A casa di Elisa

Buon lunedì a tutti. Come ogni inizio settimana che si rispetti, oggi siamo invitati nella bellissim...

Buon lunedì a tutti. Come ogni inizio settimana che si rispetti, oggi siamo invitati nella bellissima casa di Elisa. Ma ora una domanda personale alla padrona di casa: "Elisa, dimmi un pò, dove cavolo l'hai trovata una cucina così splendida?!!" ;)

Ed ora il mio pezzo preferito: la vasca da bagno con i piedini! Sono un pò fissata eh? Appena appena...!

Volevo sprecare solo "due parole", riguardo alcuni nuovi commenti. Una persona adulta e consapevole, sa a cosa può andare incontro, scegliendo di far pubblicare le foto della propria casa. Può suscitare ammirazione, giudizi di amore ma anche di odio, che parolona eh? Secondo il mio modestissimo parere e il parere di molte persone a me vicine, abbiamo fatto nostro, un semplice concetto: se non ti piace quello che vedi, cambia canale! Invece, lungo questo percorso di oltre due anni di post, ho incontrato persone che si sono sentite in pieno diritto di sparare sentenze, anche psicologiche. Il mondo è bello perchè è vario. Un bellissimo proverbio napoletano dice: "Ogne capa è nu tribunal". Internet è libertà di pensiero, ognuno dice la sua, ognuno pensa a modo suo. Ma rimango comunque allibita, quando leggo certi commenti perchè mi chiedo: "Cosa mai può spingere una persona a commentare e a sentenziare guardando magari la casa di una persona come noi?"- "Perchè tanta presunzione in quelle parole?". Giuro che non so proprio rispondermi. Tra l'altro, fosse un blog di politica, di attualità, di problemi dei nostri giorni...no invece no. Questo è il mio blog, dove è vero che le porte sono aperte a tutti, ma questo non significa che siate tutti ben accetti e soprattutto, che vi sentiate in diritto di peccare di arroganza. E' un blog dove cerco in qualche modo di evadere dall'odio che ci circonda. E' un blog, il mio piccolo salotto shabby, dove cerco in qualche modo di far sognare i miei lettori e di far trovare loro, un luogo di leggerezza, dove incontrare amiche, amici e chiacchierare in armonia. Mi spiace cari amici che anche qui, in qualche modo possiate trovare chi si elegge da solo giudice della vita altrui. In tutta mia ingenuità, pensavo che questo blog non riuscisse ad essere contaminato da certe gente, da certi modi di fare, perchè un conto è leggere una critica costruttiva, un conto è un giudizio dove si leggono solo parole di disprezzo e vanagloria. E non mi venite a parlare di sindrome di Peter Pan, solo perchè una persona espone in casa propria, qualche cuoricino di stoffa e qualche peluche, perchè allora siamo tutti degli assassini; Chi non ha mai detto a qualche d'uno: "Ti venisse un colpo"? - "SE VEDESTE CASA MIA POTRESTE ANCHE INNAMORARVENE ... CASA DI ... NON MI PIACE AFFATTO N0N E' PER NIENTE CHIC" Secondo voi un commento del genere ha bisogno di essere commentato? Non saprei, ho perso le parole! "Avete mai sentito parlare della sindrome di Peter Pan? Si può manifestare anche nell'arredo di una casa!" Anche questo ultimo commento, mi ha tolto le parole, lo spirito e la voglia di rispondere. L'unica cosa che riesco a dire, è quella di farci scivolare addosso queste sentenze, come fosse acqua...uno dei miei film preferiti diceva: "Non può piovere per sempre!". E con questa frase, termino le mie "due parole". 

