{ A casa di Claudia }

Buon lunedì a tutti, spero che il vostro sia un lunedì migliore del mio. Il raffreddore non c'...


Buon lunedì a tutti, spero che il vostro sia un lunedì migliore del mio. Il raffreddore non c'entra, la febbre è ormai passata da qualche giorno. Ieri sera Gigi ed io abbiamo ricevuto una telefonata che ci ha guastato la Domenica, la Domenica notte e a quanto pare anche il lunedì mattina. Speriamo che l'arrabbiatura passi prima o poi. 

Ora vi racconto. Dovete sapere che tutti i nostri mobili e oggetti, compresi alcuni vestiti, biancheria per la casa, lampade, video registratore, lettore dvd...insomma, tutto il nostro arredamento, si trova in un magazzino del basso Piemonte, dove la sorella ed il cognato di Gigi, hanno un grande negozio di articoli per la casa. Siccome questo negozio si trova in un capannone dove c'è molto spazio, ci hanno gentilmente concesso di riempire un locale con tutte le nostre cose. Il problema è che sabato notte i ladri sono andati a farsi un giretto in quel capannone. Ci hanno riferito che sono entrati anche nella stanza chiusa a chiave dove teniamo i nostri mobili e che hanno aperto alcuni scatoloni.

 Cosa devo fare secondo voi? Farmi scoppiare la bile dal nervoso? Quello è già stato fatto ve lo giuro. La questione è che anche se andassimo su a controllare cosa è stato rubato e cosa no, non potremmo mai farcela, perché dovremmo tirare fuori tutto e fare una lista delle cose che mancano, fare l'inventario di tutti gli oggetti, i mobili, i complementi d'arredo che abbiamo. Quanto potrei impiegarci due giorni? No, non ce la posso fare. E poi a cosa mi servirebbe tutto questo lavoraccio? Una volta ottenuto il risultato, cioè una volta capito capito cosa manca e cosa invece è rimasto, cosa potrei fare? 

Il danno ormai è stato fatto, non si può porre rimedio, quindi l'unica soluzione è quella di cercare di prenderla con filosofia, respirare profondamente e pensare a quanto sono fortunata ad avere due bimbe sane e brave come le mie...giuro che questa è l'unica cosa che mi è venuta in mente. 

Ma parliamo d'altro...che è meglio!

Oggi siamo invitati a vedere la deliziosa casetta di Claudia. 


La cucina è il posto dove sarete sicuri di trovare Claudia. Lei infatti si diverte un mondo tra i fornelli ed il suo blog pieno di ricette e di belle fotografie, ne è la prova. Se volete fare un salto tra un pasticcio di gnocchetti e dei calamari alla piastra, tra una crostata di pere e delle ciambelline al vino, allora dovete assolutamente andare alla "Casa della Mamma".


Riuscirei a riconoscere quelle seggioline in legno, lontano un km! Sono le seggioline di ikea...ce le abbiamo anche noi...o forse non le abbiamo più, oddio non fatemici pensare!


Da questo terrazzo si ha una vista mozzafiato, in che città abiti Claudia?


Vi auguro una buona giornata!

P.S. Regalatemi un sorriso, oggi ne ho proprio bisogno!



Ti potrebbero anche interessare:

38 commenti

  1. non permettere a nessun ladro di rubarti il sorriso e poi i ladri piu' carini ce li hai a casa ti hanno rubato il cuore!Un abbraccio da aurora

    RispondiElimina
  2. Ciao Sarah , mi dispiace molto per quanto ti e' successo , avrai una grande rabbia dentro , ma vedi gia' pensi alle tue bimbe e la rabbia svanisce. . Era molto peggio se entravano dentro casa e spaventavano sia loro che voi . E un altro pensiero positivo per farti sorridere e' pensare alla tua futura casa e hai suoi preparativi. Un grosso abbraccio

    RispondiElimina
  3. Accidenti, la cosa peggiore è l'impotenza che si prova davanti a soprusi di questo genere. Ho avuto modo di sperimentarla anch'io diversi anni fa, mi hanno portato via anche i regali fatti da mio marito durante il fidanzamento e quindi oltre al danno materiale c'è stato anche quello affettivo!
    Ormai il danno c'è stato, arrabbiarsi serve a ben poco, speriamo che non abbiano rubato molto.
    Baci
    Rosa

