Aspettando il Cersaie

Buongiorno a tutti, ben ritrovati. Vorrei che in questo momento riusciste a vedere il sorriso che...


Buongiorno a tutti, ben ritrovati. Vorrei che in questo momento riusciste a vedere il sorriso che ho stampato sulle labbra. Un sorriso che mi ha regalato il tanto atteso trasloco. Mi sto "gustando" a pieno la mia casetta ed anche se viviamo nel completo caos, anche se l'acqua calda è un optional, anche se in casa ci sono più scatoloni che esseri viventi (ho incluso volutamente anche i cani), sono tremendamente felice! Ogni giorno c'è un lavoro da terminare, che sia finire di dipingere le porte dello studio, fare le cornici per gli specchi del bagno delle bambine, andare dal materassaio per fare realizzare quello che sarà il loro divanetto oppure acquistare l stoffa per le tende, le ore non bastano mai ed arriva sera quasi senza accorgermene. Giusto la pancia che brontola mi ricorda che è arrivata l'ora della cena.

Il tempo passa troppo velocemente, anche perché i lavori da fare sono tanti, ma in questo momento non mi sto riferendo alla casa, bensì al "Progetto casa shabby chic", di cui vi ho parlato alcuni mesi fa. Nel mese di Giugno, sono stata contatta dall'art director di Gamma Due, una grande azienda che produce ceramica di alto livello, il quale mi chiedeva se ero disponibile per una consulenza di arredo in concomitanza con la Fiera Cersaie che si terrà a Bologna dal 25 al 29 Settembre. La loro idea era quella di realizzare uno stand come fosse una vera abitazione. Ovviamente lo stile della casa non poteva che essere lo stile shabby e sapere che l'azienda ha subito pensato a me, è un vero onore.

Dopo un primo appuntamento a Sassuolo-Modena, dove ha sede Gamma Due, mi sono messa subito in moto. Sono tornata a casa con molto materiale su cui lavorare (piantine, inspiration board, cataloghi vari, campioni di ceramica) e già durante il viaggio di ritorno, cercavo di immaginare come arredare i vari ambienti. L'unicità e la continuità dello stile e dei colori era una fattore primario che richiedeva l'azienda. La difficoltà stava solamente nel far sì che l'arredamento non spiccasse sul loro prodotto; in questo caso, le piastrelle dovevano essere valorizzate e non viceversa. Ho optato per uno stile sobrio, aggiungendo qua e là qualche complemento d'arredo che desse carattere ad ogni stanza, regalando originalità e mantenendomi sui colori prestabiliti in precedenza. Ho creato io stessa una cartella piena di immagini, dove trarre ispirazione. Eccovi un'anteprima.
  

Per quanto riguarda lo stand e la casa, era già tutto organizzato ma quando si parla di casa può forse mancare un piccolo giardino, una specie di portico che ti spinge verso l'ingresso della casa? No, non può di certo mancare. Così mi sono lasciata ispirare dai vasi in ghisa, da qualche pianta ornamentale, da uno zerbino con scritto "Home sweet home" oppure una vecchia panchina, su cui sedersi e lasciarsi coccolare dal profumo di fiori e dal clima circostante. La zona living, si tratta di un grande locale su cui affacciano le altre stanze: due camere da letto, tre bagni più una spa e la cucina. Pensando a questo ambiente, mi sono venuti subito in mente dei grandi e morbidi divani, una luce soffusa e calda sprigionata da tante lampade sparse per il locale ed un grande camino come fulcro della casa.


Il pavimento della casa sarà ricoperto da un grès porcellanato che riproduce il legno. In questi anni in cui ristrutturavamo la nostra casetta, mi è capitato più volte di entrare in alcuni negozi specializzati e vedere questo tipo di materiale. E' vero che per chi come me ama il legno ed il calore che regala non c'è grès che tenga, ma ammetto che avendo visto di persona e toccato con mano il prodotto di Gamma Due, sono rimasta stupita dalla netta somiglianza tra grès e legno. Vedendolo anche da vicino, una persona non direbbe mai che quello su cui sta camminando non è legno vero. Il colore studiato ad arte, il disegno differente per ogni lastra, è a dir poco unico. 


