{ Sapore di panna }

Buongiorno amici, domani sarà finalmente venerdì e questo week end devo fare un pò di lavoretti. ...


Buongiorno amici, domani sarà finalmente venerdì e questo week end devo fare un pò di lavoretti. Ho le mani che fremono perché hanno voglia di pitturare! Tra l'altro domani scopriremo la vincitrice o il vincitore (dato che questa volta ha partecipato anche qualche "ometto"), del Blog Candy. Oggi invece, voglio regalarvi un post al sapore di panna, a chi di voi piace la panna? Panna con una spruzzata di cannella o panna con il cacao per i più golosi. Un post nei toni neutri del beige, del bianco e appunto del panna.


Ieri pomeriggio le maestre dell'asilo nido di Mathilde, mi hanno informata di voler organizzare un laboratorio a tema natalizio tra bimbi e genitori. Io amo queste cose, mi piace lavorare assieme alle mie bimbe, vedere la loro creatività che esplode dalle loro manine cicciottelle. Mi hanno chiesto un aiuto, nel cercare assieme un progetto che unisca il genitore con poca manualità ed un bambino di due anni... il che potrebbe essere la stessa cosa per molti! Ma io sarò la loro insegnante e bacchetterò i più maldestri! ;)


Mi sono venute in mente un paio di proposte tra cui:

- La palla di Natale in plexiglas, da decorare con il decoupage
- Una sagoma in legno, traforata a forma di pallina di Natale, da pitturare e decorare con brillantini
- Qualche lavoretto in feltro...ma credo di scartare l'idea a priori perché non potendo usare la colla a caldo, ma solo colle viniliche, non ho idea di cosa si potrebbe fare.
- Delle cornici in legno, da decorare con semini vari, chicchi di caffè, fettine di arance essiccate, anice stellato, pignette...

Suggerimenti? Idee?


Volevo dare il benvenuto a tutti i nuovi lettori che mi hanno conosciuta attraverso il blog candy e ringraziarvi per tutti i complimenti. Mi avete inondato di belle parole, mi avete commossa e mi avete reso la persona più felice del mondo. Sapere che il mio lavoro è apprezzato, è una tale soddisfazione che mi viene la voglia di indire blog candy ogni settimana. 

Tenetevi sintonizzati su questi schermi, perché fra non molto arriveranno delle belle sorprese! Vi comunico che oggi è l'ultimo giorno per poter partecipare al Blog Candy, inoltre vi ricordo che per essere "in regola" dovete, oltre a lasciare un commento al post in questione, essere iscritti al blog. 

Grazie di tutto!


Ti potrebbero anche interessare:

28 commenti

  1. ...come sono rilassanti e calde queste immagini. Grazie Sara! ...secondo me le cornici sono un'idea carinissima! ...sempre che poi tu ci faccia vedere i risultati! Buona giornata!

    RispondiElimina
  2. che belle immagini, anche secondo me le cornici sono bellissime e semplici da realizzare ...
    buona giornata

    RispondiElimina
  3. Il feltro ( o panno lenci), si presta a vari lavoretti...e invece della colla puoi usare ago e filo...

    Le foto del post sono bellissime!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao Sarah, adoro il panna!!!

    Che bello un laboratorio a tema natalizio tra bimbi e genitori. Mi piace molto l'idea della cornice.

    potresti far disegnare una faccia su un cartoncino, ritagliare un triangolo rosso, incollarlo sopra la faccia disegnata così da creare il tipico cappello di Babbo Natale. Con il cotone bianco fare la palla del capello, la barba, e i baffi. Ritagliando il contorno e facendo dei buchi per gli occhi e la bocca. così i bimbi potranno giocare con la maschera realizzata da loro
    Ti piace l'idea? Spero di sì:)

    Dolore alla schiena si fa sentire...(

    bacioni

    Marica

    RispondiElimina
  5. ciao Sarah,
    che meravigliose immagini!

