Blogger: fai della tua passione una professione

Chi mi segue sa che sono una lettrice di Casa Facile , rivista creativa dedicata all'arreda...


Chi mi segue sa che sono una lettrice di Casa Facile, rivista creativa dedicata all'arredamento. Di solito mi piace sfogliare questo genere di riviste quando in casa regna pace e tranquillità, in poche parole quando tutti dormono. Attendo il momento con ansia e mi gusto ogni attimo, ogni pagina, ogni servizio. Qualche sera fa, ero sotto le coperte con una tazza di tisana in mano e posato sulle ginocchia l'ultima copia di CF. Ero quasi arrivata alla fine quando per caso mi è caduto un occhio su un servizio sensazionale. Era ora che qualcuno pensasse a un corso del genere. Ma di cosa sto parlando?

Il titolo del servizio è: "Fai della tua Passione una Professione". Vi viene in mente qualcosa? Va bene, va bene vi spiego tutto. Siete creative e volete aprire un blog? Magari realizzando il vostro sogno trasformando il vostro hobby in un lavoro? L'articolo dice: "Fai il grande passo, apri un vero blog per valorizzare online il tuo lavoro!". Tre talenti creativi si sono uniti per dare vita ad un corso unico nel suo genere: Barbara Pederzini - wedding planner, Ilaria Chiaratti - fotografa e Valentina Raviolo - blogger di interni, vi aspetteranno sabato 19 Ottobre ad Abilmente, la mostra-atelier dedicata alla manualità creativa. 


"CREA IL TUO BLOG" sarà il tema principale di questa giornata. Dedicato a tutte le creative che non hanno mai mosso un piede nel web, ma che vorrebbero entrare e farne parte. Importante: per partecipare dovete portare con voi un computer o un tablet e soprattutto prenotare la vostra iscrizione, i posti sono limitati. Per farlo vi basta iscrivervi direttamente sul sito www.cflabblog.eventbrite.it

Ricordo come fosse ieri il giorno in cui ho aperto Shabby Chic Interiors. Era un freddo giorno d'inverno e volete sapere qual è stata la parte più difficile? Trovare il nome del blog. Oh quante prove. Fortuna che ero già partita con l'idea sicura per la scelta della piattaforma. Il blog inizialmente era veramente semplicissimo. Aveva uno sfondo rosa delicato ed è stato così per molto tempo. Solo più di un anno dopo ho cominciato a giocare con il codice html e a cambiare la grafica della pagina.    


Ci sono alcune semplici regole da seguire per aprire un blog ma mi rendo conto che per chi non ha mai "bazzicato" nel mondo dei blog, sia invece complicato. Effettivamente ora che ci penso, anch'io ho trovato alcune difficoltà all'inizio della mia avventura. Ad esempio non capivo come commentare un post e non sapevo neanche cosa fosse un post. Ho imparato più avanti a programmarmi gli articoli (cosa molto funzionale a mio parere) e a dare la giusta importanza alle etichette. Tutte cose che ovviamente vi verranno insegnate al corso di sabato 19 Ottobre dalle tre blogger creative. 

Se potessi andrei anch'io ad Abilmente e di corsa come un treno. Penso ci sia sempre qualcosa da imparare e oltretutto sarebbe un bel modo di ritrovare Valentina e Ilaria (vi ricordate? Erano a casa mia questa estate per un servizio fotografico alla mia casetta) e di conoscere finalmente Barbara. Sono molto curiosa e sono sicura che al corso faranno il pienone. Ricordatevi di prenotare il vostro posto e se sarete presenti a quell'evento e vi va, raccontatemi com'è andata. Chissà quanti nuovi blog apriranno quel giorno! Buona fiera a tutti!

Photo by Shabby Chic Interiors. Don't copy or use whitout permission


Ti potrebbero anche interessare:

15 commenti

  1. Ho provato a iscrivermi, ma si poteva solo entro 3 giorni dall'evento! Che peccato!
    Sai se ci sono posti per solo "uditori"?
    Grazie mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai veramente? Che cavolata! Mi spiace ma non saprei proprio. Prova a scrivere una mail a Valentina lei saprà sicuramente più di me. Trovi il link nel post.

      Elimina
    2. Ciao Sarah, grazie infinite del bellissimo post!
      La questione delle iscrizioni in realtà ha motivi precisi, da un lato organizzativi (siamo tutti in partenza per Abilmente e avevamo bisogno di qualche giorno per verificare le cancellazioni e gestire la lista d'attesa) dall'altro proprio per il successo stesso del workshop che è sold out già da due settimane. Abbiamo mantenuto aggiornata la situazione biglietti, promuovendo alcuni dalla lista d'attesa man mano che avvenivano cancellazioni, ma dalla settimana scorsa la lista d'attesa ha ormai 15 iscritti, quindi non ci sono più possibilità di partecipare.
      C'è di bello che proprio ad Abilmente, Ilaria, Valentina e io presenteremo un altro progetto... continuate a leggere i nostri blog per saperne di più :-)

