonna (passatemi il termine sorry) e per avere l'opportunità di lavorare per una grande rivista italiana. 

Non voglio eccedere in complimenti ma vorrei soltanto trasmettervi un pochino dell'euforia che mi ha toccata e mi pervade tuttora mentre scrivo e rivivo la giornata di venerdì e soltanto parolone come emozioni, felicità, incredulità a volte (quella positiva) ed eccitazione descrivono in pieno quello che ho provato. La giornata si è conclusa con un viaggio di ritorno in treno passato quasi in silenzio. La stanchezza alla fine ha preso il sopravvento ma il silenzio era dovuto soprattutto al fatto di voler far rivivere ancora una volta i momenti più emozionanti della giornata, quando ancora i ricordi sono freschi e le risate e le parole scambiate ti rimbombano dentro come se davvero le stessi vivendo in quell'istante. Un viaggio in treno in silenzio per calcificare le esperienze che mi porterò dentro per tanto, tantissimo tempo.

Photo by Shabby Chic Interiors. Don't copy or use without permission


Ti potrebbero anche interessare:

24 commenti

  1. Come ti ho già detto premio starnutiranno, hai fatto bene a partecipare non potevano non sceglierti! Un po' ti invidio per la grande energia positiva che traspare dal tuo post...io sono in fase calante, come la luna! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda anch'io sai ero in un periodo un po' apatico ma da un po' di tempo a questa parte mi è tornata la voglia di fare e di metterci l'impegno giusto per andare avanti. Poi questa cosa con CF mi ha letteralmente fatto alzare il culo dal divano. Detto proprio papale papale! ;)

      Elimina
  2. non ho riletto il commento ma credo che il correttore automatico abbia apportato qualche strana modifica...sorry

    RispondiElimina
  3. Cavolo! Congratulazioni per la tua nuova avventura! Leggendoti mi hai fatto sognare, ero in treno con voi e sentivo tutta l'eccitazione che provavate ahahah Mi raccomando pubblica su fb gli aggiornamenti che ti seguo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eri in treno con noi? Allora sei una di quelle persone a cui abbiamo violentato le orecchie! :) Certo vi terrò sicuramente aggiornati!

      Elimina
  4. Sai io ti ho "conosciuta" quando avevi le bimbe piccole e parlavi della "cala rotta",allora mi hai aperto un mondo ed adesso il mondo si è accorto di te!Meritato,meritato!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cavolo la "cala lotta" che ricordi, mi sembra passato un secolo! Grazie Lorenza

      Elimina
  5. Wow! Che meraviglia e che bel progetto! Complimeni a Casa Facile e soprattutto a TE!!!!!!!!!!!!!!! Ti seguo da sempre..te lo meriti tanto!

    RispondiElimina
  6. Conoscerti è stato meraviglioso. Sei davvero simpatica e grintosa. Un mito per me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anto il piacere è stato tutto mio davvero. Spero di rivederti presto!

      Elimina
  7. Ciao cara, sei anche tu una blogger della madonna!!! ;)))
    Felice di averti conosciuta!!! A presto,
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah…vorrei tornare a venerdì e avere più tempo per parlare meglio con ognuna di voi. Splendida giornata veramente :)

      Elimina
  8. Bravissima Sarah
    mi sembrava di essere in viaggio con te. Hai un dono anche come scrittrice. Sei forte! AntoLivorno ;-)

    RispondiElimina
  9. Bravissima Sarah, hai un dono anche come scrittrice...Mi sembrava di essere a Milano con te!!! Il talento si sa... :-) AntoLivorno

    RispondiElimina
  10. Leggendoti ho fatto il viaggio insieme a te! Mamma santa che emozione,io sarei svenuta!Tu invece sei un vulcano:non potevano non sceglierti :-) Congratulazioni!
    Un plauso anche per Simonetta..lei dice sempre le cose giuste,al momento giusto!

    Mariù

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, svenire no dai però un po' di ansia mista a eccitazione sì! La Simo è sempre la Simo, come farei senza di lei!

      Elimina
  11. Non vedo l'ora di vedere i vostri lavori di blogger cfstyle!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io Maria non vedo l'ora di iniziare!

      Elimina
  12. Complimenti Sarah, davvero tantissimi complimenti. Ti meriti tutto questo e di più!
    In bocca al lupo per questa avventura...e tienici sempre aggiornate :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Alessandra e crepi il lupo! :)

      Elimina
  13. Bellissima esperienza!bravissima!

    RispondiElimina
  14. E' stata davvero una giornata meravigliosa!

    RispondiElimina

Flickr Images