    Sono un pò in un periodo "mollo tutto" e mi ritiro a fare ciò che sogno/voglio... e tu certo non aiuti :-) Mi fai sempre sognare, grazie

    Rita
    Ri Benny

    RispondiElimina
  6. Ciao,
    adoro il tuo blog! Questo post poi è particolarmente "dolce e pannoso".
    Non avendo ancora bambini ed essendo poco pratica nel campo non saprei suggerirti altro, ma voto per la palla in Plexiglass! Le ho fatte anch'io anni fa per il mio albero. Io le avevo riempite di stelle di anice, ghiande, pout pourri e decorate all'esterno con la neve finta. Oppure, come dici tu, fatte a decoupage e decorate con i colori a rilievo (oro, argento).
    Buon divertimento!

    Arianna
    http://eguardoilmondodalmioblog.blogspot.com

    RispondiElimina
  7. che belle immagini! :)
    e che voglia di inverno..

    RispondiElimina
  8. ciao cara!
    ho conosciuto il tuo blog col blogcandy, e ne sono rimasta affascinata... Leggendo questo post, oltre ad apprezzare tantissimo le foto stupende, pensavo alle proposte per i lavoretti natalizi. Credo ke qualcosa con la carta potrebbe essere carino, tipo biglietti d'auguri, tags per i pacchetti, segnaposti o piccole decorazioni per la tavola delle feste...Pensaci :) Buona giornata!

    p.s.incrocio le dita x il blog candy!!! :D

    RispondiElimina
  9. Non pensavo fossi una droga, ogni giorno mi guardo un pezzetto del tuo blog, mamma mia quante cose meravigliose!!!

    RispondiElimina
  10. Che foto meravigliose. Scaldano il cuore. Posso iniziare da qui a fare la lista per Babbo Natale? Io voto per la cornice da personalizzare con semini vari. Darà molta soddisfazione ai piccoli, anche ai meno creativi e poi è un oggettino a cui di solito a scuola non si pensa.
    Un bacio a presto

    RispondiElimina
  11. Bonjour Sarah...questo post è caldo come un abbraccio. Grazie per questi colori e per le sensazioni...
    Ti prego, ti prego, ti prego, con i bimbi fai i pomander!!
    Si divertono da morire, profumano, decorano ed è tutto naturale!
    Baci.
    Laura@RicevereconStile

    RispondiElimina
  12. ciao Sarah intanto he guardavo le immagini del tuo beelissimo post leggevo quello che vorresti fare, non ti fermi mai, la fantasia naviga sempre, complimenti e grazie, speriamo domani, bacioni a presto rosa

    RispondiElimina
  13. molto belle le immagini che hai proposto! relax per gli occhi!
    e mi sono segnata al volo al giveaway!
    un bacio!

    RispondiElimina
  14. Il tuo post è bellissimo e molto riposante. Mi sa di posto sicuro in cui rifugiarmi.
    Amo la cannella, per l'odore e il panna perchè mi ricorda tanto la neve.....Mathilde con la H....a parte mia nipote, ma lei si chiama Mathilda, in Italia non l'avevo ancora visto.
    Buon pomeriggio

    RispondiElimina
  15. Grazie di questo post "pannoso"...
    ...io porto le fragole !!!!!!!

    (Buon lavoro, con le paperine...)♥

    Maddy

    RispondiElimina
  16. Sono sicura della tua manualità e buon gusto.. così qualsiasi cosa realizzerai sarà un successo...
    A presto...
    Raffaella
    http://melogranoantico.blogspot.com

    RispondiElimina
  17. Dear Sarah, thank you so much for your lovely comment on my blog! I´m so glad about it! Yes, you can make a post!
    I would be very happy!
    Have a wonderful day,
    Ciao, Yvonne


    P.S.: Your blog is so inspiring!!!!!

    RispondiElimina
  18. MI PIACE TUTTO, gusto delicato, romantico, chic!!!!bacioni

    RispondiElimina
  19. che bel post! grazie per questi spunti!