Ti potrebbero anche interessare:

55 commenti

  1. wow........ solo wow !!!!! La cucina è a dir poco favolosa! Complimenti Elisa

    RispondiElimina
  2. Splendida, cominciando dal giardino, bellissima la cucina e la famosa vasca con i pedini:) progettata bene complimenti Elisa, ciao Sarah, sai che bisogna mettere in preventivo tutto quando ci si espone, ma queste cose per fortuna non intaccano il mondo che hai costruito pe noi, lasciano il tempo che trovano, si giuducano da sole, non preoccuparti, grazie buona serata rosa

    RispondiElimina
  3. Che dire, la cucina è splendida ed è il sogno della mia vita. Tutta la casa è armoniosa e io l'ho definita "dolce nido". Da poco ho scoperto il tuo blog che mi ha catturato e che appena posso vengo a vedere. Per quanto riguarda le persone che si permettono di ergersi a giudice posso dirti "non ti curar di loro ma guarda e passa". E gente che certamente non ha rispetto se non per se stessa e che sicuramente non ha altro da fare e mai (per loro fortuna) avuto problemi seri nella vita. Te lo dice chi prova da due anni il dolore più grande che si può provare e che guardando le tue foto riesco a evadere anche se per pochi attimi. Ma tutto aiuta. Per questo ti ringrazio e continua a farmi in qualche modo sognare ancora.

    RispondiElimina
  4. Carissima Sarah, prima di tutto complimenti ad Elisa per la sua casa meravigliosa. Seconda cosa ho letto il tuo post e sono molto dispiaciuta, anche io uso il mio blog per ritagliare un posticino che mi permetta di sognare ad occhi aperti e questo mi succede quando visito anche gli altri blog, ed è bello così, perchè è davvero un piacere per me.
    Poi volevo dirti che forse a parlare a volte è l'invidia, cioè mi spiego i commenti solamente in questo modo, comunque capisco che tu ci sia rimasta male, però non ti preoccupare, sei apprezzatissima da tanti assieme alle foto che pubblichi! Tu cancella questi commenti e lascia correre :)
    Un bacio, e scusa per il post lunghissimo!!
    Meri

    RispondiElimina
  5. Ciao,
    da qualche tempo leggo regolarmente il tuo blog!l'ho trovo sinceramente fantastico e molto ben fatto!Sono rimasta sconcertata dal tuo ultimo articolo!Rimango senza parole di fronte a tanta maleducazione e al poco rispetto degli altri opinioni, delle altre persone!Vivo con la speranza che esistano poco di questi individui forse sono una gran sognatrice)!so che leggere simili commenti fa male ma non far che rovinino la tua voglia di shabby, di renderci participi a questo mondo fantastico attraverso questo blog!Spero di essere stata chiara!Un abbraccio Manu
    p.s. aspetto con impazienza il tuo dvd!i tuoi corsi per me sono impossibili da seguire vista la lontananza (abito in provincia di Lecco)

    RispondiElimina
  6. Sono senza parole, per fortuna a me non è mai successo ma ti fa pensare a quanta sia piccina certa gente. Tanti saluti Rosanna

    RispondiElimina
  7. che bellissima casa , very ,very chic ! complimenti, è ovvio che tutte le tue sostenitrici hanno buon gusto .. riguardo chi giudica dall'alto di chissà quale pulpito di solito è un rosicone quindi non merita il tuo nè il ns tempo. ciao e buona settimana!

    RispondiElimina
  8. Sapete, dalla mia esperienza personale (e chi mi segue da un pò sa di cosa sto parlando), avrei preferito lasciare correre questi commenti, ma dopo il terzo commento Sempre in uno dei post dedicati alle vostre case, mi sono sentita in diritto in dovere di difendere e dare voce a chi, si è fidata di me, inviandomi le foto di casa sua. Quindi nel rispetto di queste persone, ho voluto in qualche modo dire: "Ehi ci sono, io sono dalla vostra parte!" Ecco, tutto qui, io sono dalla vostra parte. Un grazie ancora enorme a tutte voi!

    Sarah

    RispondiElimina
  9. Sei grande Sarah... grazie!.)