La cucina è stato inizialmente il mio più grosso problema. Contattando i vari possibili fornitori, mi sono resa conto di quanto fosse difficile fare combaciare le richieste di tutte le parti, ma la mia testardaggine mi ha aiutata a perseguire su quella strada, e telefonata dopo telefonata, e-mail dopo e-mail sono riuscita a venirne a capo. Nelle scorse settimane ho avuto modo di collaborare con persone serie e capaci e dopo aver progettato su misura la cucina, proprio ieri sono riuscita a vederne un'anteprima e mi sono emozionata come se la cucina fosse da installare in casa mia. E' veramente meravigliosa. Inoltre gli artigiani che hanno lavorato dietro a questo progetto sono stati super veloci ed hanno superato ogni mia aspettativa. Amo questo lavoro, è diventato parte di me, lo sento sotto la pelle!


Siete curiosi di vedere le altre stanze? Non andate via allora, ve le mostrerò tra pochissimo!


Ti potrebbero anche interessare:

17 commenti

  1. E poi magari mentre tu sei lì che ti fai tutti i tuoi bei progetti c'è una rompiscatole che fa suonare l'allarme di evacuazione :-D
    Devo assolutamente convincere Gamma Due a invitarmi al Cersaie...gli faccio tutti i DUVRI gratis pur di vedere il tuo allestimento!

    RispondiElimina
  2. Urca che progettazione!
    Immagino tu avessi un bel budget a disposizione e ti sia potuta sbizzarrire parecchio!
    Sarà bellissimo.

    Fra

    RispondiElimina
  3. Che belle fonti di ispirazione!
    La tua casa sarà da rivista!
    :)

    RispondiElimina
  4. Complimenti per il lavoro, quelli della Gamma Due saranno sicuramente soddisfatti!
    Buona giornata.
    Silvia

    RispondiElimina
  5. Gamma due non poteva trovare di meglio... spero di riuscire a fare un salto a Bologna per vedere il tuo lavoro Sarah... complimenti!
    Un bacione
    Etta

    RispondiElimina
  6. in bocca al lupo per questa nuova avventura! sei troppo forte Sarah!
    Un caro saluto, Alessia
    http://ifvbijoux.blogspot.it/

    RispondiElimina
  7. Uffa! Sarah lo sai che io non potrò venire perchè sarò in America, vero?
    Ti prego, fai tante foto...non vedo l'ora di rivederti e passare ore a chiacchierare...magari in casa tua o in casa mia davanti a una tazzona di thè!!!!!!!
    Ti abbraccio forte forte!

    RispondiElimina
  8. Ma poi ci farai vedere il risultato finale, vero? Le foto che hai mostrato sono già bellissime, non vedo l'ora di vedere il risultato finale, sono sicura che sarà una meraviglia!
    Silvana

    RispondiElimina
  9. Che meraviglia! adoro soprattutto la zona giardino.

    RispondiElimina
  10. come al solito è tutto stupendo ... rimango sempre a bocca aperta davanti ai tuoi progetti ... Visto che c'è la fiera anche di martedì, spero di riuscire a fare un salto a Bologna!

    RispondiElimina
  11. ...Continua a pensare che la Gamma Due e MOLTO fortunata ad avere Te nel loro team...
    Besos cara Sarah!
    Cata

    RispondiElimina
  12. Più guardo il tuo mega progetto,più m'incanto e mi dico quanto siamo fortunati a conoscere e a seguire
    una donna così talentuosa!!
    Con affetto...vero!
    Lorenza

    RispondiElimina
  13. Bravissimaaa!! :-)
    E complimenti per le scelte, mi piace molto la parte della cucina!! Non potendo partecipare, aspetto ovviamente le foto!!

    RispondiElimina
  14. Sono curiosissima come sara l'originale!

    Tanti saluti dalla germania,
    Claudia

    RispondiElimina
  15. Tutto molto belo ma posso chiederti dove hai trovato mobili e complementi??

    RispondiElimina

Flickr Images