Tour alla cala lotta

Buongiorno amici avete passato un buon weekend creativo? Mi auguro di sì! Il mio fine settimana è...


Buongiorno amici avete passato un buon weekend creativo? Mi auguro di sì! Il mio fine settimana è stato molto produttivo direi: sabato alla "cala lotta" a lavorare e domenica ho tenuto un corso di tecnica shabby. In tanti mi avete chiesto di poter vedere delle foto della casetta, così questo sabato ho scattato alcune foto con il cellulare ed ho immortalato alcuni passi avanti. Spero che da questi scatti, riusciate a vedere alcune notevoli differenze che ora vi voglio mostrare. Ad esempio il pavimento "prima e dopo", i colori delle pareti, dei pavimenti, la carta da parati, di Cabbages and roses (spedita da Francesca di Arredamenti Succi) e tanto altro che ora vi svelerò. Pronti per il mini tour?

Questo che vedete qui sotto è il bagno delle bambine, quello principale. Tanto per intenderci, quello che voglio demolire per risistemare il posizionamento della braga. Dobbiamo rialzare i listoni del pavimento, togliere il perlinato in una parete, spaccare la soletta e rifare alcuni impianti...tutto qui! Il lungo mobile bianco (180 cm circa), l'avevo appena finito di pitturare quando ho scattato la foto. Giuro che quando ho preso in mano la carta vetrata per cominciare a carteggiare, ho avuto dei seri dubbi: "Lo faccio o non lo faccio?". Era tanto bello (e soprattutto tanto nuovo), che avevo quasi timore di rovinarlo, ma ho fatto un respiro profondo, ho chiuso gli occhi e ho cominciato a carteggiare. Una volta iniziato non potevo più tornare indietro. Il risultato? Più che soddisfacente, mi piace davvero un sacco. Non oso immaginare come sarà bello quando verranno montati i due lavabi e la rubinetteria. 


Le tre appliques le ho acquistate da Maisons du monde alla bellezza di 21,60 l'una, un'affare non trovate? Stanno divinamente con il color verde acqua delle pareti. Qui sotto potete vedere (oltre ad una vecchia sedia da barbiere che amo), il pavimento grezzo in listoni ed il risultato finale. Ci siamo armati di olio di gomito e cera antichizzante, e dopo una giornata piegati a terra, eravamo felicissimi dell'effetto ottenuto. Adesso che la cera è stata assorbita un poco dal legno, il colore risulta ancora più caldo e morbido. Lo adoro! Devo ringraziare tanto Francesca che ha saputo consigliarmi ed è stata super veloce nella spedizione dei prodotti. Il giorno dopo aver fatto l'ordine, potevo "abbracciare" i miei barattoli di cera! 

Cosa ne pensate della carta da parati di Cabbages and roses? Me ne sono innamorata all'istante. Quando Francesca di "I love country chic", mi ha spedito alcuni campioni (prima o poi vorrei mostrarveli tutti), sono rimasta subito colpita da queste rose color lampone. Inoltre esiste della stessa fantasia, la stoffa con cui poter decorare la cameretta. Gaia mi ha dato un'idea geniale nell'utilizzare lo stesso tessuto in tinta, per l'armadio delle bambine e non vedo già l'ora di costruirlo. Sì avete capito bene, metteremo i panni di Geppetto e realizzeremo l'armadio della cameretta ed anche quello di camera nostra.  


Questo invece è il nostro bagno privato. Il perlinato è di un grigio chiaro "sporcato" con una punta di azzurro. Le pareti sono bianche tranne una, quella dove sarà appoggiato il mobile lavabo, che è un rosa-grigio molto chiaro. In questo bagno manca ancora il lucernario, per questo motivo le foto risultano scure, ma lo metteremo molto presto. Giusto questo sabato pomeriggio abbiamo montato i due appendini per gli accappatoi e non vedo l'ora che mio padre sostituisca la casetta dell'acqua incassata, con quella in ceramica della Globo, che ho da poco acquistato. 

In tanti mi avete chiesto dove ho comprato le placche in legno per la luce. Queste le ho trovate in un negozietto qui a Genova, ma sono le stesse che potete comprare da Decorlegno. Esistono in tinta legno, in legno grezzo e bianche. Sono eleganti e costano veramente poco. Io le ho pagate 4,30 euro l'una. Considerato i prezzi che ci sono in giro adesso, mi ritengo più che fortunata ad avere trovato un simile prodotto. Il primo piano è praticamente quasi finito...mentre la scala ed il piano terra sono ancora un cantiere aperto, aiuto!


