La mia camera da letto

E' con grande piacere che oggi vi mostro alcuni scatti della mia camera da letto, la "cam...


E' con grande piacere che oggi vi mostro alcuni scatti della mia camera da letto, la "camerona" così come la chiama la piccola di casa. Se la sua camera è chiamata da tutti cameretta, la nostra per lei non è altro che la camerona! Come vedrete ho fotografato solamente una parte della camera, perché? Perché non abbiamo ancora l'armadio e in giro ci sono sparsi alcuni scatoloni. Non mi sembrava molto carino riprendere il disordine che creano quelle scatole, così mi sono centrata sul letto (vestito ad hoc per l'occasione con le lenzuola Bellora) e sui comodini...anche se comodini proprio non sono. Preparatevi ad un post pieno di foto. Ma andiamo con ordine, ora vi racconto un pò di cosine.

Partiamo dal nostro letto, ne sono molto orgogliosa. La testata del letto non è altro che una vecchia porta, recuperata nella casa dei nonni del mio compagno. Era molto rovinata, si portava dietro tanti segni del tempo e parecchia muffa. L'ho ripulita con acqua e amuchina e carteggiata con carta a vetro fine per renderla bella liscia. Una passata di cera neutra ha completato il tutto, lucidandola anche un pò. L'abbiamo appesa al muro tramite dei fischer mentre il letto è un comunissimo letto a cassettone: comodissimo per contenere coperte e lenzuola. A proposito di lenzuola, vorrei parlarvi un attimo di queste che vedete in foto.


Anni fa, in giro per saldi, trovai delle federe meravigliose e conobbi il marchio Bellora. Acquistai le ultime federe sullo scaffale anche se diverse l'una dall'altra. Erano veramente troppo belle per lasciarle lì. Per farvela breve, passano gli anni e sempre in giro per negozi, trovo questa Parure di lino bianca che mi sta chiamando. Mi sussurra: "Sarah senti come sono morbido, non puoi lasciarmi qua, guarda quanto siamo belle". Effettivamente le lenzuola erano quelle che ho sempre cercato e non ho mai trovato. Di un bianco candido, di un morbido lino (che non brucia le ginocchia quando ti giro nel cuore della notte), eleganti ma semplici al tempo stesso. Non ci pensai due volte e le comprai senza battere ciglio. Sono fiera della mia parure, anche perché il marchio è tutto italiano.

Passiamo ai comodini o meglio al tavolino e al vecchio baule. Dalla mia parte mi accompagna in tutte le case, questo tavolino bianco in metallo di Ikea. Lo comprai dieci anni fa e da allora mi segue ad ogni trasloco. Lo trovo semplice e contemporaneo, insomma non mi stanca mai. Dalla parte della dolce metà invece ho messo un vecchio baule comprato anni fa in un mercatino dell'usato. Non ricordo nemmeno il colore originale dell'oggetto, so solo che non appena ha varcato la soglia di casa mia, l'ho ridipinto in avorio. E così è stato fino a pochi giorni fa finché Gigi non ha preferito dare quel tocco in più di colore. Adesso il baule è di un bel verde salvia. Indovinate cosa contiene? Vi do un aiutino: pesa una tonnellata. Avete capito vero? Eh sì, l'ho riempito con gran parte delle riviste di arredamento che precedentemente erano disposte in pila accanto alla parete. Ora è tutto più ordinato...anche se per spostare il baule, devo chiamare una gru! Un giorno, quando avrò sistemato il mio studio, saranno nuovamente tutte allineate, ma in ordine e in bella vista. Ma soprattutto non dovrò tirare fuori mezzo baule per cercare una rivista!


Rimanendo Nel tema del colore, voglio dire alle tante persone che me lo hanno chiesto quale tinta ho utilizzato per le pareti della camera: il colore è lo Skimming Stone della Farrow & Ball. Lo trovo un colore meraviglioso, anche se consiglio di destinarlo ad ambienti luminosi, altrimenti ingrigisce troppo. E' elegante, non eccessivo e possiede quel tocco maschile che in una camera da letto adoro. Ci penso poi io a rendere la stanza più romantica con fiori, "cornicette" e i miei ammennicoli vari. Nei mesi scorsi trovai ad un mercatino, quella meravigliosa cappelliera che fa capolino accanto alla specchiera (trovata accanto alla spazzatura). Pensate che all'interno contiene tre cappelli d'epoca uno più bello dell'altro. Sarebbero da mettere in mostra.

