A casa di Angela

Buongiorno e buon lunedì a tutti. Quest'oggi ci apre le porte di casa la nostra amica Angela. Pa...

Buongiorno e buon lunedì a tutti. Quest'oggi ci apre le porte di casa la nostra amica Angela. Padrona di una casa allegra e piena di colori...e padrona di una bellissima miciona!

.

Ti potrebbero anche interessare:

23 commenti

  1. Che bella casa, colorata e piena di calore, l'arancione in cucina da allegria e il mazzo di fiori un tocco di raffinatezza, bella l'idea dell'armadio credenza.

    Il micione tenerone.

    Baci Irene

    RispondiElimina
  2. Ciao Sarah, proprio allegra questa casa,anche pratica e comoda direi,mi e' piaciuta la teda del bagno e quel micione bellissimo, complimenti ad Angela ciao rosa
    Come vanno i pidocchi? Qui sole anche oggi spero anche li da te bacio rosa

    RispondiElimina
  3. Ciao, casa bellissima , meravigliosa l'arcata con muretto ( E colonne bianche! Divine...) che separano la cucina dal soggiorno; piattaia incantevole (non demordo, con il suocero tuttofare che ho, presto o tardi potrei persino riuscire ad averne una , bella e soprattutto gratis... gliene parlero!!! ); e dulcis in fundo, quell'eterea nuvoletta di pelo... ...a dir poco splendida!

    Dieci e lode, Angela, tutto molto, molto bello.

    (Sarah, ho trovato la gabbietta d'uccellino, ti ricordi? Graziosissima, piccina come la volevo io, se il tempo la smette di rompere la metto subito sotto il gazebo ) !

    FELICE FESTA DELA DONNA A TUTTE

    maddy

    RispondiElimina
  4. Buon lunedì Sarah!
    Tantissimi complimenti ad Angela, la tua casa sembra piena di sole!belli i piatti dipinti e la credenza bassa colore crema e tante altre cose ,tipo le pentole in rame o le porcellane bianche e blu..brava brava!
    La micia mi fa morire!
    un saluto a tutte
    Flaviana

    RispondiElimina
  5. Ciao Sarah belle le indicazioni in cima con i fiori e fogliette, molto pratico, grazie ciao buona festa della donna...ciao rosa

    RispondiElimina
  6. che bella casa colorata!!mi piace molto l'arco che separa la cucina...complimenti! auguri a tutte

    RispondiElimina
  7. Che casa accogliente e allegra ,originali le piastelle come decoro complimenti ad Angela.
    Ragazze , ricordiamoci che la nostra festa è ogni giorno dell'anno.
    Buona serata a tutte.
    Graziella

    RispondiElimina
  8. grazie a tutte per i complimenti....sono tutte cose recuperate da me,,,sia l'armadio che la credenza....anche i piatti e piastrelle dipinte produzione propria...anche la pittura dei muri...ora però da quando ho scoperto i blog cambierei tante cose....vedo cose talmente belle...comlimenti a Sarah sempre belle presentazioni

    RispondiElimina
  9. Orrenda. Non c'è neanche un posto dove cominciare a dire cosa non va. Non può aspirare neanche al kitsch. Eì dichiaratamente la casa di qualcuno che guarda roba tipo Bravacasa e poi mette assieme tasselli senta un filo conduttore.
    Non funziona nulla a partire dai quadri e le cornici; l'azzurro spugnato si fa su un intonaco grezzo a calce e non su una casa di città e poi è vecchio di 20 anni; e l'arco e la colonna in soggiorno e l'esposizione di ceramiche e rami...persino i fiori secchi che si sente l'odor di polvere anche in foto...gesummaria...la tragedia è che il 90% delle case son cosi...
    poi se volgiamo complimentarci perchè è politicamente corretto..ahbbè, lo struzzo e la sabbia.