    RispondiElimina
  4. Cara Sarah hai ragione un furto è sempre motivo di arrabbiature che sia l'auto o il cellulare o in casa ma continua a pensare positivo, che oltre ai tuoi "beni" più preziosi che avrai sempre con te giorno e notte ora hai una scusa in più per fare dello shopping di ciò che ti manca ;D!
    Un abbraccio forte forte e buona giornata!
    Carmen

    RispondiElimina
  5. Buongiorno Sarah, purtroppo la vita non è tutta rosa e fiori, lo sappiamo bene, è anche se è un dato di fatto, non riusciamo ad accettare certi "incidenti" di percorso! Ultimamente a me ne stanno capitando di cotte e di crude! Cerco sforzandomi, di guardare il bicchiere mezzo pieno pensando a quelle situazioni irrimediabili che purtroppo possono accadere e mi consolo. Lo so è dura da digerire ma passerà, posa il tuo sguardo sulle tue bimbe e ti ritornerà la serenità!
    Ti abbraccio forte
    Francy

    Complimenti a Claudia per la sua casetta intima e calda!!

    RispondiElimina
  6. no sarah... hai tutta la mia comprensione...

    RispondiElimina
  7. innanzitutto complimenti per la casa bellissima e poi hai ragione prendila con filosofia

    RispondiElimina
  8. Nooooo Sarah...accidenti ai ladri! Cavoli...mi dispiace!!!!!!
    Ci sentiamo via mail ciccia!

    RispondiElimina
  9. Ciao Sarah, anche se dura un solo istante, il sorriso rende coraggio ai più scoraggiati. è il segno tangibile dell'amicizia nel momento in cui viene dato...)

    Un bacione

    Marica

    RispondiElimina
  10. WOW lovely place Sarah.

    How are you? Did you had a nice weekend?

    Hugs,
    Rozmeen

    RispondiElimina
  11. Dai Sarah vedrai che non avranno preso nulla, forse loro cercavano soldi in contanti, gioielli, televisori insomma spero che non ti abbiamo rubato niente solo che fa arrabbiare lo stesso.
    Buona fortuna Antonella

    RispondiElimina
  12. mannaggia sarah, mi dispiace troppo!so come ci si sente:- due anni fa i ladri entrarono in casa nostra e si portarono via tutto il trasportabile!:((
    mi dispiace davvero tanto!

    RispondiElimina
  13. Fa male, c'è poco da fare,da un fastidio bestia, hai ragione, ma tanta,...zzo. Però adesso ancora non sai se e cosa hanno preso, quando lo saprai faccelo sapere e vedremo di porci rimedio.Sorrisone e abbraccione

    RispondiElimina
  14. Che grande rabbia!!!!!!!! ANche a mé tempo fa mi hanno rubato delle cose a qui ci tenevo molto! e il peggio é sapere chi l´ha fatto ma siccome la conoscevo sono stata talmente stupida E IDIOTA da stare zitta! Odio odio la gente che prende le cose degli altri! Un bacione grande grande!!!

    RispondiElimina
  15. Hi Sarah, So sorry for your problems! Claudia's house is lovely.

    Kathy

    RispondiElimina
  16. Sarah, mi dispiace tantissimo, cose simili ti fanno sentire impotente...hai detto bene prendila con filosofia...sono solo cose materiali, il tuo tesoro più prezioso è al sicuro!!
    Baciotti mia cara

    RispondiElimina
  17. Brava così si fa, pensa positivo, i tesori più grandi li hai lì con te.

    RispondiElimina
  18. Il solo pensare che qualcuno ha rovistato tre le mie cose mi manda in bestia, ma hai ragione tu inutile piangere sul latte versato.E poi magari hanno preso qualcosa che non ti piaceva e che avresti voluto sostituire,ma non potevi perchè magari era il regalo di una zia alla quale non potevi certo dire cosa pensavi di quell'oggetto.Un bacione e su con il morale.Gilda

    RispondiElimina
  19. Sarah non abbatterti, prendila davvero con filosofia...vedrai che tutto si aggiusta e l'importante è che non sia capitato nulla di male a te e alla tua famiglia. Purtroppo questa è gente senza scurpoli e spesso si è sentito di casi in cui un furto si è trasformato in un incubo per i malcapitati...perciò fatti forza tesoro!So che è brutto ci sono capitata anch'io ma passerà...
    Un bacione grande
    Clelia

