{ Happy Halloween }

Oggi è il giorno di Halloween. Andrete a festeggiare mascherati in qualche angolino della v...



Oggi è il giorno di Halloween. Andrete a festeggiare mascherati in qualche angolino della vostra città? Se non sapete cosa fare ma volete provare qualche "forte emozione", perché non partecipate al "Ghost Tour"? Ormai è tradizione da tempo, che il 31 Ottobre, in concomitanza con il giorno di Halloween, si svolga il Ghost Tour: una passeggiata tra i carruggi di Genova, nel centro storico più grande d'Europa, alla scoperta delle leggende che animano la città. Immerso in una penombra antica, il centro storico della Superba, con i suoi rivoli di pietra, gli spazi angusti e stretti che si intersecano in un dedalo inesplorabile, ci racconta di storie sepolte nel silenzio, di strane apparizioni, di uomini e donne misteriosi che ancora si aggirano su questa terra. Siete pronti per cominciare questa passeggiata, ricca di mistero e di magia?


I vicoli abbondano di fantasmi. Una vecchia si aggira spaesata per i carruggi del centro storico, il turbamento la domina. Chiede come possa raggiungere Vico dei Librai, ma è impossibile raggiungere questo vicolo, tanto più che esiste dalla Seconda Guerra Mondiale, quando il quartiere in cui si trovava fu bombardato per essere ricostruito con altre sembianza negli anni 60'. L'anziana è stata vista più volte, la prima nel 1989, l'ultima volta nel 1997. Una lunga via, discende dal centro storico fino al mare. E' Via Luccoli. La piazza dalla quale si dipana un tempo non esisteva, al suo posto vi era un boschetto. Non si pensi a un luogo idilliaco e bucolico, là si praticavano sacrifici umani. Capita che alcune persone che percorrono la via e sono di cattivo umore, incontrino un bambino seminudo. Il piccolo guarda negli occhi la persona imbronciata, le sorride e svanisce nel nulla assieme al malumore.


Siamo in Piazza Banchi, così chiamata per i banchetti in cui i genovesi prestavano soldi in cambio di interessi dove, secondo il dire comune, nacquero appunto le banche. Lì, intorno al 1660, il podestà ordinò di bruciare la strega Caterina Cappoini. Tra le apparizioni più raccapriccianti vi è indubbiamente quella della Chiesa di San Matteo. Qui lo spettro di un Doria (un tempo la famiglia nobiliare più importante della città), appare nella Piazza antistante la chiesa con le mani che grondano di sangue.


Ma dove albergano tutti i fantasmi? Ipotizziamo: una serie infinita di cunicoli sotterranei scorre sotto la città. Anni fa, durante alcuni lavori nel sottoterra di Genova, fu trovato un cunicolo che conteneva una grande quantità di ossa e di scheletri. Non si è mai saputo a chi appartenessero, forse i morti di qualche epidemia o di qualche violenta battaglia. Alcuni sarebbero di proporzioni e lunghezza incredibili e raggiungerebbero, dai forte sulle alture, il mare. In essi sarebbero contenuti immani tesori accumulati nel tempo dai signorotti locali, unici depositari dei segreti dei cunicoli. Tra le altre cose metterebbero in comunicazione anche le antiche mura della città. Allora, mi chiedo io, perché non pensare ad una città nascosta, una città dove si rifugino spettri e fantasmi, dove il sole e il tempo non esistano, dove neanche l'uomo riesca a raggiungere?

Buon Halloween a tutti!



Ti potrebbero anche interessare:

18 commenti

  1. Le foto sono bellissime, buon halloween anche a te carissima!

    Cecilia

    RispondiElimina
  2. cecilia ha ragione, le foto sono bellissime.. ma il tuo racconto del ghost tour lo è ancora di più!!! genova deve essere una città magica.. amo quelle città che hanno una forte connotazione propria, che le rende speciali e diverse rispetto a qualsiasi altro posto al mondo.. peccato solo essere così lontana!

    RispondiElimina
  3. scusate la mia enorme ignoranza, ma alla mia età non conosco bene queste nuove feste americane. ma halloween non è la notte fra il 31 e il 1°? mica per qualcosa, devo preparare i dolcetti per i bambini del vicinato! buona giornata care
    maria

    RispondiElimina
  4. Che peccato non poter partecipare a questo fantastico tour! Adoro i triller e film con fantasmi,a Pescara non organizzano mai niente che desolazione!!!!! Mi consolo con le tue magnifiche foto ed il racconto sui carrugi della bellissima Genova .Baciotti Gilda

    RispondiElimina
  5. Ciao Maria, hai ragione, Halloween si festeggia la notte del 31 Ottobre, ma siccome cade nel week end, ed io nel fine settimana non posto, ho spostato l'articolo ad oggi, dando per scontato che ormai tutti sapessero il giorno in cui si festeggia! ;)

    Buon week end a tutte!
    Sarah

    RispondiElimina
  6. Ciao Sarah :-)
    Volevo ancora ringraziarti per il tuo prezioso consiglio sul camino!!
    Buon Halloween a te mia cara, saro' impegnata tutto il week end a preparare la festa per Gio e i suoi amici!!
    Un bacione
    Etta

    RispondiElimina
  7. No Maria, non credere a quel tono di innocenza che ti propone Sarah, lei lo fa apposta a confondere le persone perchè è parecchio strega, (vedi post precedenti)!
    Cosa non è quella zucca di stoffa bianca?! Fantastiche le foto, grazie.

    RispondiElimina
  8. Uh, che fantastica la zucca decorata! (Prima serie di foto la numero 8). Buon Halloween anche a te Sarah! Noi a casa ne approfittiamo per fare un giretto tra italia, slovenia ed austria. A presto, Anita Camilla

    RispondiElimina
  9. Quest'anno festeggero' Halloween con una bella session in Toscana insieme a Lelia...il migliore dei modi direi!
    Bacio grande!

    RispondiElimina
  10. Love the photos! Happy Halloween.

    Kathy

    RispondiElimina
  11. prossimo anno mi organizzo per passare halloween a genova, ma solo se mi accompagni tu :*

    RispondiElimina
  12. Ahahaha...bè in effetti un pò strega lo sono! ;)

    Laura certo che vengo, sai che risate? :)

    Fede, dai un bacione a Lelia da parte mia e divertiti tanto!

    Etta, figurati, mi ha fatto veramente piacere. Mi sono messa per un attimo nei tuoi panni e mi sono detta "Una soluzione ci deve pur essere"!

    Un bacino a tutte!
    Sarah

    RispondiElimina
  13. Ciao Sarah sempre in prima fila, grazie per questo post e storia, molto affascinante, mi ricordo il post dell'anno scorso tuo,con tutti i dolcetti... e' gia' passato un anno, buon Halloween anche a te, divertiti bacioni rosa

    RispondiElimina
  14. Ciao Sarah, una strega buona!!!^^

    Bacioni e buon weekend:)


    Marica

    RispondiElimina
  15. che sogno questo tuo post! riesci ad essere così evocativa!

    RispondiElimina
  16. Ma che belle foto, Buon Halloween a tutti!
    baci
    Angelina

    RispondiElimina
  17. Sto provando a diventare una tua follower ma mi si apre la pagina "page appears broken"..continuerò a provare perchè il tuo blog è bellissimo!

    RispondiElimina
  18. Ciao Raffaella, credo sia un problema temporaneo di blogger!

    Buona giornata, a presto!
    Sarah

    RispondiElimina

Flickr Images