Un pranzo di parole

Buongiorno amici quello di oggi sarà il penultimo appuntamento dedicato alla decorazione della ...


Buongiorno amici quello di oggi sarà il penultimo appuntamento dedicato alla decorazione della tavola, o meglio al progetto mio e di Federica"A tavola con Sarah e Federica". Il tempo è proprio volato è vero. Mi sembra ieri quando ancora al telefono, discutevamo assieme della nostra idea. Poi in un battibaleno si è organizzato tutto: un viaggio verso Genova (per la Fede & familiy), un weekend di lavoro ma anche di chiacchiere, nuovi progetti che nascono e tante, tantissime foto. Ogni settimana che ricevo per mail gli scatti di Federica, rimango sempre a bocca aperta. E' una fotografa davvero in gamba, anche lei come me è riuscita a fare di una grande passione una professione e per questo la stimo molto. 

"Un pranzo di parole" sarà l'ultimo post che vedrete sul mio blog, il prossimo sarà pubblicato su Sweet as a Candy venerdì primo Novembre. E dopo? Non ci sarà una fine, almeno non per ora perché Federica ed io abbiamo intenzione di andare avanti con questo bel progetto. Proprio grazie all'esito positivo che abbiamo potuto constatare, abbiamo deciso di proseguire non fermandoci a singoli post, bensì vogliamo realizzare dei workshop che come tema principale avranno la decorazione della tavola

I primi incontri saranno a Genova e casa mia sarà la location che ospiterà l'evento. In seguito andrò io a Bologna, città di Federica, dove troveremo sicuramente qualche bella location che accoglierà queste due pazze scatenate: noi! Il primo fine settimana di workshop arriverà con l'inizio della primavera. Assieme realizzeremo delle decorazioni che andranno ad abbellire la nostra tavola, Federica ci spiegherà come apparecchiare al meglio per una cena con amici oppure per un pranzo formale. Insomma ci farà conoscere le regole del bon ton e svelerà qualche trucchetto che ha imparato nel corso di questi anni. Inoltre, all'interno del workshop, terrà un mini corso su come fotografare la tavola e per ogni giornata ci saranno degli interventi con esperti di galateo. Non vediamo l'ora di cominciare!


Quando qualche anno, stavamo ancora ristrutturando casa ed abitavamo tutti a casa dei miei genitori, non facevo altro che comprare e accumulare complementi d'arredo e piccoli oggetti decorativi per la mia casetta. Il mio luogo del cuore, aperto 24 ore su 24 è sempre stato Ebay. Cercavo nella categoria "Arte e Antiquariato" qualsiasi cosa che mi facesse battere il cuore. Un giorno navigavo alla ricerca di qualche vecchio gioco (sono un'amante dei vecchi giochi in legno) e ho trovato una specie di scarabeo ma è un gioco francese con delle grandi tessere in legno su cui è incisa una lettera. E' stato un vero affare e mi piace da impazzire. 
  
Con queste lettere mi sono divertita a formare i nostri nomi. Lo trovo molto carino e di effetto come segnaposto. Al centro della tavola, lasciata nuda se non coperta da piccola tovagliette, ho posizionato una cornice vuota che ha incorniciato tre vasi bianchi pieni di ortensie essiccate. Adoro le ortensie essiccate, le ho sparse un pò in tutta la casa. Ora che ho imparato a farle seccare nel giusto modo, sto riempendo ogni angolino con questi fiori. Una tavola molto delicata, nei colori e nelle decorazioni. 


E' veramente un peccato che questa rubrica stia volgendo al termine. Ci siamo molto divertite ad inventare le tavole ed è stato un momento che ci ha unito molto. Per chi non avesse ancora visto i nostri primi appuntamenti di questo progetto "A tavola con Sarah e Federica", ecco i link ai vecchi post:


Non dimenticatevi l'ultimissimo appuntamento di venerdì prossimo sul blog di Federica! 

Photo by Sweet as a Candy. Don't copy or use whitout permission


Ti potrebbero anche interessare:

28 commenti

  1. Mi piace moltissimo questa tavola, è raffinata e accogliente allo stesso tempo! e poi l'accostamento dei colori è azzeccatissimo, siete davvero brave! un bacione e buon week

    RispondiElimina
  2. Mi piace tutto Sarah, mi piace tutto ! i nomi ,i colori,la cornice, gli scorci della casa... e le ortensie di 3 colori diversi, che particolare! Tutto adorabile!
    Il tuo corso a Genova non me lo perdo, no no !!!!
    baci !!!!

    RispondiElimina
  3. Complimenti! Sempre tutto meraviglioso! Belle le foto, bella la casa e bella la tavola!
    daniela_perfiloepersegno

    RispondiElimina
  4. Bellissima tavola come sempre...fresca leggera ,la vedo molto in sintonia con Sarah (per come posso conoscerti io solo attraverso il tuo blog )Adoro la sedia rossa ,spicca meravigliosamente .Traspare la vostra eleganza e buon gusto.