    RispondiElimina
  20. Ti regalo tutti i sorrisi che vuoi, Sarah... anzi, ne approfitto per segnalarti un negozio a Genova che ti paicerà di sicuro - ma probabilmente lo conosci già, e non farò che tentare a vuoto... - si chiama Amaclan, è in Galleria Mazzini, e vende tutte quelle cose indispensabili a chi ama lo shabby... colori e carta da parati di Farrow & Ball, stoffe di laura Ashley, di Vanessa Aburthnott, insomma, un paradiso. Se anche lo conosci già, perché appena hai munuto non ti fai un giro? Almeno trascorrerai qualche minuto in dolcezza...
    Ti sono vicina in questa momento, e se vuoi sfogarti un po' hai la mia mail. Coraggio... purtroppo nessuno poteva farci nulla. Mi raccomando, ti abbraccio forte forte

    RispondiElimina
  21. Ma nessuno lascia commenti sulla casa? Uno lo lascio io...una vera casa di mamma! Complimenti!

    RispondiElimina
  22. Ciao Sarah mi dispiace dell'accaduto, ti regalo tutti i baci che vuoi se possono servire a tirarti un po' su, si rimane male, si perde anche quel po' di fiducia che abbiamo, si vive male al giorno d'oggi bisogna avere mille occhi e precauzioni,un abbraccione...
    Bella la casa di Claudia, molto romatica, mi piacciono i mobili antichi, complimenti, volevo chiedere appunto a Claudia, dove ha trovato quei cestini sotto il lettino,sono della stessa misura,anch'io ho un letto cosi' e mi ha dato l'idea di ulteriore spazio, grazie, baci a tutte rosa buon inizio settimana

    RispondiElimina
  23. ...verissimo, pur di far bella figura con Sara avete evitato di lasciare commenti ipocriti sulla casa!
    Almeno evitiamo di dire bugie?

    RispondiElimina
  24. Questo sorriso è per te:

    ^ ___________________________^ !!!

    In secondo luogo, ti sono vicina per l'increscioso evento, ma come giustamente dici tu, nulla di quanto potreste fare porrebbe rimedio al danno fatto...
    ...fà un bel respiro, volta pagina, e non permettere che quanto è successo ti abbatta. Pensa a quanto di peggio avrebbe potuto succedere, magari intaccando l'incolumità fisica dei tuoi familiari.
    Così non è, grazie a Dio.
    Un oggetto si rifà.
    La vita no.
    Fa rabbia, lo so: ma LA RABBIA E' CONTROPRODUCENTE X L'UMORE, E NON RISOLVE.

    Vedrai, la montagna che hai sullo stomaco oggi si ridimensionerà a granello di sabbia domani, quando subentreranno nuovi eventi nella tua/vostra vita a cui pensare.
    E saranno tanti, e ti auguro STREPITOSI.

    Per la casa di Claudia: mi piace tantissimo il mix di dettagli che la caratterizzano, dalla camera da letto antica, al quadro sulla testiera (identico a quello della mia mamma), alla mia adorata finestra sul lavabo in cucina, al letto nero (Ikea anche quello, vero?) nella cameretta, allo spechio del bagno (che vedo poco, ma quel poco m'intriga), al terrazzo così piantumato...
    ...promossa, Claudia !!!

    Un bacio...

    Maddy

    RispondiElimina
  25. Ciao Sarah!!!
    mi dispiace molto per questo fattaccio..
    acciderbolina!!!!
    Su.. su.. non ci pensare.. io sono sicura che questi farabutti si saranno fatti spaventare dalla mole di roba che avrete ammucchiato.. avranno si aperto qualche scatola ma quando si sono accorti che era roba per un trasloco.. saranno sacppati di corsa.. i ladri cercano cose preziose.. a meno che tu non abbia lasciato lì diamanti, oro o argenteria!!
    Comunque.. cerca di non pensarci.. e come già hai detto te.. le gioie più belle sono le tue bimbe.
    Un abbraccio CriCri

    RispondiElimina
  26. Ciao Stellina, mi dispiace da morire, secondo me non hanno preso nulla,anzi ne sono certa, cercavano cose nuove i b.......i.
    Fai un bel sorriso, pensa alla cala lotta, alle bimbe e a Gigi.
    La casa di Claudia carinissima, splendida vista dal terrazzo, secondo me vive in Toscana.
    Un bacino sulla punta del naso
    Graziella

    RispondiElimina
  27. Ciao Sarah, mi dispiace molto per cio' che ti e' accaduto e ti abbraccio forte!
    La casetta di Claudia e' deliziosa...
    Silvia

