{ House Doctor }

Una rivista da sfogliare al computer? Eccola qui, da "House Doctor" troverete un sacco di...

Una rivista da sfogliare al computer? Eccola qui, da "House Doctor" troverete un sacco di idee ma soprattutto tanti, tantissimi oggetti per decorare la vostra casa. 

Da oggi inizio la dieta. Peso attuale...ve lo risparmio...peso che vorrei raggiungere - 10 kg!

La mia colazione è composta da: un bicchiere d'acqua a stomaco vuoto, una tazza di tè verde e 2 kiwi a fettine su un letto di prosciutto di praga. Detta così sembra anche una cosa piacevole...

...poi vi saprò dire come andrà nei prossimi giorni!

In questi giorni sono un pò triste, sempre tutto di corsa, il tempo che non basta mai, le mille cose da fare, gli impegni da rispettare, a volte non capisco più da che parte sono girata. A volte vorrei poter dire STOP e godermi l'attimo. Se mi soffermo un secondo a pensare alla vita e al tempo, se guardo correre Beatrice, se osservo Mathilde e i passi da gigante che compie ogni giorno, mi rendo conto di essermi persa tanti attimi e quegli attimi non torneranno mai più, nessuno può ridarmeli indietro. Sento il bisogno di impadronirmi di quegli attimi, di quelli ormai persi e di quelli che verranno. 

Questo non è un preambulo per dirvi che voglio lasciare il blog... è proprio l'ultimo dei miei pensieri, ma vorrei mettervi al corrente di parecchie cose che sono successe e che tuttora mi stanno capitando. Sto solo dando tempo al tempo, quella cosa che a me, sembra non concedere mai!

House Doctor

Ti potrebbero anche interessare:

22 commenti

  1. E' giusto, poi con due bimbe piccole credo proprio che si percepisca ancora di più lo scorrere del tempo,vedendo i loro progressi.
    Sì, siamo sempre tutti troppo di corsa e purtroppo non sempre riusciamo a gustare come dovremmo gli attimi semplici ma speciali della nostra vita...ci vorrebbe decisamente un passo indietro ma è difficile, molto difficile, troppo difficile quando si è dentro a questo sistema frenetico e diciamolo, anche un po' pazzo...siamo tutti schizzati!!! AIUTOOOOOOOOOOOOOO!
    Un abbraccio,
    Fra

    RispondiElimina
  2. Colore,luce, freschezza e armonia: Dio,che voglia di vivere!
    Sarah, gioia, siamo tutte qui per te, e se quotidianamente ci posti materiale così, è perchè tutte queste caratteristiche tu le hai dentro, altrimenti non riusciresti a farlo, te lo garantisco: devi solo fare un bel respiro, chiudere gli occhi e resettare tutto, ripartendo da ciò che per te ha la priorità e mettendo al bando la nevrosi mentale: a tutto, dico TUTTO, c'è rimedio, solo la morte ne è esente. Ma TUTTO necessita di calma e serenità: e la serenità non può dartela niente e nessuno, PARTE DALLA FORTE VOLONTA'D'AVERLA DENTRO E RENDERLA INATTACCABILE. Come? Risposta:
    le tue piccole sono lì, ti amano alla follia, così come pure Gigi: pensa a questo e per questo lavora e vai avanti: "ieri"non esiste più e "domani" non esiste ancora, mentre "oggi" lo stai vivendo: esulta per i colori che le tue piccole, il tuo compagno,i tuoi cari e le tue amicizie ti elargiscono quotidianamente, vedrai QUANTO tutto il resto che preoccupa verrà ridimensionato IN AUTOMATICO, com'è giusto che sia!

    E...tesoro, occhio alle diete drastiche e poco equilibrate dal punto di vista nutrizionale: un'alimentazione sana, completa e moderata nelle quantità è la vera regina delle soluzioni.

    Un abbraccio piccola, stà su e goditi la vita di oggi e di domani, il passato lascialo stare, sei piena di fortune, risorse e capacità!! Ok?

    Ciao bambolina, UN BACIONE!!!!!