La specchiera invece, come prima vi ho accennato, l'abbiamo trovata diversi anni fa accanto ai bidoni della spazzatura. Mi ricordo che quella sera eravamo a cena da dei cugini di Gigi, quando ad un tratto entra in casa un amico e ci avverte che se volevamo prenderla, nel vicolo sotto casa, accanto all'immondizia, c'era una bellissima anta con specchio. Lui poverino non era riuscito a spostarla perché l'anta pesava veramente un sacco. Così corsi giù dalle scale assieme a tre baldi e valorosi uomini e ci appropriammo della "specchiera". Successivamente prima di pitturarla, aggiunsi dei decori in legno per renderla un pò mossa, dal momento che la cornice risultava troppo liscia per i miei gusti. Ha lo specchio diamantato...ed io lo adoro!

Photo by Shabby Chic Interiors. Don't copy or use whitout permission

Quelle che vedete nella foto sopra, sono le federe firmate Bellora, che comprai una diversa dall'altra. Non sono ugualmente bellissime? Vi ricordo che i prodotti Bellora sono disponibili nello shop online, aperto all'incirca da un anno. Se avete voglia di shopping o anche solo per scoprire le fantasie delle tante parure, lenzuola, ma anche asciugamani, accappatoi e tovaglie, vi consiglio di visitare il loro sito.

~  Bellora  ~
Per informazioni: webstaff@bellora.it

potete trovarlo anche su:
blog ufficiale: La casa di Lorenza


Ti potrebbero anche interessare:

33 commenti

  1. la camerona ha sempre il fascino del proibito ma questa è davvero speciale!
    Vabbeh la foto più bella sai già qual'è!
    Un bacio a buona settimana

    RispondiElimina
  2. la cucina era strepitosa..ma la camera da letto lo è ancora di più!!!

    RispondiElimina
  3. L'ultima foto lascia senza parole! Brava

    RispondiElimina
  4. emanuela umbria18 marzo 2013 09:24

    bella! mi piace l'idea del baule come comodino,ma l'armi una cabina?

    RispondiElimina
  5. semplicemente meravigliosa!

    RispondiElimina
  6. ECCEZIONALE!! Anche se alla fine il risultato è sempre molto simile ad altre immagini shabby chic che girano in rete. Però è molto d'effetto, complimenti!
    Buona settimana. Deborah

    RispondiElimina
  7. Adoro il baule utilizzato al posto del comodino! molto carina!...e le tue bimbe sono stupende! Complimenti!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  8. Mi piace moltissimo..
    La testata è la mia preferita..

    RispondiElimina
  9. Bellissima, super anzi!! Direi quasi perfetta!! Ma la foto più bella è sicuramente quella con le bimbe!!

    Stefy

    RispondiElimina
  10. Quanto mi piace Sarah!!! Hai fatto un ottimo lavoro, non avevo dubbi... semplice e raffinata allo stesso tempo... l'adoro!
    Un bacione
    Etta
    ps: quanto sono belle le tue cuccioleeeeeeee!!!

    RispondiElimina
  11. Ciao Sarah, il letto è bellissimo: bravissima come sempre!!! :-)
    Grazie ancora per i corsi di Torino...

    Baciiiiiiiiiii
    Bianca

    RispondiElimina
  12. Hai fatto proprio un ottimo lavoro Sarah! La stanza è così luminosa e piena di armonia! La porta che fa da testata è spettacolare così come le lenzuola.. e potrei continuare!
    Bravissima!!!
    Un bacio
    Annalisa

    RispondiElimina
  13. Uau sembrano foto uscite da una rivista!
    Bravissima! :-)

    RispondiElimina
  14. la classe continua a non essere acqua! Bravissima :)

    RispondiElimina
  15. .....mi piace tutto!!!!
    veramente molto bella, semplice, pulita, elegante!!!
    Elena

    RispondiElimina
  16. Wow Sarah, abbiamo una cosa in comune: il tavolino Ikea, che io ho in soggiorno. Posso chiederti poi maggiori dettagli sul colore delle pareti? Tra poco devo imbiancare e vorrei un colore chiaro ma non bianco, questo sembrerebbe perfetto ma nel sito F&B sembra più color un crema, mentre tu dici che potrebbe "ingrigire" la camera. In effetti nelle tue foto sembra più una tonalità grigia. Quindi: tende più al crema o più al grigio? Grazie mille! Silvana. PS Bellissime le federe spaiate ma coordinate fra loro. PPS Bellissime le testoline sulle federe :-)

    RispondiElimina
  17. Bellissima e rilassante queta camerona!
    Quel cuscino delizioso con la corona da dove arriva?E' meraviglioso e starebbe benissimo in casa mia!
    Un abbraccio
    Vale

    RispondiElimina
  18. semplicemente FANTASTICA! Noto con piacere che hai anche tu la passione sfrentata per il recupero dai bidoni dell'immondizia ;-)
    Che bella camerona, complimenti a te e al tuo compagno!

