Una giornata da dimenticare

Ieri è stata una di quelle giornate da dimenticare, di cui non vedi l'ora che arrivi sera per...


Ieri è stata una di quelle giornate da dimenticare, di cui non vedi l'ora che arrivi sera per infilarti nel letto, spegnere la luce e dire: "E' finita, amen!" Appena sono salita in macchina ho capito che nel traffico c'era qualcosa di anomalo. Una coda interminabile fino all'asilo di Mathilde, ci ha fatto compagnia lungo tutto il tragitto. Ovviamente proprio ieri sono dovuta andare in centro per una commissione e potete immaginare il caos. Una paralisi totale del traffico cittadino. Ma perché? Perché, mi chiedo se non c'era nemmeno un incidente, un corteo, uno sciopero? Misteri della vita. Dopo due ore sono riuscita a liberarmi dallo smog e raggiungere un Caf. Devo ancora fare il 730. Entro tutta sorridente in ufficio e chiedo gentilmente se devo prendere l'appuntamento per fare appunto il modello 730. Il ragazzo mi comunica che il termine è scaduto. Stavo svenendo.

- "Mi spiace ma il termine per presentare il modello 730 è scaduto a Maggio".
- "Ma nooo, io sapevo che era stato posticipata la data di scadenza".
- "Sì, ma è scaduta il 20 Giugno".
   Faccio un breve calcolo mentale...ne abbiamo 23, caz..!
- "Nooo ti prego!".
- "Hai qualcosa da scaricare?".
- "Oltre a due mutui?" La mia voce suona abbastanza scioccata e demoralizzata.
- "Va bene dai, vieni qui lunedì mattina e facciamo tutto".

Dio benedica quel ragazzo e salvi me, da questo periodo nero! In più ho nuovamente mal di gola, ma non posso permettermi di stare male perché sabato sera mi trasformerò in cameriera. Mia madre ha una cena importante per un centinaio di persone, in un castello di Genova e i padroni di casa, necessitano di camerieri e un barman. Non è carina una cameriera con il moccio al naso giusto? L'unica nota positiva della mattinata è l'aver ricevuto una mail da un editore di Ikea Family, che mi chiedeva la possibilità di realizzare un servizio fotografico su casa mia. Dopo l'aver provato all'istante un grande orgoglio per tutto quello che sto facendo, mi sono rattristata pensando a quando (cavolo) riuscirò a mettere piede in quella casa!  Mi consolo con le immagini di oggi, il verde acqua è uno dei miei colori preferiti, mi trasmette subito una grande allegria. Scusate per lo sfogo. Buon fine settimana ragazzi!


Ti potrebbero anche interessare:

25 commenti

  1. Giò Diano:Sarah su con la vita!lo so ci sono giornate da dimenticare ma come dico sempre io l'importante è la salute e dimmi per stò mal di gola l'hai fatto il tampone?e per la tua casetta ti capisco che non vedi l'ora ma sai le cose tanto attese e sospirate son le più belle!ciauuuuuu!

    RispondiElimina
  2. Anche per me settimana da dimenticare. Un grave lutto e mille altri problemi. Poi accendo il pc, vedo i tuoi post e mi si apre il cuore. Non potevi rendermi più felice con questo verde che mette allegria e speranza e io lo adoro.
    L'anno prossimo te lo ricordo io il 730 visto che è il mio campo ;)
    Ottima la possibilità dell'Ikea.
    Poi vorrei pure rapirti per arredare la mia di casina. Quando passi dal lago?
    Ti abbraccio. Vedrai che passa tutto.

    RispondiElimina
  3. Sarah ti prego non mettere dei titoli così tragici, mi hai fatto prendere un colpo! Fatti forza, respira, guarda le immagini del bellissimo collage che ci presenti oggi e......cerca di arrivare a sera :-)
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  4. Mia cara, dolce, stilosissima omonima...RESISTI!
    La s...calogna non può durare in eterno e l'articolo di Ikea ne è la prova.
    Ce la puoi fare.
    Sarai una splendida cameriera, farai il 730 e presto entrerai nella tua casetta.

    RispondiElimina
  5. accidenti dai il ragazzo è stato genyitilissimo, per fortuna, sei stata fortuna a incontrarlo.
    cavolo un servizio sulla tua casa, devi essere emozionatissima!!!
    un grande abbraccio e vedrai che il raffreddore sparirà!!
    Paola

    RispondiElimina
  6. Il fatto che ti preoccupi del tuo ritardo, dimostra che sei una persona onesta. Posso garantirti che non è un grosso problema e che è tutto recuperabile (forse pagherai un pochino di più). C'è gente che per mesi non paga nulla e c'è gente (come te) che va in crisi per una disattenzione.
    Su un po' di entusiasmo per l'articolo su ikea family. Io sarei al settimo cielo. Kiss

    RispondiElimina
  7. Beh, oggi è un altro giorno, no? :)
    Se vuoi ti racconto le mie disavventure con la casa...gli elettricisti non vengono prima del 4/7, il pavimento in legno è da sostituire, il portone lo aspetto da circa un anno...e io credevo di iniziare il trasloco tre settimane fa!!! uah uah uah...
    Ormai la prendo con filosofia :)
    Buon San Giovanni! Oggi è festa anche qui!
    baci
    Sara C.

