Armadi e credenze, un nuovo look

Buon venerdì amici. Non vedevo l'ora che arrivasse questo giorno perché questa sera Gigi, le ...


Buon venerdì amici. Non vedevo l'ora che arrivasse questo giorno perché questa sera Gigi, le bimbe ed io (ovviamente anche il cagnolone Buster), partiremo per l'Emilia. Ci aspettano quattro giorni di relax totale, passeggiate e mangiate goderecce. Si può dire mangiate goderecce? Ormai l'ho detto e poi rende tanto l'idea. Sarà la nostra prima vacanza dal 2010. La scorsa estate per via della ristrutturazione della casa, non siamo andati da nessuna parte e devo ammettere che è stata molto dura. Non si può non staccare almeno per due settimane durante l'intero anno. Lo stress è un nostro "amico" implacabile, spero che staccare un pò la spina aiuti soprattutto Gigi che è veramente molto stanco. 

Ci raggiungeranno dei nostri cari amici e sarà una vacanza con i fiocchi. Già mi ci vedo passeggiare verso la Pietra di Bismantova oppure buttarmi a capofitto su un piatto gigante di cappelletti in brodo. Sì sì, ho programmato solamente delle ottime mangiate e delle lunghe passeggiate per smaltire le calorie ingurgitate. Oltre a visitare la famosa Pietra di Bismantova, mi piacerebbe fare un giretto al Lago del Ventasso e magari fare un salto a Brescello, paese situato nella pianura reggiana, diventato famoso grazie alle riprese dei film di "Le avventure di Don Camillo".


Tralasciamo da parte la mia gita in Emilia e parliamo di qualcosa che credo vi interesserà di più. Ho deciso di creare un post che sia fonte di ispirazione per chi come me ha in casa un bell'armadio e/o una bella credenza e vorrebbe cambiare look al suo mobile. Io sono fortunata, ho ben due vecchi armadi ed una credenza che trovò Gigi nella sua prima casa acquistata ormai tanti anni fa e posso divertirmi nell'inventare qualcosa di carino. Perché inventare? Perché lo sapete che la cosa che amo di più fare, è prendere un mobile destinato ad un locale e stravolgergli completamente l'uso. Vi faccio un piccolo esempio. Cosa farò della vecchia credenza? i certo non la metterò in cucina, camera per cui è nata ed è stata pensata, ma la metterò nel mio studio. La parte superiore, cioè la vetrinetta, farà da esposizione per le mie scatole più belle, per le stoffe e per tutti gli ammennicoli vari. 

Pensate questa credenza è già stata modificata tre volte. La prima volta che è venuta in mio possesso, si è trasformata da "vedova nera" (era di un colore noce molto scuro), a "signorina per bene" (stile shabby ovviamente). In seguito ho aggiunto dei divisori in legno nei vetri, come se fosse una finestra in stile inglese. La terza ed ultima modifica ho realizzato un'alzata sempre in legno, in modo da usufruire lo spazio sottostante la vetrinetta e poggiare il fornetto e i pochi libri di cucina che possiedo. Chissà cosa le riserverà il futuro? Sto già pensando ad una quarta modifica, questa volta avrà bisogno di un restyling completo, magari di un nuovo colore più fresco.


E dei due armadi che cosa farò? Il primo armadio, quello più nuovo, sarà messo in camera delle bimbe. Si tratta di un armadio che ho acquistato in legno grezzo ed è molto simile a questo. Ero incinta di Beatrice, quando armata di pittura e pennello, lo trasformai in stile shabby. L'unico inconveniente è che non ebbi il tempo di terminare il lavoro. L'interno dell'armadio è in gran parte ancora senza pittura, cioè in legno grezzo, in più si intravedono delle brutte pennellate di impregnante qua e là che rendono il lavoro, disordinato e poco curato. Devo assolutamente studiare qualcosa. Pensavo di rivestire la parte interna delle ante, con la stessa carta da parati che poseremo in una parete della cameretta e di pitturare l'interno con un colore che faccia contrasto con quello che usai per renderlo in stile shabby. 