      Elimina
    3. Ho scritto e mi hanno risposto, farò comunque un salto allo stand :D

      Elimina
  2. SONO IN PROCINTO DI PARTIRE ANCHE IO PER UNA MIA AVVENTURA DA BLOGGER....DEVO DIRE CHE SONO FRASTORNATA PER LE TANTE COSA DA VEDERE, AGGIUSTARE, PREPARARE, COMUNQUE PERIAMO BENE, NON TI NASCONDO CHE IL TUO BLOG E' STATO DI GRANDE ISPIRAZIONEPER L'ENERGIA VITALE CHE METTI IN QUELLO CHE FAI !COMPLIMENTI! arianna palazzetti

    RispondiElimina
  3. grazie per la dritta! fa piacere sapere che all'inizio sono un po' tutti impantanati come me; ora io sono in fase ristrutturazione ma sono lentissima!!!! mi fa molto piacere sapere che leggi casa facile...vuol dire che il mese scorso hai visto il mio Tantooo, la poltrona hamdmade che produco...l'elefante a pag.98 del numero di settembre...mi piacerebbe sapere cosa ne pensi

    RispondiElimina
  4. Io, invece, ho il titolo in testa da anni. Ora sto iniziando a mettere insieme le cose per creare il blog, ma che mal di testa.

    RispondiElimina
  5. Quanto mi piacerebbe partecipare..ho aperto proprio due giorni fa il mio blog..ed è molto difficile per me, soprattutto quello che riguarda la grafica...ma piano piano spero di migliorare..magari il prossimo corso riesco a partecipare..grazie sarah..baci

    RispondiElimina
  6. ciao, immagine stupende come sempre, e anche io a malincuore non riesco ad andare a Abilmente. Ho appena finito di sfogliare nella pausa Abitare Country e dire che la tua casa è magnifica è veramente riduttivo. Complimenti per il tuo tocco personale chic e romantico.

    RispondiElimina
  7. Anch'io ricordo con piacere il momento in cui con le mie sorelle abbiamo deciso di rendere le nostre creazioni, che da un po' rappresentavano l'hobby che condividevamo, visibili al pubblico con l'apertura del blog!
    Noi, avendo una designer all'interno del gruppo, abbiamo curato sin dal principio la grafica ma come te ci abbiamo messo un po' a scegliere il nome definitivo.
    E' carina l'idea di fare un corso per aiutare quelli che non sono pratici di queste cose.

    RispondiElimina
  8. Secondo me il problema non è aprire un blog ma avere delle cose interessanti da comunicare. Cadere nell'emulazione e nel banale è facile, il difficile è distinguersi e qui entra in gioco il tempo e la fantasia creativa. Con queste due variabili si vedono i veri talenti genuini.
    Ti auguro una buona giornata. Deborah

    RispondiElimina
  9. Interessante leggere degli inizi di Shabby Chic Interiors proprio oggi. Ieri, infatti, ho scritto un post ("E' tutta colpa di Sarah ovvero come nasce un blog) con il quale ho (finalmente) aperto al pubblico il mio 'Squitty dentro l'armadio". Questa incredibile coincidenza mi pare davvero di buon auspicio. Personalmente non aspiro a fare del blog una vera professione, anche se sarebbe bello, ma mi parrebbe alquanto presuntuoso partire con questa idea. Creare il blog dal niente, sapendo quasi nulla di codici e di piattaforme, è stata una sfida, un esercizio mentale. Come fare la Settimana Enigmistica o giù di lì. Una specie di terapia, ecco. Il mal di testa mi è venuto varie volte e varie volte ho anche accantonato l'idea, anche perché, lavorandoci nei ritagli di tempo o ad orari improbabili, la sfida a volte mi pareva troppo impegnativa. Però, piano piano, leggendo e leggendo, provando e riprovando, ci sono arrivata. Confesso, sono soddisfatta e tanto mi basta. Se son rose fioriranno, intanto io le coltivo. E se non fioriranno, magari un po' mi dispiacerà, ma ho imparato tante cose e, soprattutto, mi son proprio divertita. Ciao Sarah, ti leggo da circa due anni e non avevo mai commentato prima, ma questa volta, davvero, mi era impossibile non farlo.




    RispondiElimina
  10. Io invece sono nella sezione prima delle "prime armi" :) Ma leggendo il post e i tanti commenti ho ancora più voglia di aprire un blog e condividere con tutte voi le passioni che ci legano...sono anni che seguo lo stile shabby in ogni sua forma da quelle esasperate a quelle un po' più semplici e naturali e quindi giro e rigiro infiniti blog per guardare,immaginare e sognare...Ora è iniziata una nuova e meravigliosa vita per me, sposata da tre mesi, :) e una favolosa casa da ristrutturare.. ho così tanto da scrivere, realizzare, fotografare e mostrare...:) eora più che mai mi sento in grado di farlo..o almeno ci provo..;)
    farò tesoro di ogni vostro aiuto e consiglio su come muovere i miei primi passi...:) Dolce notte, Bianca

    RispondiElimina

Flickr Images