Qui potete vedere com'era in origine il mobile lavabo. Era già carino vero? Però adesso è sicuramente unico! Voglio cambiare i pomelli perché questi piccini in ceramica bianca, spariscono sul bianco del mobile. Mi piacerebbe prendere quei pomoli grossi in legno...adesso vedrò. Ho voluto pitturare anche il nostro mobiletto. Qui era ancora di quel colore grigio-verde che cozzava con il perlinato del nostro bagno. Ora è già tutto bianco e posizionato al suo posto. Non vi preoccupate non mi è presa la "malattia" del tutto bianco. Lungi da me il total white. I pavimenti hanno raggiunto quella gradazione di miele caldo, le pareti sono colorate ed i mobili che sistemerò spero tra pochi mesi, saranno...splendidi. 

Cosa posso dirvi? Mi piace da impazzire come sta vendendo la mia casetta. E' vero che gli sforzi sono tanti, però ogni passo avanti è una grande soddisfazione. Ho trovato finalmente il battiscopa alto 12 cm, in stile inglese, con la bordatura un pò lavorata, proprio come lo volevo io. A breve farò l'ordine e quando arriverà dovrò pitturare circa 100 metri lineari di battiscopa. Chi vuole venire a darmi una mano? Domani mattina tornerà mio padre, pronto per un altro tour de force. Siamo quasi pronti per chiamare gli operai che verranno a prendere le misure per porta e finestre ed anche qui, non vedo l'ora che sia montato tutto a dovere. Nei prossimi giorni, dovrò decidermi ad andare da Guarnimobili, un negozio di Via S.Lorenzo magico nel suo genere, ad ordinare le maniglie per i serramenti. 


Direi che per oggi, può finire questo tour alla "cala lotta", a prestissimo con nuovi aggiornamenti. Devo ancora farvi vedere una credenzona che in questo momento sta "riposando" in camera nostra, in attesa di essere restaurata e sistemata in salotto. Buon lunedì a tutti!


Ti potrebbero anche interessare:

45 commenti

  1. Sarah la vostra casa diventerà una di quelle da riviste patinate!!! Wow!!!

    RispondiElimina
  2. Bellissima. Abbiamo le stesse lampade, sai?
    Un abbraccio e BRAVA!

    RispondiElimina
  3. Sta diventando proprio bellissima la tua casa, complimenti!!E il mobile che hai shabbizzato e' venuto veramente bene!!
    Cri.

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia Sarah! Quanto mi piacerebbe fare una chiaccherata con te...avrei un milione di cose da chiederti per la mia casetta.
    Complimenti si vede dalle foto che nella "Cala Lotta" c'è tutta te stessa e la tua creatività! Sarà come avere un altro bimbo :-)

    RispondiElimina
  5. ti ho già detto tutto: io vendo il biglietto fuori :) per il tour !

    RispondiElimina
  6. che dire, rientrare in ufficio il lunedì e trovare la tua energia è stimolante! Hai veramente delle mani d'oro! (fatti un'assicurazione eh! come i calciatori che si assicurano i piedi!!!) buona giornata a tutte
    Aislinn

    RispondiElimina
  7. Bellissima, veramente bellissima Sarah!!!!!! E fai bene ad essere soddisfatta, è un gioiellino da rivista!!!! Scommettiamo che finirà in molti servizi una volta finita? ;)

    RispondiElimina
  8. Si preannuncia una casa bellissima qui!
    E per quanto riguarda la cera: figurati!! Dovere!!

    Il mio weekend è stato elettrizzante... la trouppe di Casa Chic è stata a casa mia per un reportage...verrà fuori proprio un bel servizio!!
    Sono così contenta!!

    Fra

    RispondiElimina
  9. Molto bella. Mi piace tantissimo la boiserie e sono assolutamente d'accordo sull'aver ridipinto i mobili del bagno. Li hai resi unici ed eleganti. Bravissima Sarah!


    Ciao

    RispondiElimina
  10. CIAO sARAH!CONGRATULAZIONI!!!!! LA TUA CASA E' UN INCANTO MA SOPRATTUTTO RIFLETTE LA SARAH CHE CONOSCIAMO NOI TUTTI!!!!! BUON PROSEGUIMENTO!!

    RispondiElimina
  11. Verrà bellissima..ma qui nessuno aveva dubbi!

    Siete una bella squadra, complimenti!

    Diana

    RispondiElimina
  12. Ottimo lavoro!...ma non avevamo dubbi... ;)
    Se Irene vende già i biglietti... io posso fare da guaida ai gruppi???
    a presto... è già Ottobre...
    ciao ciao
    Sara C.