Il secondo armadio è appartenuto alla mia bisnonna. E' a dir poco favoloso, assomiglia molto a questo. Possiede un'unica anta con specchio ed è pesantissima. In uno dei tanti traslochi fatti, ho rischiato di farmi schiacciare dal suo peso. Fortunatamente Gigi e mio padre si trovavano poco lontani da me e sono riusciti ad intervenire all'istante mettendomi al riparo. Non voglio pensare a cosa sarebbe potuto accadere, perché anche in quell'occasione, aspettavo Beatrice. Meglio cambiare argomento. Il suo primo utilizzo fu molto classico: armadio era nato e armadio era restato...ma non per molto. Poco dopo lo portai in salotto e lo trasformai, aggiungendo una piccola mensola in legno, in un "armadio porta-pc", una cosa molto simile a questo. Per la casa nuova ho già pronto il nuovo look: sarà il fulcro della cucina e conterrà le mie porcellane più belle e alcune vecchie collezioni. La pesante anta a specchio sarà ovviamente sostituita da un'anta che realizzerò su misura nella quale inserirò una rete in modo da rendere ben visibili gli oggetti al suo interno. L'anta originale, sarà posizionata in soggiorno, dietro al tavolo da pranzo. E' troppo bella per essere nascosta in camera ed in più, ha l'importante funzione di far sembrare la stanza ancora più grande. Magia degli specchi. Vi ho fatto venire voglia di trasformare il vostro armadio di casa? Bene, era quello che volevo...ihih! Buon weekend a tutti!



Ti potrebbero anche interessare:

11 commenti

  1. Ciao Sarah, che bello sentirti parlare con tanto entusiasmo delle mie zone. Io sono di Albinea e per andare da Castelnuovo a Brescello lambirai i limiti del mio comune. Quanto capisco la voglia di vacanza: dovevamo venire a Rapallo per Pasqua per qualche giorno di relax e invece prima virus gastrointestinale del piccolo, poi 10 giorni di ricovero a Parma per appendicite acuta (sempre lui!) e ora virus intestinale (io) e virus gastrointestinale (di nuovo lui!) Insomma un lazzaretto! Finirà? Boh..
    intanto buona vacanza a te che te lo meriti!!!

    RispondiElimina
  2. eh come al solito la risposta è si!!Ispirazione pura sì!!
    Buona vacanza, ti auguro tanto relax!

    bacio

    Stefy

    RispondiElimina
  3. Buona vacanza, che sogni di posti che abbiamo qui!!! grazie per le isprirazioni! baciotto

    RispondiElimina
  4. Ah brava brava, vieni in Emilia e non mi dici niente?!?!
    Buona vacanza!!!

    RispondiElimina
  5. Great photos :)

    Bee happy x
    Have a delicious day!

    RispondiElimina
  6. Le foto di questi armadi e di queste credenze sono una più bella dell'altra.....non saprei quale scegliere!......goditi la vacanza...a presto Sara

    RispondiElimina
  7. Sono bellissime tutte! E buona vacanza.

    RispondiElimina
  8. Che belle idee! Anch'io mi metterei volentieri a lavorare su progetti come questi.
    Divertiti con queste trasformazioni, impegnative ma di grande soddisfazione!
    Sonia

    RispondiElimina
  9. Hai un blog stupendo! amo l'arredamento e nel tuo blog ci sono molte idee per arredare! mi piacciono tutte :) grazie per gli "spunti"...ti seguo! bacioni
    PS.ho letto il tuo profilo, abbiamo tante cose in comune!

    RispondiElimina
  10. Quanta immaginazione Sarah!!
    A me non sarebbero mai venuti in mente tutti questi usi alternativi per un bell'armadio!

    Goditi queste meritatissime vacanze! 1 abbraccio!

    Lara

    RispondiElimina

Flickr Images