    RispondiElimina
  19. Tutto meraviglioso! La testata... adoro! Il tavolino di ferro... adoro! Il baule... adoro! Complimenti!!

    RispondiElimina
  20. Cara Sarah
    che meraviglia! Avete fatto proprio un bel lavoro, mi piace perchè è bella esteticamente ma non finta. Vissuta e coccolosa e le tue gioie lo sanno ^____^ sempre carinissime!
    baci
    Annagiulia

    RispondiElimina
  21. Ma quanto è bella la tua camerona?
    Mi piacciono da matti la testata del letto e il baule-comodino! :)
    Camilla

    RispondiElimina
  22. Beautiful room-all is mazaing!!!!
    xoox

    RispondiElimina
  23. mi permetto di aggiungere un commento sulla disinfezione, da esperta mi sento di dire che la gommalacca avrebbe eliminato tarli, muffe e batteri, senza alterare il colore; chiaramente punture di trementina ed avvolgimento del mobile in pellicola per un paio di settimane sarebbero stati molto efficaci. Ad oggi non hai la certezza di aver neutralizzato gli ospiti! diana

    RispondiElimina
  24. che meraviglia,non riesco a smettere di guardare

    RispondiElimina
  25. Cara Sarah
    ti seguo sempre e ogni volta mi stupisci! Tu si che hai gusto per le cose belle: quella porta, quel comodino, tutto l'accostamento è perfetto. Vorrei avere il tuo estro! brava brava brava

    RispondiElimina
  26. Sempre belle le tue creazioni cara Sarah!
    La cosa più bella, sapere che avete fatto Voi con le vostre mani la maggior parte dei lavori in questa casa.
    Bella la tua famiglia dentro una casa cosi accogliente.
    beso
    CAta

    RispondiElimina
  27. @Vale il cuscino me lo ha portato mia madre da Londra.

    @Silvana il colore non è per niente tendente al crema. E' un mix tra un tortora ed un grigino. Ma se sei così indecisa ti consiglio di ordinare (lo puoi fare sempre attraverso il sito di F&B a meno che tu non abbia un rivenditore vicino a casa), i campioni. Ti dico solo che 50 ml costano 8 euro...quindi poca indecisione è meglio! ;)

    Un bacio a tutte :)
    Sarah

    RispondiElimina
  28. Bellissima e supercomplimenti per tutto!
    Proprio ieri leggevo la progettazione di qualche hanno fa... allora hai cambiato idea sul mettere la carta da parati?
    Un abbraccione da Firenze!
    Silvia

    RispondiElimina
  29. scusate!!! ho scritto anno (sostantivo) con l'h!!!

    RispondiElimina
  30. Ciao Silvia, sì al momento ho accantonato l'idea della carta da parati nella mia camera, ma non vedo l'ora di metterla in quella delle bimbe!

    RispondiElimina
  31. Grazie grazie grazie per tutto ciò che condividi e complimentissimi per la tua bravura! Un bacione da Firenze!

    RispondiElimina
  32. Ciao Sarah, la tua camera è stupenda, la trovo davvero molto fine!
    Anch'io ho avuto la fortuna di scovare nella casa dei miei nonni una vecchia porta ormai inutilizzata e ho intenzione di usarla come testata :-) Ora la sto pulendo e recuperando con l'aiuto di mio papà... lui è un po' dubbioso sul come appenderla perché in effetti pesa un bel po', voi avete usato dei semplici fisher? La porta è stata bucata per poterla appendere? Noi pensavamo di sfruttare i ferri che la porta conserva ancora e con cui veniva "appesa" quando era in funzione...
    Ti ringrazio tantissimo fin da ora se vorrai rispondermi e in ogni caso grazie perché ti leggo sempre volentieri!
    Prima o poi voglio trovare il tempo per seguire uno dei tuoi corsi!
    Un bacione
    Lucia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lucia, sì per appendere la porta abbiamo utilizzato dei fischer e dei ganci montati sulla porta che si sono agganciati ai fischer a muro. È più difficile a spiegarsi che a dirsi quindi non ti preoccupare.
      In bocca al lupo per tutto! :)
      Sarah

      Elimina

Flickr Images