    RispondiElimina
  10. Okay.
    E ora che ci hai "deliziate" con tutta la tua ostentata sicumera, un piccolo consiglio: impara se non altro un pò di educazione nell'esporre le tue opinioni. E a proposito di struzzi e sabbia... ...è quantomeno ridicolo che lo dica una xsona
    la cui malsana terapia (o parte di essa, questo puoi saperlo solo tu) contro l'incapacità a relazionarsi in modo SANO con la gente consiste nel vomitare veleno addosso a chi non si conosce e non ci può vedere, dando così la sicurezza di sentirsi in una botte di ferro.... proprio non ce la vedi, la lampante vigliaccheria? ...(a proposito, come hai detto di chiamarti?!?!?!)
    (...)

    Maddy

    RispondiElimina
  11. io credo che la persona che ha scritto questo post,si potrà vantare di avere la casa più bella del mondo....ma certo una cosa non gli manca "l'ignoranza"perchè l'intelligenza esige per prima cosa il rispetto per gli altri....comunque grazie per i complimenti....e anche per le critiche,quando non sono "cattive"possono essere costruttive....Angela

    RispondiElimina
  12. Mah sinceramente non capisco, e odio ripetermi se non ti piace non commentare e se proprio lo vuoi fare abbi almeno la correttezza di mettere il tuo nome, se proprio vuoi essere schietto/a con una persona nel dire cosa pensi.
    Io non giudico i tuoi gusti ma la capacità di avere tatto e diplomazia ricorda che dall'altra parte ci sta una persona e non una cosa. C'è modo e modo di dire se una cosa non piace, puoi dire io avrei fatto così ...ecc....
    Secondo te la persona che ha questa casa manca di buon gusto, per me manchi tu di buon gusto nel commentare e nel essere anonimo.
    Irene

    RispondiElimina
  13. Ci risiamo. Un'altra/o depressa/o che si affaccia a questo blog per sputare sentenze sui gusti altrui. Anche perchè se non è depressa/o una persona che perde il suo tempo, prima per guardare tutte le foto e poi per scrivere un commento su quello che secondo lei/lui è di cattivo gusto, come potrei chiamarla/o altrimenti? Il fatto è che potremmo stare qui giorni e giorni, mesi e mesi, ma ci sarà sempre da discutere su come ci si potrebbe comportare o meno in questi casi.

    Ho deciso di aprire questa rubrica per dare spazio a voi e cercare di rendere un pò più personale questo blog. Mi sembra un'idea carina e originale che ci unisce un pò tutte...di fatti questa rubrica è seguitissima, il lunedì ho sempre di visite. Ma quando decisi di aprirla, non ho detto: "Mandatemi solo le foto di case belle e chic". Ci saranno cose meno belle, altre meno chic, ma sempre e comunque sono case molto personli.

    Magari anche ad Angela non piacciono più i muri della sua casetta, magari non è più una ragazza e non ha la voglia, il tempo o il denaro per cambiare certe cose. La gente però prima di sparare sentenze non pensa a questo. Non pensa che dentro potrebbe abitare una nonnina, che campa solo con la sua pensione e anche se le sue pareti non le piacciono più, preferisce risparmiare per i nipotini o cose del genere. Mi fate veramente schifo! Siete solo capaci di vedere la superficialità della questione senza provare e cercare di capire. Mi fate schifo perchè io sto qua a sprecare fiato, e sono sicura che siete tanto sommersi dalla vostra ignoranza che non riuscite neanche a capire quello che ho appena provato a spiegarvi.

    Che schifo...

    Sarah

    RispondiElimina
  14. abbi almeno il coraggio di firmarti!!!ignorante!
    perchè ignori la buona educazione...E poi la casa ha quella solarità che manca a te!

    Marica

    RispondiElimina
  15. I. Sommariva9 marzo 2010 19:03

    Onestamente io sono stata più educata...è vero, il commento dell'Anonimo è volgare...pieno di disprezzo. E' pur vero che quando si ha un blog e ci si incontra ci si confronta anche , ed è giusto aspettarsi giudizi discordi.A volte anche graffianti, perchè no? Purchè non offensivi. La casa comunque va migliorata se si pretende risponda allo stile shabby, se invece è una casa dove le persone vogliono semplicemente essere felici e accogliere con un abbraccio gli amici è perfetta...ma specifichiamolo, evitiamo così tutti questi livori. Grazie. Ippolita (anni 76).

