Che cos'è la chalkboard?

Da un po' di tempo se ne sente spesso parlare, ma cos'è la chalkboard? Letteralmente tra...


Da un po' di tempo se ne sente spesso parlare, ma cos'è la chalkboard? Letteralmente tradotto significa lavagna ma la chalkboard paint (chiamata anche pittura effetto lavagna) di cui voglio parlarvi oggi è per l'appunto una pittura che simula la lavagna: si possono dipingere pannelli di materiali differenti e scriverci sopra con i gessi bianchi o colorati. Con uno straccio umido torna tutto pulito. È facile innamorarsi di questo prodotto soprattutto per i suoi molteplici usi. È possibile dedicare un'area ben precisa della stanza in cui vogliamo utilizzare la "lavagna", creando così dei contrasti decisamente di tendenza.

Anch'io come molti di voi ho avuto un colpo di fulmine per la chalkboard e sono riuscita a trovare un angolino in casa mia dedicato alla lavagna. Inizialmente pensavo di dipingere una parete in cucina ma per come è predisposto questo ambiente, non sarebbe stato possibile ottener un risultato soddisfacente. Ho cercato mille idee per la camera delle bimbe ma nulla che mi piacesse e che si intonasse con l'arredamento e la carta da parati già esistente. Poi dopo qualche mese che già abitavamo in questa casa abbiamo ricavato una piccola dispensa dove ho inserito lavatrice, medicine, cassetta degli attrezzi & co.

A quel punto avevo una porta a doppio battente più la piccola parte di parete che corre dalla fine della porta al soffitto, interamente da pitturare. Non ci ho pensato due volte e l'ho pitturata utilizzando per l'appunto la chalkboard. In commercio ne esistono di molte marche, un buon colorificio senz'altro vi saprà consigliare la migliore per il vostro utilizzo. Ad esempio sul barattolo della mia c'è scritto che può essere utilizzata sia su legno che su metallo. 

Photo by Shabby Chic Interiors. Don't copy or use without permission

Questa speciale pittura nera che simula l'effetto della lavagna può trasformare un angolo di casa. Con poca spesa e fantasia si riescono a creare idee davvero originali. Ho visto intere pareti dipinte con la chalkpaint o anche solo piccoli "spicchi" di pareti diventare nere e rese estremamente originali. Si possono pitturare porte, addirittura il frigorifero vecchio che non piace più. Si possono realizzare delle cornici uniche e un'infinità di oggetti decorativi per la casa. In qualche foto ho pure visto una scala dove ogni alzata era stata pitturata con la chalkpaint e i proprietari di casa si divertivano a scrivere i numeri degli scalini o anche solo scrivendo le parole a formare una poesia.    

In commercio se ne trovano di vari colori oltre al nero, di sicuro il rosso, il blu, il viola e il verde ma all'estero la gamma è più vasta. Ne esistono addirittura di magnetiche in modo da trasformare qualsiasi superficie in una bacheca annunci. Avete una collezione di calamite che non sapete più dove attaccare? La pittura effetto lavagna magnetica allora farà al caso vostro. Inoltre è atossica, acrilica e si diluisce con l'acqua ma se avete voglia di sperimentare creando una ricetta casalinga quello che vi serve sarà una tazza di colore acrilico (nel vostro colore preferito) e due cucchiai di stucco. Si mescola bene e si stendono due mani. Non mi resta che passarvi la palla e farvi la scontata domanda: a voi piace la chalkboard? 




Ti potrebbero anche interessare:

9 commenti

  1. A me piace da matti Sarah e a dire il vero ne sto un pò abusando ;)
    Ciao un bacione Sami

    RispondiElimina
  2. Adoro questa pittura, l ho usata tempo fa e devo ammettere che poi non riesci più a stare senza!

    Juliette à pois

    RispondiElimina
  3. Bellissima...sto già pensando dove usarla...
    Grazie
    Lorenza

    RispondiElimina
  4. Ciao! Conosco questa pittura e l'ho usata per creare una lavagnetta 'fatta in casa', adoro le lavagne e ne ho dappertutto! Se avessi spazio e potessi farlo, anch'io pitturerei una parete!! Ho provato anche una 'lavagna adesiva', ma purtroppo fa poca presa è difficile da attaccare e si stacca facilmente, molto meglio la pittura. La porta è molto bella...Ma suvvia, voi non siete affatto brutti!! ;o) Un saluto, EmmaEmma.

    RispondiElimina
  5. Temo che la chalkboard paint possa creare dipendenza ;-)... Grazie per le ispirazioni,ne stavo giusto cercando!

    RispondiElimina
  6. Bellissima, peccato non ci fosse quando i miei figli erano piccoli. Dovrò trovare anch'io un angolino in casa dove utilizzarla ... mumble mumble .... Ciao, Silvana

    RispondiElimina
  7. Sarah che tu sappia ne esiste una per le mattonelle da rivestimento?

    RispondiElimina
  8. Bella! Però se uno è in affitto poi quanto ci mette a far tornare bianca la parete? Non sono molto esperta :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente ci vorranno almeno due o tre mani.

      Elimina

Flickr Images