    RispondiElimina
  10. "Non ti curar di loro..." diceva qualcuno... Continua a farci sognare: c'è tanto bisogno di sogni!
    Complimenti a Elisa e a te :)
    Un abbraccio,
    Elisa

    RispondiElimina
  11. ciao sarah
    continua così perchè sono sicura che la stragrande maggioranza di chi ti segue desidera vedere quelle belle case che tu pubblichi, come quella di Elisa
    non ti lasciar condizionare da chi non apprezza
    so che non sarà piacevole nè facile ma .... cancella e dimentica
    ciao
    cris

    RispondiElimina
  12. Davvero bella la casa di Elisa soprattutto la cucina.
    Sono dispiaciuta per la bassezza di alcuni commenti inopportuni e inutili... lascia correre, noi siamo dalla tua parte...
    un abbraccio!
    Manuela

    RispondiElimina
  13. ... ecco fatto...io come ogni lunedì soffro un po' nel "visitare" le vostre case....
    ma non c'è nessuna che viva in due stanze e cucina magari vecchiotta????
    Che meraviglia una cucina come questa...io la immagino piena di amici che ridono e scherzano in compagnia!
    ...e io continuo a prendere spunto dalle vostre splendide abitazioni per fare delle modifiche anche nella mia casetta!

    RispondiElimina
  14. Credo che l'indifferenza sia la reazione migliore. In fondo chi scrive commenti simili lo fa solo per provocare, quindi non facciamo il suo gioco. Ignoriamolo e continuiamo a parlare di shabby e cuoricini!!!!
    Rosa

    RispondiElimina
  15. Fortunatamente mi sono persa i commenti "poco carini", io personalmente opto per la moderazione dei commenti, giusto per evitare...anche se io purtroppo li devo leggere.

    RispondiElimina
  16. Questa casa ha gran classe!..certi commenti non ne hanno per niente..ignorali!
    Vorrei chiedere ad Elisa, ma come fa ad avere una casa così perfetta con due bimbi?! E poi aggiungo che le ruberò l'idea di "appendere" i disegni!
    Diana

    RispondiElimina
  17. Cara Sarah, innanzitutto grazie per aver pubblicato le mie foto nel tuo spledido sito e grazie a tutte per i complimenti. Rispetto alla cucina si tratta di una marchi (www.marchicucine.com).
    Per quanto riguarda invece l'ordine..avevo sistemato tutto per l'occasione mentre i bimbi facevano il riposino pomeridiano.
    p.s. non scoraggiarti per le critiche negative: continua a sognare e a farci sognare!

    RispondiElimina
  18. Ciao tesoro, torno da te felice come quando si torna a casa propria, e ti ritrovo amareggiata... posso dire una sola, piccola cosa? Ma perchè non ci affiggiamo tutte in casa CON ORGOGLIO un bel cartello con su scritto "membro del club di Peter Pan"?!?!? Viva la vita, ragazze, la NOSTRA, VERA vita, non quella fittizia e patetica dei soliti figli di quella famosa donna sempre incinta!
    Un bacione a tutte voi!
    (Piccola postilla per Rosa, consentitemelo: ciao carissima, grazie del commento a dir poco lusinghiero che mi hai dedicato il 5 gennaio su "naturalmente Sarah". Sei una gran bella persona, sono lieta di esserti amica! Un abbraccione tutto x te!)!
    Maddy

    RispondiElimina
  19. Ciao Maddy,grazie:) bentornata! Spero tutto bene,che bello vederti e leggerti devi essere anche tu un vulcano di energie, carichi anche noi di riflesso, grazie ancora buona giornata rosa

    RispondiElimina
  20. Io invece Sarah sono un po' stufa, di queste case così curate, così vissute, niente finto design perché va di moda, solo il proprio gusto aiutato da un bel po' di ricerca, perché - dai - case così armoniose - come questa - non è che le puoi arredare in una giornata dal mobiliere, ma ci vuole tanta pazienza. Ora basta, facci vedere una bella casa senza personalità, fatta in serie, così che accontenti il gusto di tutti!

    ps favolosa la sala da bagno, ma il corridoio, non è pazzesco? Bellissimo!