    RispondiElimina
  20. Li meriti tutti i complimenti perché hai un blog davvero bello e...rilassante :)

    RispondiElimina
  21. Mi sono innamorata della tazza con la sciarpetta!! Ecco, ogni volta mi chiedo perchè non imparo a lavorare a maglia!!
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  22. tallercountryshabby11 novembre 2010 20:01

    Ciao Sara, perchè no, un collage dove la mamma ritaglia e il bimbo attaca?, qualcosa dove i bimbi pasticciano anche, si divertono e non lavora solo la mamma. Magari con stoffe o carte natalizie. La palla di natale mi piace e anche la cornicie, oppure colorare le pigne, per fare un adobbo per l'albero, se mi viene altro ti dico.
    baci

    RispondiElimina
  23. ciao Sarah
    lo scorso anno ho fatto preparare dei profumati Pomander. Sono facili, le mamme forano le arance i bimbi infilano chiodi di garofano e l'aria profuma già di magico Natale!
    Volendo una volta fatti e avvolti in un nastrino colorato che serve ad appenderli, si rotolano in un misto cannella e macis.
    buon lavoro
    Simonetta

    RispondiElimina
  24. http://amanodimanu.blogspot.com/11 novembre 2010 23:07

    Ciao Sarha,come sempre pubblichi delle immagini bellissime.
    A proposito del laboratorio natalizio de bimbi, mi è capitato di seguire su sky un programma di bricolage e praticamente, creavano dei bracciali con il tubicino per l'irrigazione, sai quello piccolo trasparente? ebbene veniva riempito con gli zuccherini per le torte, o pastina, pepe nero in grani e anche pezzetti di stoffa tagliata in lunghezza e poi infilata con l'aiuto di una cordina legata al capo e tirata nel tubicino.
    Come chiusura veniva utilizzato un semplice reggimensola tubolare in acciaio, per bloccare invece il pepe o la pasta , una goccia di colla a caldo.
    Spero di essere stata abbastanza chiara e di averti suggerito qualcosa di interessante, il risultato mi è sembrato carino.Ciaoooo

    RispondiElimina
  25. Sei troppo forte, le foto di questo post mi piacciono da morire!!!
    Buon divertimento...
    Silvia

    RispondiElimina
  26. Ragazze, grazie mille dei vostri suggerimenti. Ne parlerò con le maestre nei prossimi giorni ed insieme decideremo cosa è più appropriato...tenendo conto anche delle finanze, perchè potete immaginare quanto sono sovvenzionati dal comune gli asili nido.

    Laura i pomander, non sapevo proprio cosa fosero, me li sono andata a cercare su internet e mi sono piaciuti un sacco. Sarebbe bello farli con le arance e i chiodi di garofano. Il massimo risultato spendendo il minimo! ;)

    Manu, ma lo sai che mi hai dato un'idea troppo carina che si potrebbe fare con i bambini! Mi hai fatto venire in mente la pasta, tipo le mezze penne o i ditalini (quelli da minestroni tanto per intenderci), si potrebbero creare delle collane, dei braccialetti e poi colorarli tutti!

    Ora vado a chiudere il blog candy...è quasi giunta l'ora, poi corro a nanna!

    Notte a tutte!
    Sarah

    RispondiElimina
  27. Anch'io quando ero una bimba facevo le collane con la pasta ditalini! Prima la tostavo un pochino in una padella asciutta. Così diventa leggermente più fragile, ma prende un bel colorino ambrato. Si può infilare su un nastrino e chiudere con un fiocco. Può essere il regalo che i bimbi fanno alla mamma per Natale. Complimenti per il tuo blog.
    F A V 0 L 0 S 0

    RispondiElimina
  28. Hi,

    Thanks so much for including my caramel shawl in your wonderful list. I´m so glad about it.

    Love your blog

    Best wishes
    Sema

    RispondiElimina

Flickr Images