    ♥Maddy

    RispondiElimina
  3. Ciao Sarettah! Da questo post deduco che non hai ancora risolto il tuo problema..forza e coraggio, che tutto passa! Noi siamo qui a sostenerti sempre..
    Del blog candy non ti preoccupare, pensaci quando avrai più tempo!
    Una cosa però te la chiedo: non faresti una visitina al mio blog? Ho bisogno del tuo parere di esperta per una questione di verniciatura..
    Un grosso bacio
    paola

    RispondiElimina
  4. Ciao Sarah, se ci soffermiamo a pensare vengono queste perplessita', la vita di oggi e' così, facciamo quello che dobbiamo fare, ma cerchiamo di tenere uno spazio anche per noi e per i nostri cari, altrimenti si perdono cose importanti, il resto va e viene, auguri per la dieta, non soffrire troppo, grazie belle cosine come sempre buona giornata rosa baci a tutte

    RispondiElimina
  5. credimi ti capisco in pieno. Ma bisogna pur scegliere!... e tu lo farai nel migliore dei modi.

    RispondiElimina
  6. Ciao cara Sarah,propio ieri con mio marito stavsmo quardando immagini su youtube di cartoni animati tipo candy candy ,goldrake,haidy,ecc.Ho pensato a quei momenti quando ero piccolina e tutto era bello senza problemi.Spesso ultimamente penso al tempo che passa,alle cose che avrei voluto fare e non. Ai miei genitori che pur essendo giovani non vorrei mai perderli ma questa è la vita!

    Poi mi soffermo e mi dico cmq sono una persona fortunata perchè ai gente che ti ama!Quindi mi convinco che la vita è un dono prezioso da vivere fino in fondo.

    Tu hai tante qualità,sicuramente tante soddisfazioni e due bimbe stupende che saranno il vostro futuro.(Io per scelta per paura non ho ancora figli ma quardando mia nipote so che sono una cosa meravigliosa!).

    Un enorme bacio Marica

    RispondiElimina
  7. Giusto Sarah, il tempo non basta mai, a meno che non ce lo prendiamo noi, tipo sai,prendere qualche impregno in meno :)
    Ma veramente vuoi perdere 10 chili? dalle foto non sembra.

    RispondiElimina
  8. Ciao Sarah, anch'io a volte mi sento nella tua situazione. Non ho ancora figli, ma penso che non ho mai il tempo di incontrare gli amici, di fare un pranzo con la mia mamma o molte altre cose perchè devo lavorare...siamo tutte un po' di corsa. Io ho deciso che mi sveglio 10 minuti prima la mattina e mi concedo il lusso di sorseggiare il caffè con la casa silenziosa ed inondata di sole. Questo mi sembra già un lusso. Ti sono vicina. Un abbraccio, Anita Camilla

    RispondiElimina
  9. Cara dolce Sarah,
    punto primo grazie per la rivista on line e le belle foto.

    secondo: ogni tanto fallo sul serio, fermati stacca la spina, nasconditi con le tue bimbe dal vortice della vita. Io ho dato alcune priorità, sono frustrata perchè vedo che la casa è un caos ma per il momento sarà così ci sono i miei cuccioli per prima. Faccio l'indispensabile, da quando ho perso la mia mamma non voglio rimpiangere i momenti persi con i miei bimbi, soprattutto ora che sono così attaccati, poi scapperanno e di tempo ne avrai. Non avere paura di deludere le aspettative degli altri, devi ogni tanto essere egoista, so che hai tante cose che bollono in pentola, ma abbassa la fiamma magari anzichè cuocere in un ora cuoceranno in due, ma almeno recuperi tempo per te.
    Noi siamo qui che ci sei con post quotidiani, settimanali o quindicinali, non scappiamo tranquilla siamo tutte contente se tu stai bene e prendi fiato.

    Un abbraccio tesorino, so benissimo che apprezzerai i consigli di tutti e ti duplicherai per accontentare tutti.

    Baci Irene

    RispondiElimina
  10. Scegli quello che nella tua vita ha più valore e vedrai che non avrai rimpianti. Soprattutto smetti di correre perchè ci si esaurisce, perdere la serenità richiede un attimo e nessuno sforzo ma ritrovarla è molto più complicato.
    Soprattutto, non voltarti mai indietro a guardare il passato, è in avanti che vanno i nostri piedi e guardano i nostri occhi.