    RispondiElimina
  13. Ciao! Stavo meditando anche io sull'acquisto delle lampade da muro di Maison du Monde, ma sono incerta su quanta luce possano fare. Il mio fidanzato sostiene che dovrebbero fare una luce rilassante, ma non sono sufficienti per illuminare bene una stanza. Per questo volevo sentire un tuo parere :D
    Grazie e complimentissimi per il blog stupendo!

    Silvia

    RispondiElimina
  14. i dettagli che hai fin qui mostrato sono davvero bellissimi e di gran gusto!
    il battiscopa dove lo hai trovato? l'ho cercato tanto anche io,stile inglese, cosi alto.. senza successo purtroppo! alla fine avevo optato per uno classico che riprendesse il colore del parquet.
    ciao
    Daniela

    RispondiElimina
  15. Ciao, complimenti per i lavori che avanzano...
    L eplacche sono davvero graziose, semplici ma "ricche", se non ti disturba potresti dirmi dove le hai comprate a Genova?
    Grazie!

    RispondiElimina
  16. ODDIO CHE MERAVIGLIA......BRAVA SARAH

    P.S. IL PERLINATO DEI MURI DOVE LO HAI TROVATO? E BORDURA? CHIARAMENTE DIPINTO DA TE?

    TERESA

    RispondiElimina
  17. Complimenti tanto lavoro sta dando ottimi frutti!!

    RispondiElimina
  18. Oooooooooooooooooooo

    *_*

    Sta venendo benissimo!!

    RispondiElimina
  19. emanuela umbria3 ottobre 2011 15:06

    Beh! che dire .....bellissima,ma se ho ben capito compri i mobili poi li scartavetri e li pitturi di bianco? E' questo il segreto? Senza passare sverniciatore o cementite che sia?Ti prego rispondimi!!!!!!!Un grande saluto!

    RispondiElimina
  20. che meraviglia il bagno delle bimbe...è semplicemente CHIC! ma quella sedia da barbiere dove l'hai trovata?!! sono anni che ne cerco una uguale...ciao

    RispondiElimina
  21. ciao Sarah la tua casetta sta diventando una meraviglia, complimenti, bellissimi i colori le lampade, tutto, tieni duro, la meta e' vicina, baci rosa buona settimana:9

    RispondiElimina
  22. Legno e boiserie dappertutto!!! E' come casa mia ed è bellissima! Un caro saluto, Anita Camilla

    RispondiElimina
  23. complimenti Sarah, diventerà bellissima...e non avevo nessun dubbio!!

    RispondiElimina
  24. Bellissimo!!! immaginavo che sarebbe stata una casetta bella ed accogliente ma vedendo i primi lavori finiti promette risultati super!!! ho letto che vuoi cambiare la cassetta incassata con una esterna in ceramica e mi è venuto subito in mente che ai tempi della ristrutturazione del mio bagno mi era stata sconsigliata dal momento che la ceramica può fare condensa e lasciare un "laghetto" sul pavimento, forse facevano riferimento all'impiego di prodotti di medio-bassa qualità (comunque per proplemi di spazio non avrei potuto metterla e quindi non ho considerato l'idea). Ti consiglierei di accertarti che non comporti di questi problemini decisamente fastidiosi! Scusami ma è la prima cosa che mi è venuta in mente quando ho letto cassetta ceramica!
    Ancora complimenti e forza che la fine dei lavori è vicina e che soddisfazione avrete poi!!!!
    Baci Fra.

    RispondiElimina
  25. Bellissima!!!!! potresti dirmi dove sei riuscita a trovare il battiscopa di 12 cm e anche lavorato??? devo comprarlo anche io ma non riesco a trovarlo....ciao

    RispondiElimina
  26. Oh mammaaaaaaaaaaaaa Sarah!!!! E' meravigliosaaaa! I bagni li ADORO... dai mobili che hai reso unici alle scelte sui muri e sui decori... sei fenomenale!
    Smack!
    ETta

    RispondiElimina
  27. Ciao Sarah,
    non ci posso credere, quanti sviluppi sulla ristrutturazione della tua casa!!!
    E' favolosa, mi piacciono tanto le tinte che hai scelto per le pareti, i mobili poi... sarebbe venuto anche a me un infarto a carteggiarli e poi dipingerli, ma il coraggio ti ha premiata, sono bellissimi!
    Un bacio e a presto,
    Silvia
    P.S.: Ah, ho cambiato la foto del profilo ma sono sempre Silvia de 'Gli Orsi di Silvia'...