    RispondiElimina
  21. Buona giornata a te Rosa, io sto benone grazie, anche x me è bello tornare tra voi, siete il mio pianetino personale di relax e simpatia ricostituente! Hai visto giusto, difficilmente cedo il passo alla monotonia... e soprattutto mi infervoro in difesa di chi, come Sarah, non merita altro che il ns. appoggio e la ns. solidarietà costanti. A certa gentaglia infestante dico solo:"auguri. Ne hai veramente bisogno, nell'abisso del più sconcertante NIENTE in cui ti trovi". E nel frattempo continuo a godermi la mia vita "peterpaniana"... che x esteso presuppone la fuga da un mondo "adulto" (...) che si ritiene ostile...ed è esattamente ciò che ci dimostrano gli "infestanti" di cui sopra. Quindi non siamo noi a sbagliare!!!!! Sguaina la spada, Sarah, i tuoi sudditi sono con te!

    Tanti baci, Sarah e Rosa

    Maddy

    RispondiElimina
  22. Beh, ognuno ha i suoi gusti ma non mi sembra il caso di sputare sentenze! Ognuno è libero di fare ciò che vuole nella propria casa: rimpirla di pupazzi e cuoricini oppure non avere neppure un soprammobile e per questo nessuno può arrogarsi il diritto di criticare.
    Io personalmente adoro vedere queste case, e penso che le amiche che ci abitano le abbiano arredate con tanto amore, perchè così piace a loro e non solo per il fatto che possano essere "di moda".
    E comunque chi visita questo bellissimo blog sa bene cosa lo aspetta... lo dice lo stesso nome... se non ti piace lo stile, puoi fare anche meno di passare di qui e noi staremo bene lo stesso!!
    Forza Sarah, non ti crucciare; penso che sognare sia un diritto di tutti ed io sono felice per chi riesce a realizzare il proprio sogno!
    Un abbraccio, Paola

    RispondiElimina
  23. ciao sarah,baci e complimenti alla padrona di casa "Elisa,"brava,la sua cucina mi sa ke ha catturato un po a tutte.......non trovi?è molto particolare.......brava brava elisa....e. brava sarah.a catturare posti cosi incantevoli e renderci partecipi anche a tutte noi:buona giornata Monica

    RispondiElimina
  24. Elisa, che bella casa, adoro tutto, le tre cose che mi hanno davvero colpito sono:la cucina, la vasca e il corridoio, complimenti, davvero!!
    E mi raccomando Sarah,
    continua a farci sognare con il tuo blog e in particolare con questa "rubrica" dedicata alle case vere e vissute di noi lettrici!!!!!!!!
    un bacio laura bi

    RispondiElimina
  25. Inanzitutto tanti ma tanti complimenti ad elisa! cara elisa, hai creato letteralmente una casa da rivista O__O!!! la cucina é spaziale e su questo nn c`é dubbio alcuno, immaginavo che la marca fosse appunto una delle famose (marchi, calesella ecc.ecc.) perché é davvero SUPER. ma lasciami dire che quello che mi ha fatto piú di tutto innamorare é stato il bagno, con la vasca roll top (e chi nn la sogna?) e i pannelli di legno alle pareti (il mio sogno perverso da anni!!! ma prima o poi!!!!) e poi la panchetta a fianco .. oh my god!.. un vero piccolo angolo di paradiso! grazie per aver condiviso con noi queste tue immagini!
    per sarah invece, inanzitutto ti ringrazio per le parole che hai scritto, come sai, da discussioni recenti e passate, io in genere preferisco non dare nemmeno un briciolo di soddisfazione a questa gente cosí bassa che non merita nulla. ma capisco che essendo il tuo un blog in cui ospiti case e storie e vite altrui, ti sei sentita in dovere di difendere e far capire tutto il tuo schifo verso questi avvenimenti.. per cui grazie di cuore! Come sai, e come vedi dai commenti, e dal seguito del tuo blog, noi lettrici siamo con te, e nonostante la fortuna sfacciata che ho avuto di ricevere una consulenza psicologica "professionale" online invece che pagare per una visita vera e propria, ti dico che preferisco vivere nel mio mondo di cuoricini, pupazzi e teiere di cenerentola che in un mondo arido e deprimente che mi spinge a lasciare commenti cattivi, inaciditi e pieni di insulti gratuiti! :) ribadisco il tuo e mio concetto, le critiche costruttive e educate: benvengano!!! altrimenti se nn ti piace a tal punto da sentire il bisogno di insultare, per favore "cambia canale" :) e con questo ho detto anche troppo :)
    un baciotto fede

