Una casa dove il grigio vi sorride

Oggi vi porterò all'interno di una casa che farà innamorare tanti di voi. A me è scoccata...


Oggi vi porterò all'interno di una casa che farà innamorare tanti di voi. A me è scoccata la scintilla già dalla prima foto. Non so se è stato per lo stile dell'arredamento, per i colori grigi che si alternano a quelli più neutri del crema e del tortora, oppure nella scelta della disposizione del mobilio: le vecchie persiane a decorare una parete, un vecchio vaso usato come tavolino, insomma questa dimora è tra le mie preferite. Il colore protagonista poi, ha un effetto calamita su di me.

Personalmente adoro quei divanetti in legno con la paglia di Chiavari, ma solo se avessi un secondo salotto deciderei di comprarne uno, altrimenti preferisco di gran lunga il classico divano morbido e ricoperto da mille cuscini. Quando torno a casa esausta dopo una lunga giornata di lavoro, amo tuffarmi sui soffici cuscini. Su un divanetto in legno, non potrei di certo farlo! Mi piacciono le cornici vuote appese ad una parete, con all'interno una cornice più piccola. Mi fanno impazzire quei mobili con tanti piccoli cassetti. Ma perché qua da noi è così difficile trovarne uno d'epoca e ad un prezzo "decente"? La boiserie della camera da letto, la copierei all'istante se solo avessi l'opportunità! Un consiglio...guardate attentamente queste foto e cercate più dettagli possibili, troverete un sacco di idee da copiare.


P.S. Mi ha fatto molto piacere ricevere i vostri commenti e pareri nel post di ieri. Purtroppo non ho avuto il tempo di rispondere alle vostre domande, ma è una cosa che voglio fare al più presto, quindi rimanete sintonizzati! Grazie ancora, a presto.


Ti potrebbero anche interessare:

12 commenti

  1. Buongiorno Cara Sarah!
    E' bellissima questa casa! Adoro ogni angolo! Lo sai, mi hai fatto scoccare la scintilla anche a me!
    Mia mamma ha una vecchia cassettiera da ferramenta e sto seriamnete valutando di trasformarla come quella della foto!!!
    Bye Bye by Francy

    RispondiElimina
  2. Davvero stimolante questa casa! Quanto mi piacciono le letterone alle pareti, vorrei avere gli strumenti adatti per realizzarne qualcuna ... prima o poi mi comprerò un bindello o roba simile!
    Grazie, Monica

    RispondiElimina
  3. quanti dettagli!!! Buon giorno Sarah!!
    Se posso scegliere la camera che mi piace di più è la camera da letto, ma non disdegno anche le altre eh!!
    Sono d'accordo con te sul divano però!!
    un bacio
    jessica

    RispondiElimina
  4. Una bellissima casa, come tutte le altre che ci fai vedere, del resto! Viverci sarebbe un sogno ma con due figli pestiferi come i miei dubito che sarebbe così in ordine! Buona giornata a tutte voi, con l'augurio di poter continuare a sognare......
    gianna

    RispondiElimina
  5. Ciao, devo dire che sono delle immagini bellissime, quasi da cartolina, amo questo stile ma... penso anche, che, a lungo andare ci si possa stancare di questi colori che adesso vanno molto di moda.
    A presto
    leideediangela.blogspot.com

    RispondiElimina
  6. Oh...ultimamente sono in fissa con porte e lampade...e qui trovo pane per i miei denti..
    Meraviglia!!
    E meravigliosa tu, Sarah..
    Buona giornata!
    Laura@RicevereconStile

    RispondiElimina
  7. Ciao Saretta hai ragione proprio bella questa casetta, bello l'armadio in sala con i cassetti, la testata con le persiane, il bagno, praticamente tutto, grazie delle bellissime sognanti immagini, buon pomeriggio rosa a presto:)

    RispondiElimina
  8. concordo. stupenda! e davvero piena di dettagli da scopiazzare o a cui ispirarsi! io sono per un pó piú di colore in casa mia, ma questi ambienti mi affascinano cmq moltissimo, e le idee sono riciclabili con altri colori o altri stili.
    sai adoro anche io quei divanetti e anche le panche in legno.. ma devi avere davvero tanto spazio, per poterlo "sprecare" per mettere pezzi come quelli che sono praticamente solo decorativi (ma tanto tanto taaaaanto decorativi!!!). li adoro soprattutto con tanti cuscini abbinati e colorati sopra, a quadretti, righine pois ecc.
    e via di sogni!!!!
    baciotto fede

    RispondiElimina
  9. spettacolare fa restare senza fiato!!!!!!

    RispondiElimina
  10. Mmmmm...che interni deliziosi! Amo l'accostamento bianco-grigio/bianco-legno, ma penso che non disprezzerei anche qualche tocco di colore!

    Ti andrebbe di passare da me?
    http://folliedimakeup.blogspot.com

    RispondiElimina
  11. carissima, seguo sempre il tuo blog e mi piace molto ma vorrei farti una domanda...
    perchè molti scambiano lo stile colonniale per shabby?
    tt parlano di shabby, ma un mobile nuovo anche se laccato e invecchiato può considerarsi shabby?no mi dirai tu..
    un salutone

    valeriaavagnina74@infinito.it

    RispondiElimina
  12. Ciao Vale,
    come ben tu saprai, "shabby chic" significa letteralmente trasandato chic. Lo stile trasandato è quello che si trova nei vecchi mobili dove la patina del tempo ha lasciato dei segni ma al giorno d'oggi si riesce a riprodurre lo stesso effetto adottando alcuni accorgimenti. E' ovvio che il sapore di un mobile d'epoca, diciamo "originale" non ha nulla a che fare con quei mobili prodotti in serie, anche dalle nuove e grandi case produttrici. Per quanto riguarda invece il fatto che ci sono persone che basta che vedano un mobile bianco e pensano che sia shabby, bè quella è solo la poca conoscenza dello stile.

    Spero di averti tolto ogni dubbio, quando vuoi fare una chiacchierata, io sono sempre qui! :)

    Un bacino a tutti,
    Sarah

    RispondiElimina

Flickr Images