    RispondiElimina
  8. Sarah... meno male che hai incontrato la persona giusta al caf!!! :-) per quanto riguarda la gola, io non so più cosa dire, è la 4 o 5 tonsillite quest'anno... tossone.. booo, sentendo in giro tantissimi son messi così.. curati bene pero' eh e non ti strapazzare :-*
    Guarisci presto
    Etta

    RispondiElimina
  9. Mi spiace Sara.. certe giornate va tutto storto.. ma l'opportunità con ikea è fantastica!!!!Brava!
    ... tutto andrà bene, vedrai!!!
    bacio
    Stefy

    RispondiElimina
  10. Mi hai fatto prendere un colpo!
    Vedrai che passerà, per fortuna son tutte cose risolvibili...sarebbe stata da dimenticare se nessuno ti avrebbe dato un'altra opportunità.

    Bacino e passa tutto. ;)
    Diana

    RispondiElimina
  11. Non me ne parlare: io e il mio fidanzato ci siamo lasciati dopo 2 anni, ho centinaia di scarpe da sistemare nella mia mega-cabina armadio (sai me le regalano i marchi più noti!) sto aspettando i fotografi di AD che devono fotografare la mia nuova casa da single e come se non bastasse il migliore amico del mio ex (B.P.) mi sta tampinando!
    Grazie per avermi ricordato che ci sono persone anche più sf....ortunate di me!
    Kisses.
    Elisabetta C., Sr

    RispondiElimina
  12. Anche per me gli ultimi due giorni sonos tati decisamente NO. Niente di grave, ma tantissimi piccoli contrattempi che, messi insieme, fanno la differenza...
    Dai, però tu hai avuto due grandi fortune: il ragazzo che ti ha aiutato con il 730 e il messaggio di IKEA! :)

    RispondiElimina
  13. sarah sfogati pure con noi, siamo qui anche per questo!
    Anche io con il mal di gola... ma è possibile che ci sia ammali di più con il caldo che con il freddo? pare di si!
    un bacio grande!
    Laura

    RispondiElimina
  14. Su su Sarah cerca di vedere il lato B e soprattutto di farlo notare agli altri: a me ha sempre portato bene!
    Pippa, (Sr, obviously)

    RispondiElimina
  15. ciao Sarah le menate falle subito cosi non ci pensi piu', succedono queste giornate, porta pazienza, e' andata ancora bene, lunedi la fai, coraggio, non demoralizzarti, in bocca al lupo per la cena di tua mamma, le immagini sono csempre bellissime, grazie buon week end baci rosa,9

    RispondiElimina
  16. Come dti capisco sara! queste giornate da dimenticare sono terribili! Comunque che bella notizia: pubblicheranno la casa su Ikea Family!! Mi sembra un bellissimo traguardo! Ti ho "scovato" da poco, magari non è la prima volta che ti capita ma mi sembra una cosa bellissima!!!
    valentina

    RispondiElimina
  17. Ciao mi chiamo Valentina da poco sono in rete.Avrei e ..sicuramente ti farò un sacco di domande x distrarti:-)per lo sfogo ben venga..e bello sapere che siamo tutti nella stessa barca ci fa capire che poi in fondo la vita e cosi ,alti e bassi A presto
    http://www.valeus.blogspot.com/

    RispondiElimina
  18. tesoro mi dispiace... a volte è proprio il caso di spengere la testa e ripartire da capo! Sfogarsi è una delle migliori soluzioni

    RispondiElimina
  19. Ci sono giorni che sembrano fatti apposta per metterci alla prova.
    Pensa alle tue nanette, pensa a tutte le soddisfazioni per il tuo lavoro, pensa che sei un punto di riferimento per molte persone.
    Hai molte cose per cui tener duro.
    Forza!!!

    RispondiElimina
  20. Purtroppo capitano le giornate no, ma a quanto pare questa volta hai trovato un rimedio..che bella sorpresa quella dell'Ikea family!! Hai colpito ancora ;)
    Ma cosa vuoi, la classe non è acqua..
    Un bacio
    paola

    RispondiElimina
  21. no scusa giornata nera? cioe' IKEA COLOSSO MONDIALE ti cerca x un servizio fotografico su casa tua e tu PARLI DI GIORNATA NERA??????????? caspita, fossero ciosi' nere le mie! :-)))))
    un abbraccione!!!!!!!!

    RispondiElimina
  22. Beautiful! I love your blog! :)
    ~ Zuzu

    RispondiElimina
  23. Parliamone,di questa burocrazia..
    Dai Sarah che alla fine ne usciamo sempre,magari un po'ammaccate,ma ne usciamo..e sfogarsi come fai tu e'uno dei modi più intelligenti per superare tutto in fretta!
    Ti abbraccio.
    Laura@RicevereconStile

    RispondiElimina
  24. giornata impegnativa eh......ma con qualche nota positiva vedo...un po come q.ste immagini ....glo

    RispondiElimina
  25. Il Caf o lo studio commercialista SONO OBBLIGATI a mandare ogni anno, in anticipo (circa a febbraio), la lettera con tutto l'elenco della documentazione occorrente. E' molto strano che tu non abbia ricevuto nulla. Se ti appoggi abitualmente ad un CAF, rispondono loro se devi pagare una multa od una soprattassa! Altrimenti li puoi denunciare. Lo so perchè ho lavorato anch'io in uno studio commercialista per vent'anni. L.

    RispondiElimina

Flickr Images