    RispondiElimina
  26. eh noooooo
    queste foto sono tutte finte.....ammettilo Elisa......!!!!
    Ovviamente scherzo.........cappero è davvero strabella la tua casa....
    se fosse per me vivrei in giardino.....già a guardarla da fuori è uno spettacolo!!!! Ma in quale paese d'Italia sta tanta meraviglia???
    ho riconosciuto subito la cucina di Marchi.....è una vita che gli faccio il filo a quel negozio....magari la Rosa di Bergamo ce l'ha presente.....quello stupendo che fa angolo in via A. Maj....e fino a poco fa avevano in vetrina un modello ugualissimo a quello di Elisa......è la mia preferita!!!!
    p.s. ma cos'è la sindrome di Peter Pan.....se vuol dire avere delle case così belle la voglio anch'io....come faccio a prenderla???
    Ciao a tutti

    Anna

    RispondiElimina
  27. anche io mi unisco ai commenti positivi su questa splendida casa, fantastica già a partire dall esterno.
    Il mondo è bello perchè è vario: purtroppo esistono da sempre le voci fuori dal coro. Io pubblicherei questi commenti negativi,senza darci molta importanza, tanto ci pensiamo noi blogger a rispondere e a contraddirli. I blog devono essere unoo scambio di opinioni, non sempre positive. Spesso sono commenti dettati dall'invidia e dall'amarezza di non avere buon gusto.
    Un saluto a tutti

    RispondiElimina
  28. noooooooooooooo,dopo il commento sono andata fare pulizia,poi,ci ripensavo a quel commento......di chi ha commentato,e non posso che unirmi a Fede,ha proprio detto quello che pensavo e che avrei voluto scrivere.........mitica Fede. ciao sarah:::::dai dai ......aspettiamo con ansia nuove casette......tutte per noi.baci Monica

    RispondiElimina
  29. Ma è bellissima!
    Ecco ad ogni casa pubblicata mi viene voglia di cambiare completamente l'arredamento :-(
    Splendido il bagno... ma Elisa, come ti trovi col parquet in bagno?

    Sarah, mi sa che mi sono persa qualcosa... ma evidentemente non vale la pena dar retta a certa gente.
    Un bacione

    Rita
    Ri Benny

    RispondiElimina
  30. Ciao Sarah, nemmeno io avevo letto i commenti negativi che menzioni. Sono sicura che li hai cancellati dalla faccia della terra. Sono completamente d'accordo con te. Se non ti piace, taci....Tornando alla casa di Elisa: è meravigliosa!!! Mi sa che Elisa è ricca....:-))

    RispondiElimina
  31. Allora prima di tutto complimenti ad Elisa, ma come fai ad avere la casa così in ordine?? uffa io neanche me la sogno così bella la cucina economica (si fa per dire)...