    RispondiElimina
  16. certo che no...non ho alcuna pretesa che sia una casa shabby...daltra parte Sarah non lo aveva specificato....non avendo poi nessuna pratica di blog,forse mi sono intrufolata in un terreno che non mi è consono....ma da questo a dire che si vede la polvere anche dalle foto,è pura meschineria....Angela

    RispondiElimina
  17. Ma chi ha detto che si vede la polvere? E' stata un'espressione figurata per dire che quei fiori secchi sono un'immagine che fa venire in mente la polvere.

    RispondiElimina
  18. Complimenti, non solo tiri fuori della stizza ( PURE!!! ), ma non t'è uscita ancora neppure mezza parola di scuse dalla bocca... ...la polvere la fa letteralmente MANGIARE Angela a te , quanto a signorilità... ...facci un favore, relegati nel tuo mondo fittizio e butta via la chiave, se gli unici risultati che riesci ad ottenere in quello REALE non sono che questi... ...nessuno è perfetto, tutti noi abbiamo sempre qualcosa da imparare, dalla vita stessa quanto dalle persone, ma a te avrebbero dovuto fare un corso propedeutico ancor prima di permetterti l'accesso persino all'asilo nido...

    Maddy

    RispondiElimina
  19. Cara Sarah...non è una depressa, penso proprio sia un depresso...isterico!

    RispondiElimina
  20. ciao ragazze...grazie per la comprensione,ma sappiate che io nella mia casina così"ORRENDA"ci "VIVO" benissimo,che i miei sei nipotini adorano...perchè possono ballare sul cubo sul tavolino del salotto...perchè il mio scalda piedi(MILA)ci vive benissimo....e i miei amici non vedono l'ora che gli apra la cucina per far festa.....cosa me ne faccio di una cucina(tipo sala operatoria)conosco persone che si fanno un panino sul balcone,per non sporcarla...e che dire degli amici che si fermano sulla porta,e non sanno dove mettersi in tanta perfezione...un gattone che sfida il lancio di cuscini per farsi le unghie sul divano....ve lo immaginate in queste case perfette?certo poi mi piacciono le case "BELLE"ma quelle le "GUARDO"nel blog di Sarah...che ringrazio...però chi avrà ancora il coraggio di mandarle le foto di una casa normale!!!!un saluto a tutte....Angela

    RispondiElimina
  21. OOOOhhhhhh... brava Angela, gridalo ai quattro venti COS'E' la VERA vita, un gatto che ti dissemina la casa di peli e amore in pari misura, la gioia che i bambini trasmettono in ogni loro manifestazione giocosa, gli amici veri che "ignorano la palizzata rotta e ammirano i fiori del tuo giardino" (splendida frase che ho in uno stick calamitato sul mio frigo)...
    ... l'asetticità e l' adesione "modaiola" a canoni imposti sono quanto di più triste, frustrante e inibitorio si possa immaginare...
    ...sono assolutamente solidale con te!

    Un carissimo saluto

    Maddy

    RispondiElimina
  22. Distesa estate10 marzo 2010 15:27

    La casa è il luogo dove ci si ricarica, ci si scalda, si riflette, si riposa, si ride si condivide e si piange, autentici come ai nostri inizi, o almeno così dovrebbe essere. La tua casa profuma di torta margherita, cioccolata, salamino, amicizia, allegria, giochi e scorribande di bambini. E' una casa, non una dimostrazione ma l'azione quotidiana di vivere con chi si ama, aprendo le porte anche a chi si considera sinceramente amico.

    Khalil Gibran"La vostra casa non sarà un'ancora,
    ma un albero della nave.
    Non sarà una membrana lucente
    che nasconde una ferita,
    ma una palpebra che protegge l'occhio."

    Come dire ... la casa è come la vita...un work in progress.

    RispondiElimina
  23. Grazie Distesa Estate, non sarei riuscita a trovare parole migliori!

    Sarah

    RispondiElimina

Flickr Images