    RispondiElimina
  28. Ottimo intervento, ci piace molto come avete trattato il legno della pavimentazione e il delicato l'equilibrio di colori...bello, bello :)

    RispondiElimina
  29. adoro tutto tuto tuto
    i colori
    il legno
    la scelta dei mobili
    TUTTOOOOOO!!!
    Ire mi vendi il primo biglietto!

    p.s. non vedo la mia camerina!

    RispondiElimina
  30. beh direi che hai fatto benissimo a trasformare questi mobili, il risultato è molto piacevole
    complimenti
    valeria

    RispondiElimina
  31. Tutto assolutamente fantastico!!Dai colori allo stile!

    RispondiElimina
  32. hanno già detto tutto loro....
    Annabella

    RispondiElimina
  33. Ciao Sarah mi chiamo Renata e sono anche io una blogger. Sono una interior design coach e sono appena diventata una tua "sostenitrice"! é da un po' che ti leggo. Mi piace moltissimo il tuo blog, complimenti!
    E complimenti anche per come stai ristrutturando la tua casa. Il buon gusto e la capacità di far riflettere la tua personalità in ciò che stai trasformando sono lodevoli. Davvero bravissima!
    Renata

    RispondiElimina
  34. complimenti per il tuo blog e per il magnifico gusto con cui stai arredando la tua casa! volevo,se è possibile, sapere le misure della vasca del tuo bagno grigio, mi sembra piccola..è anche comoda?

    RispondiElimina
  35. I complimenti li hai ricevuti già e non c'è bisogno ne faccia altri. Non conoscevo il tuo blog e anche se abbiamo gusti un po' differenti (io amo i mobili etnici) il tuo modo di rappresentare le cose rende tutto veramente gradevole e incantato. Complimenti veramente

    RispondiElimina
  36. Grazie mille, veramente. Troppo gentile.

    A presto,
    Sarah

    RispondiElimina
  37. Ciao Sarah! Complimenti davvero per il tuo blog. Bellissimo è dire davvero poco! Posso chiederti dove hai acquistato il mobile da 180cm che hai impiegato per il bagno? E' una credenza? Sarei grata se mi rispondessi. Grazie Cose di Mya

    RispondiElimina
  38. Ciao Mya certo che ti rispondo. Il mobile del bagno non è una credenza ma nasce proprio come mobile per contenere i due lavabi. L'ho acquistato in un piccolo negozio del mio paese, Castelnovo nè Monti (RE). Il negozio è del signor Muzzini, ma non so se chiama Muzzini. Tutti in paese quando si dice di andare lì, si dice di andare da Muzzini. Spero di esserti stata utile.

    Buona giornata,
    Sarah

    RispondiElimina
  39. I mobili del bagno nella tua versione sono stupendi! Anche io vorrei dipingere il mio, ma che cosa devo usare? Lo smalto all'acqua va bene anche per un mobile che e' facile che si bagni? Bisogna impermeabilizzarlo?
    Complimenti per il tuo blog!

    RispondiElimina
  40. Ciao Monica, io non ho utilizzato smalto all'acqua ma una specie di acrilico all'acqua. Però devi tenere presente che tutti e due i mobili-lavabi, hanno un piano. Uno in marmo l'altro in ceramica, quindi non c'è stato bisogno di dare un impermeabilizzante. Quello l'ho dato sul perlinato che ricopre le pareti del bagno e sul pavimento in legno.

    Buona giornata,
    Sarah

    RispondiElimina
  41. Ciao Sara, so che sto scrivendo su un post un pò datato ma spero tanto tu possa rispondermi. Ti seguo da un pò e debbo dire che il tuo blog è quello che ostinatamente seguo di più, sarà perchè trovo i tuoi consigli su arredamento e "le bon vivre" mai eccessivi e semplicemente eleganti? è la prima volta che scrivo sul tuo blog, mi presento sono Paola e sono di Verona. Vorrei farti due domande se avrai la pazienza di rispondermi (anche in privato). Sono in cerca anch'io dei battiscopa in stile inglese alti 12... mi sapresti dare una dritta? A quando un corso nella città dell'amore? ti lascio il recapito paolafiorini@gmail.com e ti ringrazio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I battiscopa inglesi li puoi trovare qui:
      www.atelierdecorlegno.com

      Elimina
  42. complimenti, che bella casetta!!sono innamorata dello stile shabby ed ho conosciuto il tuo blog mentre ero alla ricerca di spunti per arredare la mia nuova casetta.mi potresti dare un consiglio?ho un cassettone scuro liberty completo di specchio è un po malconcio da restaurare. Se lo dipingessi di bianco e toglierei lo specchio potrebbe avvicinarsi allo stile shabby?

    RispondiElimina

Flickr Images