    Secondo Sarah io non comprendo la mente umana mi chiedo se una cosa non ti piace punto ti gira dall'altra parte e vai oltre, non ti devi sentire obbligato ad offendere, non credo che abbiamo la sindrome di Peter Pan, ma solo la sindrome da romanticismo e di buono, ci piacciono le cose che sanno di pulito di ingenuo di serenità e se questo me lo da una casa con i cuori appesi ben venga. Io personalmente non amo le case moderne senza personalità asettiche che sembrano cucine di ristorante o stale d'attesa d'ospedale, ma questa è una mia opinione e se ne vedo una su un blog non la commento come dite voi passo oltre.
    Sicuramente chi ha commentato forse non ha fantasia ed inventiva, io se mi trovo davanti ad un quadro cubista o dadaista non ci trovo nulla, ma se guardo un guado impressionista di una bella campagna lo guardo e mi perdo come se fossi li.
    Beh ora chiudo dicendoti solo appena aprii il mio blog scrivendoci solo il primo messaggio ricevetti un post di insulti, senza avere neanche postato una foto, come vedi per dirla bene le mosche non si estingueranno mai finchè ci saranno mm. in giro.
    Baci Irene

    RispondiElimina
  32. "Easy-going" ,un blogger penso debba diventare così,non farsi turbare dal giudizio altrui (anche perchè esponendosi è logico che arrivino anche giudizi spiacevoli, che per alcuni possono sembrare battute, per altri coltellate), anzi, oserei dire, utilizzare anche il negativo per diventare più forti e, perchè no, migliorarsi. Penso non ci sia limite all'automiglioramento, così non ci si concentra su critiche che provocano sofferenza. Non penso siano persone così malvagie o invidiose. Magari sono persone che hanno voglia di dare un contributo...prendila così, e non soffrirci! Grazie per le tue foto. La casa di Elisa è bellissima persino esternamente. Linda

    RispondiElimina
  33. Apprezzo tantissimo soprattutto la ultima frase di minire 71 - sei grande!!! e a Sarah: continua così! Il tuo blog è uno dei migliori e dare la possibilità alle tue lettrici di esprimere orgoglio e soddisfazione per le proprie case ti fa onore! Grazie, Sarah!

    RispondiElimina
  34. Ps. Complimenti anche a Elisa!

    RispondiElimina
  35. Non sprecar tempo neanche a commentare. Questo vogliono, mica altro.Diversamente non scriverebbero niente
    Auguri e vai avanti.

    RispondiElimina
  36. Certo, si fa presto a parlare....vorrei vedere se avessi tu quel nome!
    Va bè, acidità a parte complimenti a te Sarah (è da tanto che te lo volevo dire)per le bellissime immagini che riesci sempre a scovare e a Elisa per la sua favolosa dimora.
    Anch'io adoro le cucine Marchi e avevo trovato anche un surrogato più economico (ma comunque di qualità) nelle cucine D'Angeli, poi ho invece optato per una cucina Scandola.
    Ciao.
    Silvia
    P.S. Si possono avere informazioni sulla vasca di Elisa (dimensioni, marca, modello...)

    RispondiElimina
  37. cavoli che bella!!! ma è vera o finta? complimentissimi. ciao vania

    RispondiElimina
  38. bellissima!!!la cucina è un incanto!!!!
    alex

    RispondiElimina
  39. Mi accorgo ora che stamani, nella foga di difender Sarah, ho scordato di lasciare il commento x la casa di Elisa...SPETTACOLARE può bastare?!?!? Non so se sei ricca come pensa Camilla, ma di classe e buon gusto altrochè, è fuori discussione!
    Stracomplimenti||||||||||||
    Maddy

    RispondiElimina
  40. Ciao Anna, quel negozio ce l'ho stampato a fuoco nella mente e' bellissimo, sono stata parecchie volte e tutte le volte non andrei mai via, posso chiederti di dove sei bg centro o paraggi? io azzano s. paolo e ponte s.pietro, ciao a presto rosa

    RispondiElimina
  41. Linda non è il fatto di soffrire o meno, io soffro per i bambini di haiti, ogni tanto soffro per il mio mal di schiena, ma NON mi piace che in qualche modo offendano le mie lettrici, sia per quanto riguarda un commento sgradevole sulla casa, sia nei confornti della psiche delle persone! Tutto qua!

    Per il resto che dire...sono veramente orgogliosa di voi, siete delle "lettrici" se solo così vi posso chiamare, fantastiche!