    Dpo queste parole da saggia vecchia zia ti auguro il meglio. MTV

    RispondiElimina
  11. Eh ti capisco. Non essere padroni della propria vita è la cosa peggiore per un essere umano. Non siamo stati creati per vivere sempre di corsa, il tempo non dovrebbe essere un nemico!!!

    Un bacione xx

    RispondiElimina
  12. Cara Sarah, scopro solo oggi il tuo blog e mi sembra solare, come il sorriso che hai nella foto del profilo. I momenti come questi sono utili, vedrai che la sofferenza insegnerà e voltata la pagina, guarderai indietro con dolcezza pensando che hai fatto una altro passo avanti nella tua vita.

    però...la tua colazione non è proprio il massimo, non riesci a renderla un pochino più allegra? sai come si dice: chi inizia bene è già a metà dell'opera! :-)

    un abbraccio dalla tua nuova sostenitrice!

    RispondiElimina
  13. Sarah, che tristezza sentirti così..
    Non ci siamo abituate!
    Sei una persona in gamba e vedrai che tutto si sistemerà per il meglio.
    Magari hai bisogno di staccare un attimo la spina e di rifugiarti nel cuore della tua famiglia.
    Poi mi associo agli altri commenti, soprattutto a quello di Maddy.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  14. cara sarah infatti io mi sono sempre chiesta come tu faccia ad essere sempre così presente ed attiva con due bimbe piccole...per carità ti ammiro molto e lungi da me farti venire i sensi di colpa,ma da nonna ti dico che tutto aspetta nella vita tranne i figli: loro crescono più veloci della luce anche se certe giornate ti sembreranno interminabili ti assicuro che in un batter d'occhio te li ritrovi grandi e pagheresti oro per riavere quei momenti di scoperte continue,di coccole,di sorrisi,quando tu sei il loro universo. forse sei solo stanca ma fermati un pò e riscopri il piacere del dolce far niente...noi saremo sempre qui ad aspettarti

    RispondiElimina
  15. la dieta, fantastico argomento trasversale che incombe ad ogni cambio di stagione e che rappresenta un vero nodo irrisolto della mia sconclusionata esistenza... E qui mi taccio perchè io sono davvero l'ultima persona al mondo capace di dare consigli in materia ma solo un'incondizionata e totale solidarietà e sostegno. Per quanto riguarda il tempo, penso che una Madre lo viva in una maniera assolutamente particolare, riflesso negli occhi delle Sue Creature. Io sono e saro' sempre una figlia, per questo vedo le cose alla loro maniera. Posso dire che ogni momento passato con la propria Madre rimane impresso nell'esistenza in un modo cosi' particolare e tenero, che non ci si sofferma tanto sulla quantità dei momenti ma solo sulla loro struggente unicità. Siamo solo delle persone umane, è la nostra forza e la nostra condanna, è impossibile che si riesca a fare tutto cio' che il nostro cuore vorrebbe ma chi ci ama capisce d'istinto, indipendentemente dall'età, le nostre intenzioni piu' profonde.Di questo sono assolutamente certa. Ti lascio con una frase di T.S.Eliot " solo col tempo si conquista il tempo". Ti auguro che la tua personale conquista inizi da ora

    RispondiElimina
  16. Ciao Sarah, mi spiace sentirti cosi'gli altri commenti sono stati di profondo e sincero affetto, credo tu l'abbia percepito.Se posso esserti utile posso dirti che io sono riuscita a staccare la spina e a guardare le cose con più distacco solo dopo un problema di salute, solo allora ho capito quanto fosse bello anche solo poter camminare e a dare peso solo alle cose che contano. Oggi "corro" di nuovo ma so che non va bene
    Fermati e goditi l'attimo,chi ti vuol bene ti aspetterà, non aver paura di deludere nessuno. A proposito di dieta anche io inizierò domani,ma si sa ... di buone intenzioni è lastricato l'inferno.(Scusa ma non mi sembra tu debba perdere 10 kg)
    Un abbraccio grande
    Graziella