    RispondiElimina
  5. Come sempre questa tavola è di un'eleganza unica! E' un peccato non poter partecipare ai vostri corsi :( Potresti darci qualche dritta per far essiccare le ortensie? Tutte noi vorremo sicuramente copiare la tua idea! Complimenti davvero, continuate così! Un saluto - Francesca

    RispondiElimina
  6. wow! dai piatti alle tovagliette provenzali adorabili ai tovaglioli a pois, alle sedie diverse per forma e colori, alla libreria, alle cornici vuote appese sulle scale....magnifico ambiente

    RispondiElimina
  7. Che bello!! Devo dire che questo è il mio preferito... brave!
    Un bacione
    Etta

    RispondiElimina
  8. Forse è la tavola che mi piace di più finora. I segnaposto con le letterine sono adorabili e in generale le tonalità sono bellissime, brave ;)

    RispondiElimina
  9. Wow è tutto perfetto! I colori, gli accostamenti, la casa, i fiori, le fotografie del post! Mi piace tantissimo, brave! :)

    RispondiElimina
  10. Io invece non so proprio quale scegliere..le vostre tavole sono una più bella dell'altra..ognuna con il suo carattere sarebbe davvero difficile scegliere la mia preferita..Brave..le foto di Federica sono veramente stupende!!

    RispondiElimina
  11. Come sempre... quando ci si diverte, il tempo vola!...
    Grazie per tutti i suggerimenti, le atmosfere e i sorrisi che avete condiviso con noi, ma a questo punto... ora aspettiamo il seguito!!!
    Kiss, Sonia

    RispondiElimina
  12. Complimenti a entrambe per il gusto, le idee e l'entusiasmo che comunicate. É bello e incorraggiante vedere che le passioni possono diventare anche qualcosa di più di un semplice hobby...é un piacere avervi trovate! Continuate così!

    RispondiElimina
  13. Ragazze, tutte le tavole viste finora sono bellissime, avete fatto un ottimo lavoro (non che ne avessi dubbi) ma questa forse é quella che mi ha fatto proprio dire WOW e che sento piú vicina al mio gusto! adoro l'accostamento del neutro con l'azzurro. .. e quei tovaglioli a cuoricini.. e le letterine dello scarabeo sono troppo carine.. E piú di ogni altra cosa, A-D-O-R-O la cornice appoggiata che racchiude i vasi!!!!!!!!!
    bravissime e davvero peccato che sia giá il penultimo appuntamento!
    un abbraccio
    fede

    RispondiElimina
  14. Bellissima tavola! L'atmosfera è calda e rilassante al tempo stesso, e i segnaposto fatti con lo scarabeo... un tocco di classe!

    RispondiElimina
  15. Sei così brava....ma io ti preferisco DA Sola

    RispondiElimina
  16. Adoro questa tavola. Molto fine e raffinata.
    Amo il tuo style e i tuoi post.

    Baci
    Juliette

    RispondiElimina
  17. Bello tutto, soprattutto le tovagliette in perfetta nuance con i tovagliolini a cuori! A proposito di tovagliette.. posso chiederti dove le hai prese? Ne avevo viste di simili da Maisons du monde ma queste sono più carine!

    RispondiElimina
  18. meraviglia... come sempre... vi adoro

    RispondiElimina
  19. Che dire?!?
    Le tavole sono tutte bellissime, ma questa è in assoluto la mia preferita!!!
    Aspetto con ansia la prossima ma non credo possa piacermi di più ... o no ?!?
    Pam

    RispondiElimina
  20. bellissimo tutto..l'armonia di colori e'perfetta....il tovagliato meravigliosooooo...non nascondo che come cake designer prendo a volte spunto da tutto cio'che e'shabby!

    RispondiElimina
  21. Anche secondo me è la più bella tra le tavole viste finora, oltre che quella più corretta. E come sostengo da sempre, dimostra perfettamente che – a dispetto di quanto raccontano molti presunti “esperti” – si può apparecchiare in modo impeccabile anche senza avere argenti, cristalli e porcellane della bisnonna ;)

    RispondiElimina
  22. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marisa non so come mai si è cancellato il commento giuro che non ne ho idea. Volevo ringraziarti per i complimenti e dirti che fra poco farò sicuramente un post sulle ortensie, siete state in tante a chiedermelo.
      A presto!

      Elimina
  23. questa tavola mi piace moltissimo!!!!
    posso chiederti, ove possibile, di fare un piccolo post elencando le marche di tutto il materiale (piatti, bicchieri, posate, tovagliati) che avete utilizzato fino ad ora?
    grazie

    RispondiElimina
  24. ciao sarah... nel caso tu decidessi di fare un post dove elenchi le marche del materiale, non dimenticare marca e colore del tuo smalto ;-) lo adoro !!! dimmelo se puoi ! ciao :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sabrina, credo di aver già letto da qualche parte (forse sul blog della Fede) la richiesta di sapere le marche di ogni prodotto fotografato per questi post, ma te lo dico con tutta sincerità sarebbe un lavoro immane e non saprei neanche dirti sinceramente la marca di ogni prodotto. Per quanto riguarda invece lo smalto quello sì che me lo ricordo. E' di Chanel n° 491 :)

      Elimina
    2. hehe infatti io solo quello volevo... ;) grazie cara... per quanto riguarda le apparecchiature penso che il bello sia proprio lasciarsi ispirare, non importa andarsi a cercare tutti i pezzi identici, anzi magari forse l'idea è proprio guardare con altri occhi ciò che abbiamo e usare la fantasia e l'amore per creare atmosfere nuove !

      Elimina
  25. Bellissima, forse fra tutte la mia preferita. Adoro preparare segnaposti per i miei ospiti, bella l'idea delle lettere.
    Grazie!!!
    Marianna

    RispondiElimina

Flickr Images