    Sarah

    RispondiElimina
  42. Mi è piaciuta molto la parete a strisce verticali gialle del soggiorno!!! Complimenti! Sto arredando il mio appartamento e a dir la verità non è facile per me arredare abbinando forme e colori! Complimenti Elisa la tua casa è armoniosa e accogliente!! Arianna R.

    RispondiElimina
  43. ovvio che ognuno ha le sue opinioni, ma giustamente se non ti interessa quello che vedi cambia pagina :)
    facciamoci scivolare addosso chi "offende" e non esprime semplicemente un parere!
    credo che la buona intenzione delle tue pubblicazioni sarah sia nota a noi tutti e quindi stai serena che degli altri non ci prendiamo pena!

    zucky

    RispondiElimina
  44. Carissime,
    rieccomi per ringraziarvi nuovamente dei feed-back ricevuti. Oggi avete contribuito a rallegrare la mia giornata.
    Ora rispondo ai diversi quesiti posti. Abito in provincia di Brescia, in un piccolo paesino di campagna che conta circa 1500 anime. La nostra casa è stata costruita negli anni '60. Vi abitiamo dal 2001, anno del nostro matrimonio, in cui avevamo acquistato quasi tutto l'arredo - cucina compresa. La ristrutturazione risale invece al 2008.
    La vasca da bagno è in ghisa ed è di Simas (www.simas.it in collezioni - classic). Inizialmente desideravamo una Devon&Devon ma i prezzi erano eccessivi. Ci hanno allora proposto questa e siamo molto contenti (dimensioni 153 x 76).
    Alla pareti dalla stanza da bagno non ci sono pannelli di legno ma una bouserie di ceramica... bella imitazione vero?). Anche nel corridoio abbiamo creato una "finta" bouserie applicando cornici in poliuretano.
    Il parquet in bagno non mi crea problemi... ovviamente serve qualche attenzione in più ma ne vale la pena.
    Rispetto al nostro "patrimonio" vi assicuro che non siamo "ricchi". La casa rappresenta per noi un obiettivo importante e siamo riusciti a sistemarla con grandi sacrifici. Ora siamo davvero soddisfatti, soprattutto del calore che offre alla nostra famiglia e ai nostri ospiti.
    Un caro saluto a tutte. Elisa

    RispondiElimina
  45. Scusate, arrivo tardissimo ma ci tengo a fare anch'io i complimenti ad Elisa. Meraviglioso l'esterno tutto, il bagno con vasca e panca, il corridoio con bouserie e... tutto il resto! I vostri sacrifici sono proprio stati premiati!!! Bravi davvero.
    Per Sarah: Continua per la tua strada sempre alla grandissima!
    Bacio,
    Silvia

    RispondiElimina
  46. Meravigliosa dentro e fuori la casa di Elisa, dai toni caldi e dai mobili scelti con amore.
    Bello tutto, le pareti, il pavimento in legno chiaro, la cucina spettacolare, il bagno.

    Per te Sarah, continua a farci sognare, continua a proporci queste belle case e queste piacevoli visite al tuo blog.
    Per quel che riguarda i commenti cattivi, dettati dall'invidia e dall'arroganza, non dargli peso, come vedi, persone "cosi" sono l'assoluta minoranza. Contano quindi qualcosa?
    Più che la "sindrome di Peter Pan" mi preoccupa la sindrome del "commento anonimo".
    Un saluto caro, Ros

    RispondiElimina
  47. da quando ho scoperto il tuo blog non posso farne a meno. quando mi sento demoralizzata (non raramente) mi ci tuffo e ,qualcuno stenterà a credere, ma mi risollevo. sogno, mi rilasso......... "m'illumino d'immenso". sindrome di peter pan o meno........non posso fare a meno di tutte le meraviglie che offri ai nostri occhi e al nostro cuore. un abbraccio sincero. linda