    RispondiElimina
  17. Sarah, lascialo dire a una che ci è passata, non fare diete drastiche, ti trapanano il cervello senza neanche tu te ne renda conto. Se sei un po' giù o sei tressata, a maggior ragione (oltre tutto gli ometti preferiscono un po' di ciccetta, quindi che fretta hai???). Un'altra cosa, non pretendere di arrivare dappertutto, chi ti conosce e ti segue non pretende la perfezione! Cerca di essere un po' più egoista e stabilisci della priorità, è l'unica cosa da fare.
    Bacione

    RispondiElimina
  18. IL pretendere sempre e solo il meglio da se stessi a volte è davvero troppo....tu dai sempre cosi' tanto Sarah...prenditi il tuo tempo e credo non deluderesti nessuno se per un giorno non facessi un post e ti riposassi..mi raccomando, non esagerare...un abbraccio, a presto, Monica

    RispondiElimina
  19. sarah........nn voglio essere ripetitiva...mi associo agli altri commenti.........se non te la senti nn fare il passo più lungo della gamba............però..permettimi di dirti.... la famiglia prima di tutto........e sopratutto i nostri figli!!!!!!!!tvb un bacione..Monica*

    RispondiElimina
  20. TODO MUY LINDO ME ENCANTA HACER ESTE TIPO DE COSAS PERO MAS LIGERO DE TRABAJO.
    ES PRECIOSA ESA MESA CON LAS PATAS DE COLORES....ME ENCANTA.
    UN SALUDO

    RispondiElimina
  21. Da un pò seguo il tuo blog e credi mi aiuta un pò a distrarmi dal mio dolore quotidiano. Il mio dolore si chiama Andrea, mio primogedito scomparso improvvisamente il 18 febbraio 2008 tra le mie braccia. E' stata una tragedia immensa, per di più accaduta dinnanzi il fratello di 15 anni. Non scrivo per spaventare o intristire ma per dare un consiglio. Avevo un lavoro con una carriera dinnanzi ma quando è nato il mio secondo figlio, tirando le somme, mi sono resa conto che andavo al lavoro per pagare una baby sitter e che perdevo i momenti più preziosi della crescita dei miei figli. Quindi ho preso la decisione di lasciare il lavoro, il che ha comportato notevoli sacrifici economici. Ora mi rendo conto che nulla è più importante del vivere il più possibile con i nostri figli e che ogni attimo deve essere vissuto intensamente, anche i momenti che ci fanno arrabbiare. Seppure con un dolore che mi accompagnerà per il resto della vita, mi dico ogni giorno che la carriera non ha paragone con l'amore per i figli e che la scelta che ho fatto è stata giusta. Posso garantire che non sono benestante perchè vivo con lo stipendio di mio marito e non so cose non mi sono inventata ad imparare a fare per arrivare a fine mese. Quindi ti consiglio di goderti il più possibile le tue figlie, perle preziose, senza tralasciare ciò che più ti piace fare come tenere questo blog o i tuoi hobbies. Per quanto riguarda argomento dieta...ma è proprio necessario? Non mi sembri affatto sovrappeso a meno che non si tratti di salute. Franco Califano, grande tomber de femme, ha sempre detto"in una donna meglio due chili in più che un etto in meno". E' un grande! Con tanto affetto Paola

    RispondiElimina
  22. Grazie ragazza del vostro appoggio. Ormai la decisione è stata presa, vorrei rendervi partecipi della situazione. Domani avrò un pò più tempo libero e vi racconterò tutto, dall'inizio alla fine.

    Paola, cerca di perdonarmi, ma non trovo le parole per darti un pò di conforto, in questo momento anche un solo "mi spiace veramente tanto", mi sembra tanto una stupidata, ma voglio ringraziarti infinitamente per quello che mi hai scritto. Non fa che confermare la decisione presa. Posso dirti che se hai voglia di sfogarti o anche solo di chiacchierare un pò, puoi scrivermi al mio indirizzo mail e per te ci sarò sempre. Anch'io ti sono vicino. Un forte abbraccio...

    ...e un abbraccio a tutte voi!

    Sarah

    RispondiElimina

Flickr Images