    RispondiElimina
  28. Cara Sarah, mi dispiace davvero tanto per quello che ti è successo. Speriamo solo che il danno sia contenuto! Ti ho mandato una mail...
    Per la mia casa ti ringrazio di cuore di averla messa sul blog. E ringrazio tutte voi!
    Volevo solo dire:
    a Graziella:100 punti! vivo in Toscana...
    a Maddy: idem... con patate (visto che mi piace cucinare..): la cameretta è tutta Ikea!
    a Rosa: anche i cestoni sotto il letto sono ikea, ci sono di vario formato a seconda della grandezza del letto. Sono molto comodi, ma... non del tutto a prova di polvere...
    Grazie ancora Sarah! Un abbraccio forte forte.
    Claudia

    RispondiElimina
  29. A cozy comfortable home!This house has good energy and probably a happy family.

    RispondiElimina
  30. Hello!

    My name is Carmen, I write you from Spain and I love yor blog. I would like to recibe your newsletter in my mail, but I´ve been looking your blog and I can´t find the way I have to subscribe. Can you help me?

    Thank you very much for all.
    Carmen

    RispondiElimina
  31. mi unisco anche io ovviamente alla rabbia della cosa, che poi, la cosa che urta di più non è tanto quello che hanno preso ma quello che hanno "toccato" o "frugato"!!
    però come dici bisogna voltar pagina, altrimenti l'ulcera è assicurata e non mi pare il caso di farci guastare la saluta da dei balordi!! :s
    ovviamente un ENORME SORRISO tutto per te!!

    RispondiElimina
  32. Porca miseria come mi dispiace!!!
    Spero non abbiano preso cose a cui tenevate particolarmente.. anche se insomma immagino che nervoso!
    Ti mando un bacino!
    Annalisa

    RispondiElimina
  33. Ciao , bimbe, Sarah passata un po' l'arrabbiatura?
    Per Claudia, ho azzeccato perchè anche io sono toscana, pero' non riesco ad indovinare la citta'.
    Un abbraccione a tutte
    Graziella

    RispondiElimina
  34. Ciao Sarah,
    comprendo bene la tua rabbia anche perchè non puoi neanche renderti conto da subito del danno subito e chissà quanto penserai a cosa sia stato sottratto..cmq è vero in questi casi possiamo consolarci pensando ai nostri figli che sono sicuramente il meglio che Dio ci ha donato..baci.
    Claudia complimenti per la tua casa!
    Tiziana.

    RispondiElimina
  35. Ciao grazie Claudia, buona serata a tutte baci rosa.)

    RispondiElimina
  36. oh mio dio........non siamo abituate a sentire cose brutte dal tuo blog....cè sempre tanta serenità..tante belle immaggini....che ci deliziano la giornata:)....mi spiace molto!!! dai...spero che il danno non sia troppo...magari davvero cercavano ..soldi...e le cose che noi adoriamo a loro neanche servono.....lo spero per voi.Un abbraccione...Monica*

    RispondiElimina
  37. Grazie ragazze per il vostro supporto. Purtroppo come avete già detto è una cosa che fa male soprattutto perchè ti senti violata nell'intimo. A prescindere dal danno materiale che è stato fatto, sapere che hanno toccato tutte le tue cose, che hanno frugato tra la baicheria...insomma mi verrebbe voglia di buttare via tutto! Mi ricordo che mentre facevamo trasloco, qualche anno fa, i ladri sono venuti a farci visita, la notte prima di andarci a stare definitivamente. Evidentemente eravamo stati spiati e controllati e la notte, hanno agito in tranquillità. Il sapere di essere stati spiati è una cosa che mi ha lasciato scossa,perchè ogni giorno, ogni santa sera, quando calava il buio, provavo la sensazione che qualcuno mi stesse controllando dalla finestra. Ed anche se avevamo le inferriate al piano terra, anche se c'era Buster a fare la guardia, appena sentivo un rumore sospetto di notte, le mie orecchie erano tese e il sonno spariva d'un tratto. Speriamo che vada meglio in questa casetta. Il fatto di essere in un borghetto mi da più tranquillità. Prima invece abitavamo al limite di un boschetto. Chi vivrà, vedrà...pensiamo positivo no?

    Un bacio a tutte,
    Sarah

    RispondiElimina
  38. Hello Carmen, could only be a problem with Blogger. You've already tried again later? Anyway welcome to my blog! :)

    Best regards,
    Sarah

    RispondiElimina

Flickr Images