    RispondiElimina
  48. Cara Sarah, tu ormai mi conosci da tempo e sai che ti sono affezzionata anche se non ci conosciamo.
    Di certi commenti te ne devi assolutamente fregare il mondo è pieno di imbecilli... per non dire altro.
    Il tuo blog è seguito soprattutto da tante tue amiche, vecchie e nuove, ti vogliamo bene e ci piaci così, come sai essere tu, ci piace le cose che fai vedere, le case, come questa, bellissima davvero, complimenti alla padrona di casa.
    Sarah tu hai noi, dei cretini, credi.... FREGATENE.
    Un saluto a tutte le "amiche"
    ciao Viviana

    RispondiElimina
  49. Ciao Rosa,
    non sono una cittadina....anzi vengo dalla campagna bergamasca, zona lago di Lovere.....anzi facciamo solo quello di Endine....cmq vicino a Trescore!!!!
    Chissà...magari ci siamo anche incontrate nel negozio di Marchi....se ti va possiamo scambiarci gli indirizzi mail così ci consigliamo sui negozietti shabby della ns. Bergamo e dintorni!!!
    A presto

    Anna

    RispondiElimina
  50. che è successo? è da un po' che nonmi collego perchè il mio computer fa i capricci e mi pare di capire che ci sia stato qualcosa che non va: mi aggiornate?
    Lacasa di Elisa è bellissima... davvero complimenti!!!!
    ciao Gianna

    RispondiElimina
  51. Grazie cara Linda!

    Rosanna altro che anonimo, senti qua: il primo commento era Ippolita Sommariva, il secondo commento Ippolita S. ed il terzo commento solo Ippolita! Secondo te? Non ho parole!

    Ciao Gianna
    non è successo nulla di grave, non preoccuparti è che a volte vengono a trovarti persone che faresti a meno di incontrare, tutto qui!

    Bacio a tutti :)

    Sarah

    RispondiElimina
  52. Anche se non ho letto i commenti a cui vi riferite,penso di aver capito di cosa si trattasse... Io credo che non ci sia nulla di male ad essere afflitti dalla "sindrome di Peter Pan"! Se a diventare grandi, si assomiglia a "certe" persone, meglio restare bambini per sempre e poi, se chi fa certi commenti, conoscesse un po' qualche letteratura, di un paese qualsiasi, si renderebbe conto che nobili teste di poeti e letterati hanno sempre esaltato la capacità di restare bambini perchè solo così è possibile cogliere ciò che è vero e ciò che è bello.... Il bambino è il padre dell'uomo, disse tanto tempo fa un poeta inglese..... peccato che certi "uomini" non fanno affatto onore a tali "genitori"!
    A presto care, fatemi sapere se la pensate come me... il resto lasciamolo perdere!!!!!
    Baci Baci cara Sarah
    Gianna

    RispondiElimina
  53. Grazie Gianna, concordo con il tuo pensiero, come credo molte altre persone!

    Bacio :)

    Sarah

    RispondiElimina
  54. Con quasi un anno di ritardo anche io aggiungo i miei complimenti per la casa di Elisa. L'armonia degli arredi, i colori rilassanti e il buongusto dei padroni di casa rendono l'insieme superlativo. Conoscendo Elisa potrei risultare di parte ma vi assicuro che ogni volta che varco la soglia di casa sua resto incantata.
    Ristrutturazione decisamente ben riuscita. E poi quel parquet ... è il mio preferito. Un saluto.

    RispondiElimina
  55. CIAO SARAH OGGI HO AVUTO IL CORAGGIO DI LASCIARTI IL MIO PRIMO MESSAGGIO,TI SEGUO DA TEMPO E GUARDO E LEGGO SPESSO IL TUO BLOG!SEMPLICEMENTE FANTASTICO...LEGGO ANCHE ALTRI BLOG MA IL TUO IL PRIMO IN ASSOLUTO!FORSE PERKE TI HO SCOPERTO PRIMA DEI ALTRI..!!COMPLIMENTI E CONTINUA COSI!

    RispondiElimina

Flickr Images