Shabby in terrazza - parte I°

Buongiorno amici, la settimana appena trascorsa è stato un incubo. Mille impegni, troppi imprevis...


Buongiorno amici, la settimana appena trascorsa è stato un incubo. Mille impegni, troppi imprevisti e ci mancava pure la febbre con il mal di gola. Ieri notte sono riuscita finalmente a scaricare le foto del corso di tecnica shabby, che ho tenuto Domenica 22 Maggio...in terrazza! La giornata era splendida, tant'è che verso il pomeriggio abbiamo pensato di fare un tuffo in piscina. Questa volta per non andare incontro a brutte sorprese ho affidato a mia madre il pranzetto e come potrete vedere dalle immagini è andato tutto alla perfezione. La mamma è veramente una cuoca formidabile. Ho talmente tante immagini da mostrarvi che ho dovuto dividere il post in due giorni altrimenti correvo il rischio di scrivere un poema. 


A questo corso per la prima volta ha partecipato un ragazzo, Umberto (per vedere qualche suo scatto della giornata visitate il suo sito Gargallo.it) Ero molto felice perché questa è stata la prova certa che lo stile shabby non è cose solamente da donne. Dovevate vedere il suo entusiasmo, davvero contagioso e non immaginate le risate che siamo fatti tutti insieme. Inoltre, sempre per la primissima volta, ha partecipato anche una bambina, Elisa, figlia di una cara amica. E' stata un fenomeno! Prossimo corso aperto solo ai bambini! ;)

(Notare la foto di destra)

Uno dei momenti più belli di quando sono in mezzo a tante persone che condividono la mia stessa passione, è quando ho la possibilità di esprimere il mio amore per qualcosa. Che sia pitturare un mobile, o raccontare di come mi sono avvicinata per la prima volta a questo stile, oppure quando per la prima volta ho preso in mano un pennello. In quei momenti vedo gioia ed entusiasmo negli occhi delle persone che mi ascoltano. Quando qualcuno mi sorride a cuore aperto, dopo che ho descritto i passaggi per ottenere un certo effetto e mi accorgo che è felice perché ha capito una cosa che poco tempo prima non ne era a conoscenza, allora potrei già tornarmene a casa soddisfatta, perché per me questo, è il regalo migliore.


Con l'aiuto di mia madre e di suo marito, abbiamo allestito una tavola in giardino, riparata dall'ombra di due palme. Abbiamo mangiato prelibatezze (anche se potrei essere di parte, giuro che il cibo era veramente ottimo), affacciati ad un mare splendente. Abbiamo avuto il tempo di sfogliare qualche rivista, fare tre chiacchiere e ridere un sacco, però il tempo è volava in fretta e il lavoro chiamava, non si poteva poltrire. Così nel primo pomeriggio ci siamo messi a pitturare e a dare la seconda mano di colore. Vedrete i lavori finiti con la conclusione del post, domani mattina!


Bye bye!


Ti potrebbero anche interessare:

18 commenti

  1. Dear Sarah,
    it looks like you had a wonderful and creative weekend,
    Kisses to Italy,
    Yvonne

    RispondiElimina
  2. ma la prossima volta voglio venire a conoscere il mahiaco di shabby chic!!!!

    RispondiElimina
  3. Sembra proprio che vi siete divertiti e che avete mangiato bene, cos'è quella una macedonia con gelato? mmmm...
    Questi incontri shabby rimarranno nei miei sogni. Baci

    RispondiElimina
  4. Mamma mia che stupenda gionata avete trascorso!!! meraviglioso il posto, bellissimo il lavoro di shabbatura, golosissimo il buffet!!!!
    Manu

    RispondiElimina
  5. Certo che sei proprio fortunata a vivere in un posto simile!
    Condividere qualcosa è come viverlo due volte, con una intensità che da soli non si raggiunge.
    Ps anche la mia domenica è stata grande: ho venduto il mio primo oggetto shabby, direi che c'è da festeggiare!!!

    RispondiElimina
  6. Questa è la magia dell'arte!... Baci

    RispondiElimina
  7. Anch'io anch'iooooooooooo!!! Che belloooooooo!! Ohhh fantastica l'etichetta MANIACO shabby chic interiors!!! :-D
    Un bacione bellissima!
    Etta

    RispondiElimina
  8. cercavo su google delle idee per il giardino e mi sono imbattuta in questo. niente di grave, sia chiaro, però sarah, io chiederei i diritti d'autore ;) ahhahah
    http://vitadashabbychic.myblog.it/archive/2010/08/index.html

    RispondiElimina
  9. complimenti per l'atmosfera serena che si respira anche dalle foto, e soprattutto un doppio complimento al maniaco shabby: per essere il primo corsista al maschile e per l'etichetta, veramente carina l'idea

    RispondiElimina
  10. cara dolce Sarah,grazie di essere passata dalle parti di shabby freak, io che ti leggo sempre, sò che mi puoi capire al 100%...Un bacio grande

    RispondiElimina
  11. vabbè io la prossima volta però voglio venire...voglio assolutamente conoscere la cuoca ed assaggiare le sue prelibatezze!
    Che uragano che sei!

    RispondiElimina
  12. Oh mio Dio non ridere sai se ti scrivo che sono arrossita!! sono ONORATISSIMA della tua visita sul mio blog!!!!!!!
    :-)))))))))))))))))))))))
    PS ho sbirciato il link di tua mamma, è geniale la sua idea!
    manu

    RispondiElimina
  13. Non posso che partecipare col cuore virtualmente ai tuoi corsi!!Devno essere divertentissimi.. poi con la bell stagione ancora meglio!
    Un bacio
    Stefy

    RispondiElimina
  14. ebbene sì, io sto ancora ridendo adesso al solo pensiero dell'etichetta del MANIACO che mi sono inventato :-) Grazie Sarah per questo post, una meraviglia (a parte le foto che ritraggono il maniaco ehehee) ancora una volta profuma di passione. Non dimenticare quello che ho scritto sul libro degli ospiti, fanne sempre il sale di ciò che fai... PS: ti ricordi di evadere la mia domanda sul colore grigino della mia super sedia ??? Baci!

    RispondiElimina
  15. Però non vale!!!!!! Perchè sei così lontana? Voglio partecipare!!
    Laura

    RispondiElimina
  16. La tua mamma è la signora con la maglia blu?

    Baci*

    Maddy

    RispondiElimina
  17. Cara Maddy, la signora con la maglia blu non è mia madre, bensì Carla. Mia mamma la puoi vedere in questo post http://shabbychicinteriors.blogspot.com/2010/10/il-compleanno-di-beatrice.html è la signora con gli occhiali che tiene in braccio Mathilde! ;)

    Un bacino,
    Sarah

    RispondiElimina
  18. Sarah, se bloggher non mi permette di ricommentare neanche cn anonimo grrrr
    In queste foto c'è tutto quello che serve per rendere un giorno unico e memorabile...passione, divertimento, buon cibo, condivisione...potrei continuare! Bravissima!!!!!

    RispondiElimina

Flickr Images