Cibo & fiori

L'estate mi mette un'incredibile voglia di mare ma non solo, di natura e di verde. Verd...


L'estate mi mette un'incredibile voglia di mare ma non solo, di natura e di verde. Verde inteso come qualcosa legato a piante e fiori, alla sensazione di freschezza che si prova stando all'ombra di un albero e ai tanti colori dei fiori che nascono in questa bella stagione. Il verde tra l'altro è un colore che rilassa perché allora non circondarci dal verde appena se ne ha la possibilità? Mi sento fortunata perché abito in collina a venti minuti dal centro cittadino ma sono nel verde e tornare a casa dopo una giornata passata in città è sicuramente rasserenante. Il caldo torrido lascia spazio a una fresca brezza e al posto dei rumori dei clacson e del traffico di cittadino, mi accolgono un concerto di rane e cicale. (Photo sopra)

Quando sono in centro Genova o durante i miei viaggi di lavoro, mi piace cercare posticini tranquilli dove poter mangiare così ho pensato di lasciarvi qualche indirizzo dove poter mangiare in compagni di quel verde che solo la campagna regala. Siete in città e non potete spostarvi perché il lavoro non ve lo permette? Regalatevi due ore in un'oasi di pace tra piante e fiori. Sì perché da qualche anno, sono di gran moda quei "negozi" che accomunano cibo & fiori. Dei bistrò effetto serra li si potrebbero chiamare. Ogni città dovrebbe avere la sua oasi di verde, dove poter assaporare un dolce pasticcino tra profumi di fiori. Segnatevi questi indirizzi.

1. 2. 3. 4.

Il primo luogo che vi consiglio è la Serra dei Giardini che si trova a Venezia. E' un luogo di incontro, un ambiente piacevole nel quale rilassarsi e leggere libri e riviste dedicate al verde e alla natura. In esposizione un continuo assortimento di specie vegetali particolari. Dispone di un centro educativo per le scuole, gli adulti e le famiglie. L'aperitivo si prende tra piantine, buste di semi e attrezzi da giardinaggio. 


Un bistrò dal sapore parigino nel cuore di Milano. Il Fioraio Bianchi esiste da quarant'anni nel cuore di Brera. Il suo fondatore ha dedicato una vita a creare composizioni con semplicità e raffinatezza, oggi il Fioraio Bianchi Caffè è un luogo senza tempo, un piccolo ristorante caffè dove i profumi intensi sprigionati dai fiori si mescolano ai sapori di una cucina italiana curata nei minimi dettagli. Un luogo dove fermarsi in ogni momento della giornata compiendo un viaggio sensoriale partendo dal cuore di una Milano intima verso atmosfere francesi. 


Sempre a Milano potete trovare Gardenia un nuovo spazio che accoglie clienti e curiosi tra piante rigogliose e una dolce pasticceria. Da Gardenia non troverete veri e propri tavolini ma tante sedie da giardino su cui accomodarsi per bere un tè o un caffè, gustare una torta e chiacchierare con le simpatiche proprietarie Antonella e Fara, due donne dal pollice verde e dal cuore grande. Dicono che la pasticceria sia veramente ottima.

Da Falneur a Roma, si può scegliere tra mieli e confetture, candele, torte, tisane e nell'attesa un piccolo cadeau: un sacchetto di frutti di stagione. Una boutique di gioielli floreali, una sala da tè, un luogo di benessere dove abbandonare la frenesia del quotidiano. Chi varca la soglia di questo paradiso confonde profumi e sapori e si immerge in un'essenza parigina. Lo stile shabby caratterizza il luogo, come non amarlo all'istante? 


Capoverde è un'erboristeria, una fioreria, un ristorante, un bar… in questo spazio informale e accogliente immerso nel verde e sposato a una cucina naturale (anche vegetariana e biologica) si trova la felice combinazione tra un garden point e un ristorante (con una lunga lista di vini e birre) davvero originale. Lo spazio dedicato alle piante e ai fiori si trovano anche complementi d'arredo scelti con cura e attenzione. La cucina utilizza ingredienti freschi di stagione per lo più provenienti da piccoli produttori o aziende agricole selezionate. 

Ti potrebbero anche interessare:

6 commenti

  1. Dei posti davvero incantevoli... io ci vivrei in posti come questi, cibo e fiori, ciò che adoro più al mondo! :)

    RispondiElimina
  2. Cia Sara, che bel reportage e che bellissimi locali hai mostrato...mi fai venire voglia di tornare a fare un giro nella tua magica città di Genova! Un saluto. Cecilia.

    RispondiElimina
  3. In queste foto ci vedo tutto il mio sogno...aprire una bottega così dove poter rilassarsi e mangiare cose deliziose e sentirsi in pace con il mondo.
    Un abbraccio
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara, che meraviglia questo post, da prendere nota!! È molto che ti seguiamo...complimenti! Un abbraccio Mina & Laura ♡

      Elimina
  4. Post davvero interessante, mi hai fatto scoprire tanti posti incatevoli, saluti carla

    RispondiElimina
  5. grazie per avermi fatto scoprire questi posti belli e magici, tra l'altro i trovavo a Milano in centro e sono stata da fioraio bianchi caffe', e nonostante viaggiassi in treno, ho comperato una composizione. loro sono stati magnifici e cordiali, ho detto loro che li avevo scoperti tramite il tuo post, ne erano felici. un bacio e buona vancaza

    RispondiElimina

Flickr Images