La mia casa su Abitare Country

Me lo state chiedendo in tanti in questo giorni: "Sarah ma è vero che la tua casa è su un...


Me lo state chiedendo in tanti in questo giorni: "Sarah ma è vero che la tua casa è su una rivista?" - "Di che rivista si tratta?". Ebbene sì, con molto orgoglio vi dico che su Abitare Country di Novembre-Dicembre (in edicola in questi giorni), troverete un servizio dedicata alla mia casetta. Ma quanto sono felice? Per me è davvero un grande onore, anche perché le foto che sono state pubblicate sono le mie e di Simonetta. Ricordo quel giorno ancora con il sorriso sulle labbra. Era pieno Agosto e fuori c'erano almeno 35°C. Cosa facevamo noi? Addobbavamo la casa con le decorazioni natalizie, ascoltavamo Frank Sinatra, cercavo negli scatoloni l'albero di Natale e soprattutto tiravo fuori i maglioni di lana per qualche scatto ad hoc. Ma quanto ridere ci siamo fatti? 

Pensate che mentre scattavamo qualche foto in giardino, alla porta d'ingresso dove avevo appeso la ghirlanda di alloro e a fianco a me c'era un vistoso albero di Natale, i vicini di casa incuriositi dal trambusto, passeggiavano avanti e indietro cercando di passare inosservati. La maggior parte di loro se ne andava sorridendo, ma alcuni scuotevano la testa increduli. Credo di essere diventata la pazza del paese, quella che in piena estate festeggia il Natale. Le bimbe di certo non hanno aiutato. Se ne andavano in giro sbraitando e canticchiando che a casa loro era arrivato Babbo Natale! Che famiglia di matti!


Un altro divertentissimo momento è stato quando verso ora di merenda, le nostre pance hanno cominciato a brontolare e in un lampo ho esclamato: "Perché non facciamo merenda con il pandolce e lo spumante?". L'idea ovviamente è stata accolta con entusiasmo e al ritmo di Feliz Navidad, abbiamo brindato al servizio fotografico, al Natale anticipato, all'amicizia e alla mia casetta, protagonista indiscussa di queste pagine. 

Le foto che abbiamo scattato quel giorno sono veramente tante e la redazione ha fatto la scelta finale. Mi avete chiesto: "Ma le foto della mudroom?", effettivamente quelle non ci sono, come il progetto fotografato dalla A alla Z sulla ghirlanda natalizia, ma ve lo giuro, Simonetta ed io avremmo scattato 500 foto, sarebbe stato impensabile pubblicarle tutte. Quelle che non vedrete nel servizio, ve le mostrerò qui sul blog, mano a mano che si avvicina il Natale. Per ora mi godo questo servizio! 

Photo by Shabby Chic Interiors. Don't copy or use whitout permission


Ti potrebbero anche interessare:

13 commenti

  1. Si,è vero, manca la tua bellissima mudroom e la zona soggiorno, ma credimi che il servizio è stato davvero entusiasmante!!! Me lo sono gustata proprio tutto!!!

    RispondiElimina
  2. Dillo che la colonna sonora è stata fondamentale...!!! Se non sbaglio, alla fine c'era anche un po' di me lì con voi... :)
    La rivista è stata acquistata su ordinazione ed arriverà tra le mie mani direttamente dalla città! ;)
    baci
    Sara C.

    RispondiElimina
  3. meritato successo per la tu bellissima casa,
    complimenti Sarah!

    G.

    RispondiElimina
  4. Sarah che meravigliaaaa... sono così felice per te!!! Chissà che orgoglio! Te lo meriti davvero! Che ridere... pazza del paese :-)
    Un bacione grande
    Etta

    RispondiElimina
  5. Me lo sono letto appena l'ho scoperto su Instagram!!! La tua casa è troppo bella!!! Potrei viverci senza cambiare nulla... il che (per una "personalizzatrice" folle come me) è tutto dire!!! Non vedo l'ora di vedere il resto!!!!

    http://ciccisnestandgarden.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. complimenti, vado in edicola a cercarlo. sono sicura che sarà stupenda.

    RispondiElimina
  7. E queste SI che son soddisfazioni!
    Congratulazioni!!!
    E ora vado a cercare il giornale per leggermi l'articolo e lustrarmi gli occhi con le foto!
    Kiss, Sonia

    RispondiElimina
  8. Lunedi' è stata una bellissima sorpresa vedere la tua casa sulla rivista. Ho riconosciuto immediatamente la tua cucina! Brava sono molto contenta per te e orgogliosa di condividere con te il paese di origine. Ciao Sonia

    RispondiElimina
  9. Domani corro in edicola!!!! Luana

    RispondiElimina
  10. non scorderò facilmente... la corona di alloro (ma quanto ne abbiamo messo???), la musica di circostanza, la molletta sul maglione, il panettone e lo spumante, le risate delle bimbe... e le nostre, e lo smalto rosso alle bacche dell'agrifoglio? Non scorderò il nostro felice Natale!!!!
    s

    RispondiElimina
  11. Wow! Ma...la prima metà di ottobre è già in edicola il numero di novembre-dicembre?? Vado a fare un salto in edicola, questa è da non perdere...la mia 'home blogger' preferita che pubblica la sua casa su una rivista! Brava! Ecco spiegato il misterioso Natale anticipato...!! ;-) Complimenti!

    RispondiElimina
  12. Complimenti cara Sarah!!! Solo la passione può regalarci queste soddisfazioni! Un abbraccio Danila

    RispondiElimina

Flickr Images